Aprile 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2017  
  Archivio riviste    
Il DAP regala una Fiat Croma: 177mila km percorsi, cambio rotto e che non conviene riparare !!!


Polizia Penitenziaria - Il DAP regala una Fiat Croma: 177mila km percorsi, cambio rotto e che non conviene riparare !!!

Notizia del 21/12/2016

in Consoliamoci con l''ironia

(Letto 2314 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


A volte la realtà del DAP e delle sue diramazioni periferiche, supera decisamente la fantasia. Da ieri è apparso questo annuncio nintepopòdimenoche sul sito del Ministero della Giustizia. In pratica la Direzione regala un'auto da rottamare, ma le spese della rottamazione sono a carico di chi avrà il coraggio di andare a Bologna, vedere dal vivo il rottame e pagarsi pure le spese di trasporto per portare l'auto dallo sfasciacarrozze.

Mi raccomando oh voi che leggete questa notizia, ora non litigate per scavalcare la fila di chi potrà ottenere l'auto in regalo ...

 

L'ANNUNCIO APPARSO SUL SITO GIUSTIZIA.IT

Il direttore dell'Istituto (Istituto penale per i minorenni di Bologna ndr) rende noto che è disponibile per la cessione a titolo gratuito, ai sensi dell’art. 14 comma 2 del DPR 04/09/2002 n. 254, n. 1 FIAT CROMA diesel cilindrata 1.9 16v – anno di  immatricolazione 2006 – 177.000 km,  posta in fuori uso in quanto con cambio rotto da riparare e non rispondente al criterio di economicità per la riparazione e/o il riuso

Il bene sarà ceduto nello stato di fatto in cui si trova, come verificato a seguito di eventuale sopralluogo, senza che il richiedente possa sollevare eccezioni o riserve di alcun genere.

Si fa presente che l’eventuale ritiro dovrà avvenire in tempi brevi, comunque non superiori a giorni dieci dall’assegnazione, e dovrà essere effettuato senza fare carico l’Ufficio di spesa alcuna. Le spese per il trasporto sono a carico del richiedente.

giustizia.it

 

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Riapre parzialmente il carcere di Alba, chiuso per una epidemia del batterio della legionella
Vacilla il Carcere modello di Bollate, detenuto con chiavi usb e coltelli. Il Direttore minimizza
Ancora un appello di Don Gino Rigoldi: il carcere minorile del Beccaria non può continuare così
Carcere di Cagliari Uta sovraffollato e con pochi Agenti di Polizia Penitenziaria, Caligaris: prossimo al collasso
Radicalismo islamico in carcere: pericolo ancora presente, rischio di imam improvvisati
Nuovo carcere a Nola: continuano le polemiche per i 1200 posti detentivi in custodia attenuata
Rientra in carcere da permesso premio con tre penne usb e droga nascosti nell''ano nel carcere di Ariano Irpino
Antonio Fullone nominato ufficialmente Direttore Generale: lascia la direzione del carcere di Poggioreale


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 7


A proposito di lungimiranza ed applicazione delle norme.

Sembra che presso il PRAP di Palermo, l'istituto della presenza qualificata sia totalmente disatteso, anche per il personale che si reca in missione ad esempio con i mezzi pesanti dell'amministrazione per consegnare suppellettili ed affini agli istituti della Regione.
Tale orientamento sembra sia dettato dal pensiero di una dirigente che lavora all'interno del PRAP, la quale ritiene (contro ogni previsione normativa), che la presenza non spetti in quanto il servizio secondo il suo "avviso" non è un servizio operativo.
Inviterei il responsabile regionale a raffrontarsi con i propri iscritti per risolvere l'annoso problema, da segnalare al DAP, il quale dovrebbe avere anche l'onere di dirimere l'incompatibilità parentale tra la predetta dirigente ed il locale Provveditore, in quanto legati da rapporto di parentela.
Buon Natale

Di  PASQUINO  (inviato il 22/12/2016 @ 12:42:33)


n. 6


I lungimiranti dirigenti dello Stato....

