Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
La vecchia targa dei Caduti della Polizia Penitenziaria finisce negli scantinati !


Polizia Penitenziaria - La vecchia targa dei Caduti della Polizia Penitenziaria finisce negli scantinati !

Notizia del 14/09/2012

in Memoria del Corpo

(Letto 4702 volte)

Scritto da: Geronimo

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Ogni tanto il DAP una l'azzecca e seppure dopo tanti anni, nel dicembre 2011 ha inaugurato la nuova lapide commemorativa dei caduti dell'Amministrazione Penitenziaria e Polizia Penitenziaria.
 
Lasciamo perdere la polemica sul “cartellone pubblicitario” sindacale della UIL che è stato lasciato per mesi in bella vista durante i lavori di rifacimento della Reception ...pardon, del nuovo atrio del DAP, con la quale hanno cercato in ogni modo di assumersi il merito di una simile iniziativa... e godiamoci il video dell'evento.
 
Ma prima una domanda: vi siete mai chiesti che fine abbia fatto la vecchia lapide commemorativa dei caduti della Polizia Penitenziaria? Dopo il video continuate a leggere...
 
 
 
Ecco che fine ha fatto la vecchia lapide: nascosta dentro il DAP, nei sotterranei, in fondo all'ultimo dei corridoi del palazzo, dietro ad un angolo!!!
 
Caduti del Corpo di Polizia Penitenziaria - lapide vecchia
 
Caduti del Corpo di Polizia Penitenziaria - lapide commemorativa DAP
 
Polizia Penitenziaria, lapide commemorativa ai propri caduti - DAP
 Polizia Penitenziaria, lapide commemorativa ai propri caduti presso il DAP
 
Ma secondo voi, è questa la collocazione adeguata per un manufatto di simile significato storico, simbolico e affettivo, che per tanti anni ha rappresentato la memoria dei caduti del Corpo?
 
Non sarebbe meglio collocarla in una delle Scuole dell'Amministrazione Penitenziaria? Oppure all'ingresso dell'Istituto Superiore Studi Penitenziari? In qualunque altro posto dove Allievi Agenti, Commissari, Dirigenti del DAP, vengono formati e forgiati?
 
A noi, ad esempio, piacerebbe fosse collocata a via di Brava nella stessa location dove è stata costruita la teca con l'autovettura di Giovanni Falcone (... ma forse non avremmo dovuto dirlo visto che qualsiasi cosa proposta dal Sappe, dall'Anppe o dalla Redazione di questa Rivista trova immediatamente l'ostilità di altre organizzazioni sindacali).
 
Comunque sia, molte persone, molti Poliziotti, ritengono VERGOGNOSO che un simbolo del genere, una targa che rappresenta il sangue di tanti Caduti, venga deprezzata in questo modo.
 
Speriamo che almeno una delle personalità ritratte nel video, abbia la decenza di porre rimedio a questo scempio.
 
Cerimonia nuova lapide Caduti della Polizia Penitenziaria
 
Personaità interveute alla cerimonia di scopritura della nuova lapide commemorativa ai Caduti dell'Amministrazione Penitenziaria. Da sinistra a destra:
Franco Ionta: ex Capo DAP
Alfonso Sabella: Direttore Generale Beni e Servizi
Assunta Borzacchiello: Responsabie Relazioni Esterne e Ufficio Stampa DAP
Luigia Mariotti Culla: ex Direttore Generale Esecuzione Penale Esterna
Paola Severino: Ministro della Giustizia
Massimo De Pascalis: Direttore IStituto Superiore Studi Penitenziari (dietro il Ministro)
Riccardo Turrini Vita: Direttore Generale Personale e Formazione
Emilio Di Somma: ex Vice Capo DAP
Simonetta Matone: Vice Capo DAP (non inquadrata) 
 
 

Scritto da: Geronimo
(Leggi tutti gli articoli di Geronimo)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni
Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso
Tre Poliziotti penitenziari feriti da un detenuto con forbici affilate appositamente
Carceri italiane ed edilizia penitenziaria: al massimo si da una ritinteggiata
Nuovo carcere a Nola: in scadenza il bando per la realizzazione
Chiso l''OPG di Montelupo Fiorentino: consiglieri comunali accusano sprechi e disagi
Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada
Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 31


Ci si è dimenticati del prossimo direttore del ced. Generale dei Carabinieri in ausilaria!!

Di  dappino  (inviato il 21/09/2012 @ 13:11:26)


n. 30


Di quali dirigenti generali "Meduri" del DAP parlate? Qualcuno di voi si è accorto che siamo invasi da magistrati ed esterni all'amministrazione? Capo DAP magistrato, Vice Capo Vicario magistrato, Direttore Generale Bilancio viene da altra amministrazione, Direzione Generale EPE vacante, Direttore Generale beni e servizi magistrato, Direttore Generale personale ex magistrato, Direttore generale detenuti magistrato, direttore ufficio ispettivo magistrato, direttore ufficio studi magistrato, direttore ufficio contenzioso magistrato, direttori n. 2 uffici DGDT magistrati, segreteria Capo Dap magistrato e funzionario di cancelleria ... Tutte persone destinate ad andarsene e che qui cumulano titoli per l'eventuale accesso a ruoli di maggiore prestigio nella loro carriera di provenienza. Meditate gente, meditate ...

Di  ester ghiselli  (inviato il 21/09/2012 @ 10:55:06)


n. 29


obiettivo primario per tutte le sigle sindacali...ISTITUIRE IMMEDIATAMENTE IL "DIPARTIMENTO DELLA POLIZIA PENITENZIARIA..."

Di  Roberto  (inviato il 21/09/2012 @ 10:24:26)


n. 28


non c'e' niente da fare siamo e rimarremo di serie b

Di  enzo  (inviato il 20/09/2012 @ 16:45:36)


n. 27


ma ancora credete che a questi dirigenti "genarali " interessi degli appartenenti agli agenti di custodia e polizia penitenziaria,stì signori provengono dalle qualifiche dei direttori .........sono abituati a comandare ed non a ragionare...

Di  mario bossone  (inviato il 20/09/2012 @ 15:07:33)


n. 26


In riferimento al commento n° 16 di Luigi...... " la Polizia Penitenziaria alla Polizia Penitenziaria ".......me lo chiedo ta diversi anni e spero tanto che ciò si avveri.

Di  Personale Amministrativo  (inviato il 20/09/2012 @ 12:23:18)


n. 25


Per quello che si è saputo LO SCEMPIO è DELL'UFFICIO DEL CERIMONIALE,guidato da un "Dirigente civile" non gliene frega un cA.. della Penitenziaria, quindi!!..

Di  PEPPONE  (inviato il 19/09/2012 @ 09:13:35)


n. 24


Cari colleghi vi rammento che i diigenti del D.A.P. non sono "nostri Dirigenti o nostri Capi", sono lì che decidono anche le nostre sorti, solo grazie ad una legge compiacente "Meduri" approvata in fretta e furia solo per la salvaguardia e tutela dei funzionari del D.A.P.,e questo è il risultato. Come mai i colleghi in serizio al D.A.P. non hanno protestato con i vertici responsabili dello scempio? oppure qualche collega compiacente, che ruota attorno alle alte sfere ne sia corresponsabile di tale scempio?

Di  moiram64  (inviato il 18/09/2012 @ 20:32:42)


n. 23


Ce l'hanno fatto capire molto chiaramente dove stiamo andando, nel cesso .E dobbiamo dire Grazie a tutti,dobbiamo dire un graziei ai nostri capi passati e presenti ai nostri amati sindacati.e a noi stessi non facciamo che spararci addosso non siamo uniti come le altre forze di polizia.

Di  efinita  (inviato il 18/09/2012 @ 11:52:21)


n. 22


ufficio stampa???? e dov'e' ???? ahahah vediamo ogni giorno come tutela i poliziotti penitenziari !!!!!! si dovrebbero solo vergognare !!!!!!!

Di  Antonio70  (inviato il 17/09/2012 @ 15:23:18)


n. 21


Si stà documentando lo scempio che fanno i nostri "DIRIGENTI" del D.A.P. chi ha deciso questa collocazione si deve solo che VERGOGNARE., considerazione zero del Corpo della Polizia Penitenziaria, dove stà il nostro Ufficio stampa? è le altre OO.SS.

Di  antonio  (inviato il 17/09/2012 @ 08:59:56)


n. 20


non saprei dirvi se é stata una mia svista......ma leggendo i nomi della nuova targa con quella messa nello scantinato c'è una discordanza con i nomi ... spero di sbagliarmi i... qualcuno può verificare....???

Di  risolutore  (inviato il 17/09/2012 @ 08:21:42)


n. 19


esatto isp Rico, ma chi di questi nella foto e' della polizia penitenziaria forse qualcuno e il resto???? ma davvero si preoccupano questi Dirigenti/Funzionari senza divisa, del corpo di polizia pen ?????

Di  Vincenzo  (inviato il 17/09/2012 @ 01:46:37)


n. 18


Chiedo pubblicamente al DoTT. Pagano e/o qualche Funzionario del Corpo di rimettere (non so dov'era) la targa o dov'era, o in posizione degna per tutti noi. grazie.

Di  isp. rico massimo  (inviato il 16/09/2012 @ 21:01:29)


n. 17


parole sante luigi .............

Di  valerio  (inviato il 16/09/2012 @ 20:46:59)


n. 16


......continuo a ripetere.... fuori il personale amministrativo di qualsiasi grado e qualifica...... la Polizia Penitenziaria alla Polizia Penitenziaria...
cosa fanno i sindacati per risolvere questo annoso problema....SVEGLIA!!!!

Di  luigi  (inviato il 16/09/2012 @ 11:16:02)


n. 15


Girato l'angolo a sinistra ci sono i bagni, a destra ci sono le stanze sotterranei, ovvero il corpo di guardia del personale della penitenziaria addetti alla vigilanza e...Dulcis in fundo IL DEPOSITO ESPLOSIVI!! dell'USPEV.

Di  ROBUSTILLO  (inviato il 15/09/2012 @ 22:50:30)


n. 14


E' davvero una vergogna. Per fortuna esistono ancora delle persone in questa nostra strana e veloce società che credono ancora in quei valori umani che pongono lo sforzo delle persone, l’onesta e la correttezza degli stessi al primo posto. Esistono ancora uomini e donne che non si lasciano corteggiare dai facili costumi ne da certe promesse di “potere” che ti costringono, giocoforza, a dover rinunciare, anche solo in parte in ciò che credi veramente. Il SAPPE e l'ANPPE non smettono mai di ricordare all’opinione pubblica che esistono uomini, grandi uomini, e donne, grandi donne, che hanno dato la vita per questo nostro smemorato Paese che troppe volte vengono dimenticati lasciando troppo spazio a chi, cavalcando l’onda buonista tipica della nostra cultura, cerca in tutti i modi di far astutamente dimenticare le malefatte perpetrate contro questi uomini e contro l’intera società civile. Ed è immorale che una targa che Li ricorda sia nascosta nei corridoi del DAP. Vergogna

