Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Interrogazione parlamentare sul carcere di Fossano deputata DADONE denuncia che non è presente un sistema di videosorveglianza dinamico


Polizia Penitenziaria - Interrogazione parlamentare sul carcere di Fossano deputata DADONE denuncia che non è presente un sistema di videosorveglianza dinamico

Notizia del 18/05/2016

in Interrogazioni parlamentari

(Letto 861 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-13230
presentato da
DADONE Fabiana
testo di
Mercoledì 18 maggio 2016, seduta n. 627

DADONE. — Al Ministro della giustizia . — Per sapere – premesso che: 
in data 5 maggio 2016 l'interrogante, ai sensi dell'articolo 67 dell'ordinamento penitenziario (legge 26 luglio 1975, n. 354) si è recata in visita alla Casa di reclusione di Fossano; 
dall'incontro con il direttore – dottoressa Piscioneri Giuseppina – sono emerse diverse problematiche che riguardano l'istituto penitenziario in questione; 
in primo luogo si sottolinea come vi sia una grave carenza di personale dato che la pianta organica prevede 82 unità mentre attualmente ne sono impiegate all'incirca 60. Questa situazione comporta che gli agenti e gli ufficiali debbano fare molte ore di straordinario e che i turni di lavoro siano più ravvicinati; 
all'interno dell'istituto, inoltre, non è presente un sistema di videosorveglianza dinamico che consentirebbe un minor utilizzo di personale ed una maggiore efficacia dei controlli. Si osserva, comunque, che la direzione della casa circondariale, due settimana fa, ha provveduto ad inoltrare richiesta di installazione di tale sistema agli organi competenti; 
all'interno della Casa di reclusione si svolgono alcune attività perfettamente compatibili con il principio della funzione rieducativa della pena (articolo 27 della Costituzione). Tali attività, a causa degli scarsi fondi pubblici messi a disposizione e degli elevati costi che gli imprenditori privati devono sostenere, occupano solamente 23 detenuti, mentre 15 sono ammessi al lavoro esterno –: 
se il Ministro interrogato sia a conoscenza della grave carenza di organico della Casa di reclusione di Fossano e come intenda sanare detta carenza; 
se non intenda provvedere al dislocamento di agenti, ispettori e sovraintendenti di polizia penitenziaria presso lo stesso istituto. (4-13230)


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Altri 26 telefonini trovati nel carcere di Padova, 20 dei quali occultati da un Poliziotto penitenziario nella suo alloggio di servizio
Skype per i 41-bis in carcere? Il Ministro Orlando: non riguarderà i capi mafia
Uno degli accusati dell''omicidio di Emanuele Morganti era stato arrestato la sera prima con più di 1000 dosi di droga ma subito rilasciato
Sequestrati telefoni e coltelli nel carcere di Cassino: operazione di Carabinieri e Polizia Penitenziaria
Epatite C, il contagio passa dalle carceri e arriva nelle città per i pochi controlli
Continui problemi nel carcere di Airola: protesta della Polizia Penitenziaria
Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.167.157.241


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 SI al riordino delle carriere! Ecco il quadro completo dei benefici

3 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

4 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Colpo mortale alla sicurezza delle carceri: Il DAP chiude le Centrali Operative Regionali

7 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

8 Riordino: chi non vuole i vice questori della Polizia Penitenziaria?

9 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

10 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale





Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione