Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Il DAP regala una Fiat Croma: 177mila km percorsi, cambio rotto e che non conviene riparare !!!


Polizia Penitenziaria - Il DAP regala una Fiat Croma: 177mila km percorsi, cambio rotto e che non conviene riparare !!!

Notizia del 21/12/2016

in Consoliamoci con l''ironia

(Letto 2719 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


A volte la realtà del DAP e delle sue diramazioni periferiche, supera decisamente la fantasia. Da ieri è apparso questo annuncio nintepopòdimenoche sul sito del Ministero della Giustizia. In pratica la Direzione regala un'auto da rottamare, ma le spese della rottamazione sono a carico di chi avrà il coraggio di andare a Bologna, vedere dal vivo il rottame e pagarsi pure le spese di trasporto per portare l'auto dallo sfasciacarrozze.

Mi raccomando oh voi che leggete questa notizia, ora non litigate per scavalcare la fila di chi potrà ottenere l'auto in regalo ...

 

L'ANNUNCIO APPARSO SUL SITO GIUSTIZIA.IT

Il direttore dell'Istituto (Istituto penale per i minorenni di Bologna ndr) rende noto che è disponibile per la cessione a titolo gratuito, ai sensi dell’art. 14 comma 2 del DPR 04/09/2002 n. 254, n. 1 FIAT CROMA diesel cilindrata 1.9 16v – anno di  immatricolazione 2006 – 177.000 km,  posta in fuori uso in quanto con cambio rotto da riparare e non rispondente al criterio di economicità per la riparazione e/o il riuso

Il bene sarà ceduto nello stato di fatto in cui si trova, come verificato a seguito di eventuale sopralluogo, senza che il richiedente possa sollevare eccezioni o riserve di alcun genere.

Si fa presente che l’eventuale ritiro dovrà avvenire in tempi brevi, comunque non superiori a giorni dieci dall’assegnazione, e dovrà essere effettuato senza fare carico l’Ufficio di spesa alcuna. Le spese per il trasporto sono a carico del richiedente.

giustizia.it

 

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Catturato l''evaso dall''ospedale di Sanremo
Perquisizioni in carcere, svolta vicina. Le indagini stringono sulla finestra sul cortile
Evasione dall’ospedale di Sanremo: Sappe attacca ministero della Giustizia e Amministrazione Penitenziaria
La foto del Detenuto Evaso dall''Ospedale di Sanremo. Intanto il Sappe chiede le dimissioni del direttore
IPM Airola Il carcere dei baby boss napoletani: ​in cella con droga e smartphone. Sequestrati dalla Polizia Penitenziaria
Sanremo, detenuto fugge durante visita all’ospedale: è caccia all’uomo
Porta l’hascisc al figlio in carcere, fermata la mamma
Un torneo di calcetto per ricordare “Gigi 48″, agente penitenziario prematuramente scomparso


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 7


A proposito di lungimiranza ed applicazione delle norme.

Sembra che presso il PRAP di Palermo, l'istituto della presenza qualificata sia totalmente disatteso, anche per il personale che si reca in missione ad esempio con i mezzi pesanti dell'amministrazione per consegnare suppellettili ed affini agli istituti della Regione.
Tale orientamento sembra sia dettato dal pensiero di una dirigente che lavora all'interno del PRAP, la quale ritiene (contro ogni previsione normativa), che la presenza non spetti in quanto il servizio secondo il suo "avviso" non è un servizio operativo.
Inviterei il responsabile regionale a raffrontarsi con i propri iscritti per risolvere l'annoso problema, da segnalare al DAP, il quale dovrebbe avere anche l'onere di dirimere l'incompatibilità parentale tra la predetta dirigente ed il locale Provveditore, in quanto legati da rapporto di parentela.
Buon Natale

Di  PASQUINO  (inviato il 22/12/2016 @ 12:42:33)


n. 6


I lungimiranti dirigenti dello Stato....

Di  PASQUINO  (inviato il 22/12/2016 @ 08:51:42)


n. 5


Chiunque centri ad ogni buon modo vuole prendere con un quarto di carota una lepre un coniglio un cervo un capriolo e magari chissà anche un canguro australiano

Di  Anonimo  (inviato il 21/12/2016 @ 20:44:02)


n. 4


per una volta, non centra nulla il DAP ma il DGM
buone feste

Di  pino  (inviato il 21/12/2016 @ 13:54:38)


n. 3


Avete presenti le 5 "E": (Economicità, Efficienza, Efficacia, Equità ed Etica).

Oppure le 5 "R": (Ristrutturare, riprogettare, reinventare, riallineare, ripensare).
Ma che belle parole......sono davvero una goduria.
Chissà perchè però si rifanno solo a certe categorie di lavoratori!




Di  Morgana  (inviato il 21/12/2016 @ 12:50:31)


n. 2


L'annuncio non dice se l'auto è blindata.
Se fosse blindata la prendo io e poi la rivendo come ferro vecchio....ci faccio i soldi!!!! ihihih
Uno che ne capisce bene perchè lavorava con il ferro vecchio.....(capisci ammè), stamattina diceva che si ricavano bei soldini dal ferro vecchio venduto a Kg.
Siamo alla frutta picciotti!


Di  Totò  (inviato il 21/12/2016 @ 11:24:56)


n. 1


Perche non la compra, questo luminare direttore. Peccato non averne tanti di questi luminari.

Di  Piermattia  (inviato il 21/12/2016 @ 09:22:00)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.198.134.104


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Quanto il temporeggiatore arretra ...

3 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

4 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

5 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

6 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

7 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

8 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico

9 Operazione Tower down. Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano quattro esponenti del clan camorristico di Mondragone. Guarda il video

10 Esecuzione penale:come comportarsi quando si opera nei confronti di un minore





Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

3 Forze Armate: NoiPA è diventato un problema?

4 La foto del Detenuto Evaso dall''Ospedale di Sanremo. Intanto il Sappe chiede le dimissioni del direttore

5 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

6 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

7 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line

8 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

9 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

10 M5S chiede intervento Ministro Giustizia: Parlamentari raccolgono allarme agenti Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione