Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
La turnazione al lavoro consuma il cervello


Polizia Penitenziaria - La turnazione al lavoro consuma il cervello

Notizia del 04/12/2014

in Houston abbiamo un problema

(Letto 2787 volte)

Scritto da: Nuvola Rossa

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Noi lo sosteniamo da tempo che, a lungo andare, i turni e l’alternarsi tra giorno e notte in servizio, possono causare una serie di malanni. 

Uno studio riportato sul Journal of Occupational and Behavioral Medicine condotto da Jean Claude Marquié, direttore di ricerca all’Università di Tolosa, afferma che fare i turni a lavoro, notte e giorno, non farebbe solo male al cuore, ma disturberebbe anche la salute del cervello; il processo però sarebbe reversibile allorchè si cessa l’attività di rotazione al lavoro.

I ricercatori hanno coinvolto inizialmente 3.119 persone che facevano almeno 50 giorni l’anno di turni a rotazione: significa andare a letto dopo la mezzanotte e alzarsi per recarsi al lavoro prima delle cinque del mattino, o lavorare tutta la notte. Sottoposti ad una serie di test cognitivi e cerebrali, è emerso per esempio, che coloro che avevano lavorato con turni irregolari per oltre 10 anni avevano un punteggio ridotto ai test. Il fenomeno sarebbe dovuto allo stravolgimento del cosiddetto ritmo circadiano, il nostro “orologio” biologico.

Allora io mi chiedo, ma quali risultati verrebbero fuori se questi ricercatori facessero i test sul personale di Polizia Penitenziaria che effettua in media 70 – 80 turni notturni e 300 giorni all’anno di turni a rotazione? Credo che uscirebbero dei risultati a dir poco drammatici.

Ecco perché noi sosteniamo che in qualche modo ci deve essere una correlazione tra stress da servizio e suicidio; non è possibile che, alla luce di queste ricerche, nessuno si prenda la briga di approfondire, di eseguire dei test sul personale, specie quello che presta servizio a turno. Certo, conviene a tutti liquidare il suicidio di un appartenente al Corpo come conseguenza dei propri problemi personali, dei debiti, delle liti con la moglie e ciò perché  non ci sono studi seri del fenomeno, ma solo parole vuote, brochure e sterili discussioni sul benessere organizzativo.

(Fonte AZ Salute anno X numero 10 novembre 2014)

 


Scritto da: Nuvola Rossa
(Leggi tutti gli articoli di Nuvola Rossa)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio
Ndrangheta: boss impartiva ordini dal carcere de L’Aquila. 12 arresti
Torino IPM. Evasione sventata dalla Polizia Penitenziaria
Biella, agente di Polizia Penitenziaria Aggredito da un Detenuto
Evasione da Sollicciano: due dei tre evasi erano stati arrestati qualche giorno prima
Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento
Sanremo, rissa tra detenuti sedata dalla Polizia Penitenziaria
Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 4


visto che siamo vicini al Santo Natale ,un augurio alla redazione di polizia penitenziaria " società giustizia e sicurezza" per tutto quello che fate ,
un augurio anche a tutti i colleghi .
baschino azzurrino

Di  Anonimo  (inviato il 19/12/2014 @ 17:16:30)


n. 3


Il fattore che aggrava la "consumazione cerebrale" è...vedere altri che "pettinano le bambole" mentre ingoi veleno per fare il tuo dovere....e quello degli altri

Di  fantozzi  (inviato il 10/12/2014 @ 13:15:12)


n. 2


io essendo con 33 anni di lavoro e ultracinquantenne ho chiesto l'esonero dei turni notturni, ho ricevuto come risposta picche .

Di  Anonimo  (inviato il 08/12/2014 @ 22:16:22)


n. 1


La turnazione al lavoro consuma il cervello . eccome no !
prova a chiedere l'esonero .

Di  Anonimo  (inviato il 06/12/2014 @ 16:54:32)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

50.16.120.143


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

3 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

6 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

9 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

10 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

6 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

7 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

8 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

9 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione