Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Ispettore Capo di Polizia Penitenziaria Medaglia d'Oro alle Olimpiadi Cinofile


Polizia Penitenziaria - Ispettore Capo di Polizia Penitenziaria Medaglia d'Oro alle Olimpiadi Cinofile

Notizia del 01/10/2012

in Dalle Segreterie

(Letto 4282 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Operazione interforze, collaborazione tra le forze dell’ordine: frasi che si rivolgono a ben altri  contesti ma che ci piace riportare per far conoscere a tutti i lettori il frutto di un’amicizia nata per caso e che ha portato a costituire l’Associazione Cinofila Dog Obedience Society “Acdos”.
 
Gli istruttori Mariano Franco Cutugno - Ispettore Capo della Polizia Penitenziaria in servizio a Messina - e Antonio Ugo Rappazzo – Marasciallo Capo Carabinieri di Barcellona P.G. – con impegno e passione sono riusciti a portare avanti un progetto di assoluto rilievo considerato che queste discipline nel sud Italia sono ancora poco praticate.
 
Progetto che ha portato ad un crescendo di risultati, in ultimo quelli provenienti dalla  partecipazione ai Dog Olympic Games 2012 (Olimpiadi Cinofile) che si sono svolti nella località di Lignano Sabbiadoro dal 19 al 23 settembre 2012.
 
L’Acdos ha partecipato con 11 cani e 9 conduttori ed a conclusione della tre giorni olimpica il bottino è stato di ben 12 medaglie che ha permesso al team di distinguersi tra 1200 partecipanti provenienti da 15 nazioni dell’Europa.
 
Il nostro Ispettore di Polizia Penitenziaria si è distinto con la sua Lady, bellissimo esemplare di border collie, nella specialità Disc Dog Freestyle Open vincendo la medaglia d’argento e 4° classificato in Disc Dog Distance Open; con Schiningstar, altro esemplare di border collie, ha vinto la medaglia d’oro nella disciplina combinata di Rally-Obedience Elite e 5° classificato nella Rally-Obedience Elite Classe 3, nonché un 5° posto in Obedience classe debuttanti.
 
Per dovere di cronaca si riportano comunque gli altri risultati più importanti del team Acdos: Antonio Rappazzo e Scoobydoo (Border-Collie) Oro nel Disc Dog Freestyle Elite e Argento nel Disc Dog Distance Open; Antonio Rappazzo e Sabbia (Labrador) Bronzo nella Rally-Obedience Open Classe 2; Petronilla Bonavita e Ermes (meticcio di Pastore Tedesco) Argento nella Rally-Obedience Open classe 1; Stefano Greco e Ariel (meticcio di Pastore Tedesco) 4° classificato nella Rally-Obedience Open classe 1; Antonio Rappazzo e Sabbia (Labrador) 5°classificato in Obedience classe 1; Barbara Soprani e Ghighi (Border Collie) argento in Obedience classe debuttanti. Non da meno i restanti componenti del team, che hanno occupato ottimi piazzamenti nella disciplina Rallly-Obedience Open classe 1: Iolanda Gitto e Pupetta (meticcia di volpino); Cosma Catalfamo e Ares (Dobermann); Cristina Filocamo e Tequila (meticcio di cirneco dell’Etna).
 
E’ ovvia la soddisfazione che serpeggia in entrambi gli istruttori che speranzosi che i risultati ottenuti siano di buon auspicio per ulteriori traguardi unitamente a tutto il team.
 
Riferiscono che da subito continueranno la loro attività per un prossimo obiettivo importante che potranno essere i Mondiali Cinofili.
 
L’Associazione cinofila si trova in via Eolie a Barcellona P.G., e offre corsi di educazione di base e risoluzione di problemi comportamentali e chiunque abbia voglia di divertirsi col proprio cane può entrare a farne parte, imparando a comprendere il linguaggio degli amici a quattro zampe per meglio comportarsi con loro. L’Acdos consegna inoltre, dietro superamento di un esame, dei patentini di “Buon cane cittadino”, e svolge attività di Dog trekking.
 
Sito internet dell’associazione www.dogobediencesociety.it
 
Il Team partecipante
 
Ispettore Capo Mariano Franco Cutugno
 
Istruttori Cinofili Rapazzo e Cutugno
 
Medagliere
 
Logo Acdos

Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni
Indagini nel carcere di Padova per capire chi ne ha disposto il declassamento da detenuti alta sicurezza a detenuti comuni
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie
In arrivo un bando di gara per la fornitura di circa diecimila braccialetti elettronici
Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


Approfitto di questo spazio per rivolgere un grazie, anche a nome di tutto il team dell'ACDOS, alla redazione di Polizia Penitenziaria, Società Giustizia e Sicurezza, che ha voluto mettere in risalto i nostri successi. Approfitto per rivolgere un grazie pubblico al Fraterno Amico, Maresciallo capo dell'Arma dei Carabinieri, Antonio Rappazzo, perchè senza il suo impegno quest'avventura non sarebbe stata possibile. Un grosso grazie di cuore a tutti i componenti del Team che ha preso parte ai Dog Olimpic Games, per l'impegno profuso in fase di preparazione e non solo. Infine, ma non in ordine di importanza, un grossissimo Grazie voglio rivolgerlo a tutti i Colleghi, senza distinzione di Corpo di appartenenza, che con i loro complimenti ci sostengono e ci incoraggiano ad un impegno sempre maggiore. Grazie.
Isp. capo Mariano Franco CUTUGNO.

Di  Mariano Franco Cutugno  (inviato il 02/10/2012 @ 22:24:10)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.147.203.105


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

3 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione