Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
In arrivo Robot Poliziotto Penitenziario: i primi esperimenti previsti inizio 2012


Polizia Penitenziaria - In arrivo Robot Poliziotto Penitenziario: i primi esperimenti previsti inizio 2012

Notizia del 25/11/2011

in Accadde al penitenziario

(Letto 4822 volte)

Scritto da: Cesare Cantelli

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Non chiede ferie, non si ammala, il lavoro straordinario non gli viene pagato. E' il caso del nuovo “ROBOT Poliziotto Penitenziario” che sta per prendere servizio nelle carceri della Corea del Sud.

Questi robot sono stati creati per sostituire i poliziotti nelle classiche ronde di controllo dei detenuti. Le capacità sono davvero incredibili tanto da essere in grado di identificare i comportamenti violenti e comunicare tempestivamente via radio agli agenti penitenziari.

Questa peculiarità è determinata dalla presenza di sofisticati sensori che riescono a leggere i comportamenti umani e a captare facilmente quelli ritenuti non idonei ed aggressivi.

I robot sono alti circa un metro e mezzo e si muovono grazie alla presenza di ruote motrici; i loro sensori gli permettono di muoversi agevolmente sulla superficie di un carcere tradizionale (c'è da presumere scale escluse).

Il gruppo di lavoro, che ha portato alla nascita di questo nuovo strumento di controllo-detenuti, è supervisionato dal professore Lee Baik-Chul che fa parte dell'università di Kyonggi e si occupa specificatamente del crimine e delle esigenze della Polizia Penitenziaria.

Il primo prototipo del robot è stato presentato durante un Forum dedicato all'argomento Carceri; in questo contesto, il gruppo di ricerca ha dimostrato tutti gli innumerevoli vantaggi di avere un robot-polziotto-penitenziario all'interno di ogni carcere.

Tra i vantaggi, si è evidenziato il risparmio di risorse umane in un lavoro di controllo dei detenuti, a favore di un lavoro più specialistico e atto a recuperare le persone detenute.

Nei primi mesi del 2012 i robot verranno testati sul campo, ovvero nel carcere di Pohang.

La Corea del Sud vuole diventare leader nel settore della robotica: oltre ai robot-poliziotti, ha già sviluppato quelli per insegnare l'inglese, fare la guardia al confine con la Corea del Nord e per le pulizie di casa.

Robot Polizia Penitenziaria utilizzato nelle carceri Corea del Sud


Scritto da: Cesare Cantelli
(Leggi tutti gli articoli di Cesare Cantelli)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità
Fino a 6 mesi di carcere e 1000 euro di multa per chi sporca edifici e mezzi di trasporto, sia pubblici che privati
Dal carcere di Milano alla Siria: così si è radicalizzato il giovane foreign fighter
Sanremo, rissa tra detenuti sedata dalla Polizia Penitenziaria
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio
Ndrangheta: boss impartiva ordini dal carcere de L’Aquila. 12 arresti


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 7


IL NOSTRO SISTEMA PENITENZIARIO E TALMENTE OBSOLETO E LETTERALMENTE SUPERATO, AL PUNTO CHE LA PAROLA INNOVAZIONE DIVENTA UNA RITROVATA CHE DICO UNA CAZZATA, PROPRIO COME QUESTA DEL ROBOT. SE UN GIORNO UN PERSONAGGIO DELLA POLITICA CHE CONTA E NON FA CHIACCHIERE COME TUTTI PURTROPPO, SI DOVESSE ACCORGERE DEL CARICO DI LAVORO PER NON PARLARE DI PERICOLI DI DIVERSO TIPO COME CONTAGI AGGRESSIONI E SUICIDI, E REALMENTE METTESSE IN CAMPO UNA SERIE DI INNOVAZIONI VOLTI AL RISPARMIO DI OGNI TIPO NELLE CARCERI ITALIANE E AUTOMATISMI DI VARIO GENERE TALI DA RIDARE DIGNITA' AL PERSONALE E FARGLI FARE REALMENTE IL LORO MESTIERE QUALE QUELLO DI POLIZIA NON CAMERIERI FINO A 65 ANNI !!!! COSA NE DITE..

Di  GUIDO  (inviato il 20/04/2012 @ 21:31:27)


n. 6


ma il robot potrà guidare anche le auto blu, anche l'auto di Ionta ect.
spero di si!!!!!!

Di  il solito nauseato  (inviato il 26/11/2011 @ 20:53:12)


n. 5


Sara' molto utile , specialmodo perche' alcuni comandanti , o vice , la smetteranno di minacciare disciplinarmente chi lavora con mille difficolta' senza una sorta di dialogo , di comunicazione costruttiva , la differenza e che noi continueremo a subire , per poi scoppiare , mentre il rbot , continuera' a dire Signor si signopre , o forse no !!! magari faranno andare il tilt anche il robot .....

Di  sappone  (inviato il 26/11/2011 @ 12:16:50)


n. 4


Con questo sistema si evitano tante cose.
Il robot non chiede ferie e permessi e lavorerà 24ore su 24 quasi come i poliziotti penitenziari.
Mi chiedo non saranno adoperati per altri incarichi?????
Ma soprattutto non ci saranno più suicidi dei colleghi.
i dirigenti penitenziari saranno più contenti di non avere a che fare con i poliziotti, non dovranno avere lo scommodo di salutare gli appartenenti della Penitenziaria questi personaggi di non elite, che danno solo problemi e sono definiti dal Capo enzimi negativi e positivi, ecc.ecc.....

Di  maurizio giovannoni  (inviato il 25/11/2011 @ 23:31:45)


n. 3


CI TOGLIEREBBERO IL CARICO DI NOTTE ALMENO TUTTI SAREMO A DORMIRE NEL NOSTRO LETTO SENZA GUARDARE I DETENUTI CHE DORMONO.

Di  Anonimo  (inviato il 25/11/2011 @ 22:10:27)


n. 2


Queste sono notizie che ci fanno uscire dalla crisi del sistema e realizaare il paradismo sulla terra, ma le persone che verranno sostituite dai robot devono vivere ugualmente anche se non lavorano più.

Di  riccardi giuseppe  (inviato il 25/11/2011 @ 14:19:38)


n. 1


ci mancano solo i robot.Tanto in Italia se li mettono anche loro chiedono le ferie,il parentale,le cure termali e l'assistenza familiare. E poi dopo voi sindacalisti come fate a fare le tessere?

Di  Christian M.  (inviato il 25/11/2011 @ 12:55:37)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.166.5.230


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 La morte di Stefano Cucchi: la disinformazione continua





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

5 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

6 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione