Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
In ricordo dell’assistente capo Salvatore De Luca


Polizia Penitenziaria - In ricordo dell’assistente capo Salvatore De Luca

Notizia del 07/01/2018

in Memoria del Corpo

(Letto 2077 volte)

Scritto da: Giuseppe Romano

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Salvatore De Luca 51 anni, era un Assistente Capo di Polizia Penitenziaria, in servizio alla Casa Circondariale di Camerino. Era nato a Trapani il 15.7.1966, arruolatosi nel febbraio del 1989 aveva  quasi ventinove anni di servizio di servizio trascorsi tra la C.R. Favignana e la C.C. Camerino.

Salvatore si è spento improvvisamente nel giorno di Santo Stefano il 26 dicembre scorso; nulla faceva presagire un così triste epilogo ed oggi ha lasciato purtroppo inconsolabili moglie e quattro figli, di cui due avuti da un precedente matrimonio.

Io lo conobbi alla C.R. Favignana durante il mio mandato sindacale e lo stesso aveva aderito al Sindacato manifestando anche buoni dote di combattente, tanto da essere inserito nella segreteria locale del Sappe e, devo dire, senza retorica, che era un poliziotto penitenziario professionalmente preparato e disponibile, ironico e  disposto al dialogo e al confronto costruttivo.  Poi a seguito di vicende familiari decise di lasciare l’isola e ritornare nella sua amata Camerino, dove adesso riposerà per sempre.

Cordoglio è stato espresso al fratello Giovanni, assistente capo presso la C.C. Trapani.

Che dire….. negli ultimi anni il personale di Polizia Penitenziaria trapanese è stato colpito duramente dalla sorte e  falcidiato da lutti; tantissimi sono i trapanesi che svolgono giornalmente con onestà e sacrificio il lavoro di poliziotto penitenziario e a quel personale va tutta la nostra solidarietà e stima.

Coraggio ragazzi……ricorderemo Salvatore De Luca insieme a Benedetto Lo Cascio, Nanài Salerno, Nino Morello, Pietro Sanclemente, Ciccio Brancaleone, Luigi Malato, Piero La Pica, Giovanni Corbasa, Gaspare Simone, Massimo Lo Greco, Antonio Lazzara, Enzo Via, con affetto ringraziandoli  per quello che hanno donato alle loro famiglie e all’altra famiglia, quella dei poliziotti penitenziari.

 Riposa in pace e proteggi la tua famiglia e noi tutti sempre.

 

Commissario Capo Giuseppe Romano

 

 


Scritto da: Giuseppe Romano
(Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Romano)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione
Ergastolano ordinava estorsioni e pestaggi dal carcere di Bologna: utilizzava il telefono del compagno di cella che era in semilibertà
Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi
Agenti intossicati a Cairo Montenotte: prime analisi confermano batteri nel filtro della cucina della scuola
Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria
Carcere di Salerno: detenuti si lanciano olio bollente, Agente ferito con arma da taglio, telefonino e chiavetta usb
Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura
Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


Mi associo anch'io e spero si realizzi il sogno di Salvatore.
Dio Benedica i tuoi famigliari

Di  Giovanni  (inviato il 09/01/2018 @ 15:20:39)


n. 2


salvatore,speriamo che si realizzi il tuo sogno,la chiusura del carcere di Fermo

Di  noi  (inviato il 09/01/2018 @ 13:34:41)


n. 1


Riposa in Pace Salvatore proteggi la tua Famiglia dall'alto dei cieli .
Condoglianze alla Famiglia

Di  Giovanni  (inviato il 07/01/2018 @ 18:11:25)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.234.65.78


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Gratteri, Ardita, Stati Generali... fino ad oggi sono state ignorate tutte le proposte di riforma della Polizia Penitenziaria ...il 2018 sarà l’anno buono?

3 Amministrazione di cartone o cartoni animati dell’Ammistrazione?

4 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

5 In ricordo dell’assistente capo Salvatore De Luca

6 Gli ex-terroristi salgono in cattedra nelle carceri, nel tentativo di mettere il bavaglio ai poliziotti che protestano

7 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi

8 La XVII Legislatura volge al termine. Il futuro è molto incerto

9 Videoconferenze tra DAP e periferia: ogni tanto una buona notizia

10 Il servizio di tutoring e la beneficienza all''amministrazione





Tutti gli Articoli
1 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

2 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

3 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

4 Frosinone, 5 agenti di Polizia Penitenziaria aggrediti da un detenuto

5 Poliziotto aggredito e sequestrato nel carcere di Nisida: detenuti gli rubano le chiavi e aprono le altre celle

6 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

7 Petardi lanciati nel carcere di San Vittore Francesco Di Cataldo nella notte di capodanno: due Poliziotti penitenziari al pronto soccorso

8 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

9 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura

10 Uno Bianca, i fratelli Savi nello stesso carcere


  Cerca per Regione