Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Il nuovo protocollo informatico E-PROT


Polizia Penitenziaria - Il nuovo protocollo informatico  E-PROT

Notizia del 08/10/2015

in Houston abbiamo un problema

(Letto 3111 volte)

Scritto da: Daniele Papi

 Stampa questo articolo


All’inizio del mese di settembre 2015, il Dipartimento ha reso operativo il nuovo protocolo informatizzato, denominato “E-PROT”.

La gestione di tutti i documenti da e per le sedi dell’Amministrazione Penitenziaria, sono gestite da questa nuova applicazione.

Non sarà sfuggito ai più, che le operazioni su documenti hanno subito un incremento dei tempi di gestione.

Sembra, che la nuova applicazione abbia comportato un incremento delle tempistiche nell’ordine di una rapporto 1:7, in altre parole, se con il vecchio applicativo, il tempo di lavorazione di ogni singola pratica era pari ad 1, con il nuovo applicativo siamo a 7.

Come innovazione tecnologica finalizzata alla semplificazione, non c’è che dire, siamo perfettamente in regola con le tempistiche dell’Amministrazione.

Ci troviamo, come di consueto davanti al più classico caso della creazione di uno dei tanti famigerati uffici “UCAS” (ufficio complicazione affari semplici), che ormai da anni caratterizza l’Amministrazione Centrale.

Presumiamo, che il progetto e l’elaborazione del nuovo applicativo che gestisce il protocollo informatico, sia tutt’altro che economicamente conveniente.

Entrando nel merito, e visto che ci troviamo in un periodo di indispensabile riduzione delle spese inutili, ci chiediamo se non sarebbe stato più conveniente modificare ove necessario la vecchia piattaforma e, comunque, se non fosse stato più logico effettuare un periodo di “collaudo”, al fine di verificarne l’effettiva funzionalità prima di rendere operativa la nuova piattaforma che sembra stia creando non pochi problemi agli operatori.

Non da ultimo, ci chiediamo se in fase di analisi e sviluppo siano stati coinvolti gli operatori stessi, in altre parole se chi materialmente esegue le operazioni sui documenti, sia stato messo in condizione di evidenziare eventuali necessità che avrebbero snellito il lavoro, rendendolo fluido e semplice.

Al riguardo, ci permettiamo di evidenziare che all’interno della rete della giustizia, esistono già alcuni applicativi per la gestione documentale “digitale”.

Vorremmo comprendere, quali siano stati i motivi ostativi per cui l’Amministrazione Penitenziaria abbia avuto la necessità di far “customizzare” un applicativo in uso ad altre amministrazioni, quando aveva già a disposizione più di una opzione già operativa.

Non vorremmo che questa scelta sia stata dettata dal fatto che gli applicativi disponibili nella rete intranet della giustizia, siano stati scartati a priori in quanto materiale informatico “open source”.

A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si indovina (cit, Giulio Andreotti).

Ad ogni buon conto, si evidenzia il link di uno dei prodotti per la gestione del protocollo presente all’interno della rete giustizia.

 

https://serviziinformatici.giustizia.it/Servizi/Protocollo-Uffici-Giudiziari/_layouts/15/start.aspx#/SitePages/Pagina%20iniziale.aspx?RootFolder=%2FServizi%2FProtocollo%2DUffici%2DGiudiziari%2FDocuments%2FDocumentazione%20di%20Gestione%2FManuale%20di%20Gestione&FolderCTID=0x012000B272EE529C5AA94CA1421938626FA188&View=%7BC33D24BA%2D6D74%2D4A86%2D89C2%2DF8CA5DC19194%7D&InitialTabId=Ribbon%2ERead&VisibilityContext=WSSTabPersistence

 

 


Scritto da: Daniele Papi
(Leggi tutti gli articoli di Daniele Papi)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.204.71.19


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

6 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

10 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario


  Cerca per Regione