Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Judo, Francesco Bruyere ha espugnato anche Miami in vista della qualificazione olimpica di Londra 2012. Francesco Faraldo argento.


Polizia Penitenziaria - Judo, Francesco Bruyere ha espugnato anche Miami in vista della qualificazione olimpica di Londra 2012. Francesco Faraldo argento.

Notizia del 04/07/2011

in Fiamme Azzurre

(Letto 3807 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


Dopo l’oro conquistato nella Coppa del Mondo a Tallinn e Lisbona (11/12 giugno) ed il quinto posto al Grand Slam di Rio de Janeiro, Francesco Bruyere  il 3 luglio ha espugnato anche il Legendary Doral di Miami, con una medaglia d’oro  fondamentale al punto da farlo balzare fino al 18° posto la World Ranking List ad un passo da quella wild card che lo proietterebbe  tra gli atleti olimpici di Londra 2012. Una stagione fantastica  quella condotta finora dal capitano del Judo delle Fiamme Azzurre, una serie incredibile di successi e piazzamenti che non lasciano più spazio ad incertezze sul fatto che oggi al nostro campione questi 81 kg  sono congeniali al punto di fargli rispettare tutti e temere nessuno. Dopo il passaggio dai 73 kg alla nuova categoria ci sono stati anni di fisiologico adattamento a nuovi avversari e alle dinamiche di combattimento: ad oggi Francesco appare performante e perfettamente inserito nella realtà di combattenti spesso lontani anni luce dalla sua classe e da uno “spessore” che è innanzitutto tecnico ed il fisico qui non conta.
Ben tre delle vittorie della corsa di Francesco verso la finale americana sono giunte per Ippon: prima sul dominicano Amaurys Jimenez, poi sul tedesco Robert Gess e poi è stata la volta dell’ungherese Sandor Nagysolymosi. Il percorso  è proseguito anche contro il numero nove del mondo, il russo Sirazhudin Magomedov, superato in semifinale per doppia sanzione, e poi di nuovo un  Ippon in finale, per far la voce grossa anche contro il brasiliano Nacif Elias.
Sono stati ben 293 atleti di 51 nazioni a contendersi le medaglie di ogni lega nelle diverse categorie maschili e femminili. La posta in gioco in chiave olimpica era veramente grossa . A ragion di ciò sosteniamo quanto quella del nostro ventinovenne capitano torinese sia stata un’impresa di assoluto valore, così come graditissimo è giunto per i nostri colori il secondo posto nei 66 kg di Francesco Faraldo, nella giornata di apertura del 2 luglio. Dopo le vittorie sull’argentino Carlos Figueroa ed il polacco Pawel Zagrodnik, Francesco è riuscito ad imporsi anche nella semifinale vinta sul russo numero due della WRL. In finale però il brasiliano da Leandro Cunha è riuscito a superarlo. Per quanto riguarda gli altri nostri azzurri in gara, minor fortuna ha avuto il nostro Marco Maddaloni nei 73 kg, eliminato dal russo Isaev Mansur e  buono è stato anche il settimo posto conquistato nei 70 kg femminili da Giulia Cantoni. Dopo la vittoria al primo incontro contro la mongola Tsend Ayush, Giulia ha impattato al secondo turno contro la colombiana Yuri Alvear. Nel ripescaggio per il bronzo è stata poi la polacca Klys Katarzyna ad avere la meglio su di lei.


 

-81 kg

 

1. BRUYERE, Francesco ITA

2. ELIAS JR, Nacif BRA

3. MAGOMEDOV, Sirazhudin RUS

3. NAGYSOLYMOSI, Sandor HUN


-66 kg

1. CUNHA, Leandro BRA

2. FARALDO, Francesco ITA

3. CHIBANA, Charles BRA

3. MEHMEDOVIC, Sasha CAN


 

 

Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.204.199.76


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

5 Riordino vuol dire mettere ordine

6 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

9 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario

10 Nuovi particolari su evasione da Frosinone: i complici sono saliti sul muro di cinta con una scala


  Cerca per Regione