Di  PASQUINO  (inviato il 22/12/2016 @ 08:51:42)


n. 5


Chiunque centri ad ogni buon modo vuole prendere con un quarto di carota una lepre un coniglio un cervo un capriolo e magari chissà anche un canguro australiano

Di  Anonimo  (inviato il 21/12/2016 @ 20:44:02)


n. 4


per una volta, non centra nulla il DAP ma il DGM
buone feste

Di  pino  (inviato il 21/12/2016 @ 13:54:38)


n. 3


Avete presenti le 5 "E": (Economicità, Efficienza, Efficacia, Equità ed Etica).

Oppure le 5 "R": (Ristrutturare, riprogettare, reinventare, riallineare, ripensare).
Ma che belle parole......sono davvero una goduria.
Chissà perchè però si rifanno solo a certe categorie di lavoratori!




Di  Morgana  (inviato il 21/12/2016 @ 12:50:31)


n. 2


L'annuncio non dice se l'auto è blindata.
Se fosse blindata la prendo io e poi la rivendo come ferro vecchio....ci faccio i soldi!!!! ihihih
Uno che ne capisce bene perchè lavorava con il ferro vecchio.....(capisci ammè), stamattina diceva che si ricavano bei soldini dal ferro vecchio venduto a Kg.
Siamo alla frutta picciotti!


Di  Totò  (inviato il 21/12/2016 @ 11:24:56)


n. 1


Perche non la compra, questo luminare direttore. Peccato non averne tanti di questi luminari.

Di  Piermattia  (inviato il 21/12/2016 @ 09:22:00)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.224.153.234


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Quanto fa guadagnare il servizio di polizia stradale della Polizia Penitenziaria al Ministero della Giustizia?

3 Il Consiglio dei Ministri approva definitivamente il Riordino delle Carriere

4 Vigilanza dinamica e affettività in carcere diventano legge

5 Riordino carriere: le commissioni parlamentari auspicano che il ruolo funzionari sia pienamente corrispondente alla Polizia di Stato

6 Skype per i mafiosi al 41-bis: arrivano puntuali le smentite, ma per i mafiosi in alta sicurezza come la mettiamo?

7 Rems, se qualcuno avesse raccolto i nostri allarmi ...

8 Il Re è nudo! Ma forse anche cieco e sordo ...

9 Carceri e sanità, intesa del Sappe con i medici aderenti allo SMI

10 Qualcuno crede che Facebook sia come lo Speaker’s Corner di Hyde Park





Tutti gli Articoli
1 Arresti centro migranti di Capo Rizzuto: Poliziotto penitenziario consegnava pizzini agli ''ndranghetisti del carcere di Siano

2 Antonio Fullone nominato ufficialmente Direttore Generale: lascia la direzione del carcere di Poggioreale

3 Indagato l''ex direttore del carcere di Padova: sotto indagine il declassamento dall''alta sicurezza di 12 detenuti

4 Poliziotti penitenziari coinvolti nel caso Cucchi citano i Ministeri della Giustizia, Difesa e Interni: il GUP accoglie la richiesta

5 Poggioreale, hashish nascosto nelle suole delle scarpe. Polizia Penitenziaria denuncia cinque persone

6 Vacilla il Carcere modello di Bollate, detenuto con chiavi usb e coltelli. Il Direttore minimizza

7 Catturato detenuto tunisino e islamico radicalizzato: era evaso da permesso premio, Poliziotto penitenziario lo riconosce in stazione

8 Ristrutturazioni in corso nel carcere di Cuneo per ospitare di nuovo detenuti al 41-bis

9 Lucera, in fiamme auto di un poliziotto penitenziario

10 Carceri 41-bis: visita della Commissione Antimafia nelle carceri della Sardegna per verificare Cagliari Uta e Sassari


  Cerca per Regione