Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Interrogazione parlamentare sulle carceri minorili dopo rivolta di Airola


Polizia Penitenziaria - Interrogazione parlamentare sulle carceri minorili dopo rivolta di Airola

Notizia del 14/09/2016

in Interrogazioni parlamentari

(Letto 114 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-14167
presentato da
CIRIELLI Edmondo
testo di
Mercoledì 14 settembre 2016, seduta n. 672

CIRIELLI. — Al Presidente del Consiglio dei ministri, al Ministro della giustizia . — Per sapere – premesso che: 
l'articolo 27, terzo comma, della Costituzione italiana sancisce che «le pene devono tendere alla rieducazione del condannato» e tale principio acquista una valenza particolare con riferimento ai soggetti minori, per i quali tale funzione, come ribadito in numerose pronunce della Corte costituzionale, «è da considerarsi se non esclusiva, certi ente preminente» e, «proprio perché applicata nei confronti di un soggetto ancora in formazione e alla ricerca della propria identità», ha «una connotazione educativa più che rieducativa, in funzione del suo inserimento maturo nel consorzio sociale»; 
in Italia, però, la realtà delle carceri minorili è ben lontana dai dettami costituzionali e, da luogo di transito, gli istituti penitenziari diventano spesso per i giovani una specie di limbo o, ancor peggio, la sola risposta al problema; 
tale preoccupante situazione è stata ulteriormente acuita dalla legge del 2014 che ha esteso ai venticinque la possibilità di restare nel carcere minorile, cambiando così gli equilibri di questi istituti penitenziari; 
secondo la denuncia di Cito Auricchio, segretario regionale della Uspp Campania, infatti, «succede sempre più spesso che i piccoli boss dalla personalità ormai strutturata intrattengano pericolosi rapporti con gli altri ospiti adolescenti. Se non si provvede a destinare gli ultra ventenni a circuiti ad hoc c’è il serio pericolo di innescare sempre più frequenti meccanismi di emulazione, e di spezzare quindi il percorso riabilitativo di chi è più piccolo ed ha ancora la possibilità di ricominciare da capo»; 
la recente rivolta nel carcere di Airola è, purtroppo, la dimostrazione concreta di tale drammatica situazione: due detenuti maggiorenni hanno messo in ginocchio per alcune ore l'istituto penale minorile della cittadina beneventana, con il pesante bilancio di una sezione dell'istituto completamente sfasciata e due agenti feriti; 
secondo il Sappe le carceri minorili rischiano di diventare vere e proprie «università del crimine», soprattutto se si considera che oggi nei sedici istituti penitenziari minorili italiani, i maggiorenni sarebbero in alcuni casi la maggioranza; 
al contempo, la situazione della giustizia minorile presenta ulteriori problematiche, da una costante riduzione delle risorse finanziarie ed umane alla gestione non sempre efficace ed efficiente svolta dalle stesse amministrazioni preposte alla garanzia dei servizi minimi essenziali –: 
quali iniziative il Governo intenda assumere per affrontare la drammatica situazione degli istituti penitenziari minorili, con particolare riferimento a quelli del Sud Italia, garantendo il rispetto del principio della rieducazione della pena e arrivando a un ripensamento della legge del 2014, anche attraverso la previsione di settori diversi per il collocamento di giovani di età molto diversa e il trasferimento immediato di chi trasgredisce alle regole. 
(4-14167)


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.204.199.76


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

5 Riordino vuol dire mettere ordine

6 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

9 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario

10 Nuovi particolari su evasione da Frosinone: i complici sono saliti sul muro di cinta con una scala


  Cerca per Regione