Di  Vero eretico  (inviato il 15/09/2012 @ 19:17:36)


n. 13


ulteriore scempio ed un offesa doppia .....anzi plurima...., nei riguardi dei caduti, in quanto colleghi , uomini che hanno servito lo Stato fino al sacrificio estremo. Il disonore del Corpo, della Polizia Penitenziaria che rappresenta il 70% dei dipendenti dell'Amministrazione Penitenziaria ....., ad opera di una lobby di discutibile e non meglio precisata Dirigenza!
Una lapide dei caduti prossima ai bagni, dove nessuno la vede , dove chi entra al palazzo di vetro tutto ovattato di " agli ordini, signorsì e via dicendo!!!
Una riflessione: la lapide dei Carabinieri, dei finnzieri, della Polizia di Stato avrebbe avuto la stessa considerazione ?
Una volta il Corpo era acefalo......oggi abbiamo i Funzionari, tra qualche decennio chissà i Dirigenti.......e poi assistiamo a tali eresie istituzionali in danno del Corpo, della Polizia penitenziaria , dei familiari dei caduti !
Essere amministrati da civili e da funzionari amministrativi a che serve , se non ad offendere in maniera perpetua e cronica tutto ciò che deve essere di competenza della stessa Polizia Penitenziaria?
Visibilità, onorabilità, evoluzione, progressioni, competenza..............tutto azzerato sarà perchè c'è la spending rewieu........però lo sperpero del danaro pubblico continua e nessuno fa niente, anche gli incarichi di dirigenti ( ultima riorganizzazione illegittima degli Uffici del Capo DAp ) .
E le minoritarie sigle sindacali così attente a quello fa il SAPPe, dove sono questi cespuglietti sindacali sempre più vicino alla cogestione dell'Amministrazione , sempre più gialli !

Di  il cinico  (inviato il 15/09/2012 @ 13:48:29)


n. 12


Una sola riflessione sull'ultima foto.. non si vede la nostra DIVISA .. solo in fondo si scorge il fregio del copricapo di un collega.. per il resto si vedono solo Dirigenti, Consiglieri, Dottori ecc...che non fanno parte del Corpo...

Di  Anonimo  (inviato il 15/09/2012 @ 11:39:47)


n. 11


Abbiamo veramente perso i Valori del CORPO, chi dovrebbe tutelarci? (assistenti sociali, educatori, radicali ecc.) anche tra noi, la confusione regna ... colleghi che hanno scambiato il Corpo per il domestico del CAPO. Vi ricordo (ai pochissimi colleghi di ogni grado) che il giuramento finché vivrete, l'avete dato allo Stato, al Corpo di Polizia Penitenziaria, non al Capo.

Di  Ciko  (inviato il 15/09/2012 @ 09:39:35)


n. 10


siamo alla frutta ,o forse alla fine del corpo..................da un assistente capo servitore dello stato che dovrebbe tutelare noi,e che invece .....................

Di  Giovanni  (inviato il 15/09/2012 @ 07:31:53)


n. 9


Mi chiedo tutto questo quanto è costato allo Stato che siamo noi cittadini di questa nazione?????Ma allla Corte dei Conti non gli linteressa il Ministero della Giustizia? Percè i signori dei sindacati non intervengono in maniera incisiva invece di fare solo chiacchere al vento?????
Una ladipe che ha fatto la storia del DAP ora è attigua al bagno nei sotterranei con tanto di nomi dei colleghi che hanno sacrificato la vita per tutti, che vergogna non ci possono essere ulteiori parole tranne quella di "ONORE AI CADUTI".

Di  maurizio giovannoni  (inviato il 15/09/2012 @ 02:20:58)


n. 8


Non ditelo ai nostri intelletuali colleghi che perseguono obbiettivi comuni finalizzati al reinserimento del reo e che la loro vittoria consiste nel fatto che non ci sia una recidiva. Ma per favore , almeno chi indossa una divisa dovrebbe avere un minimo di pudore e orgoglio, BUFFONI....

Di  CAIRO74°  (inviato il 14/09/2012 @ 22:25:33)


n. 7


Voglio proprio vedere se c'è almeno uno con le palle al DAP capace di chiedere SCUSA a tutto il Corpo!

Di  Anonimo  (inviato il 14/09/2012 @ 22:16:49)


n. 6


questa è veramente una cosa indecente.

Di  isp. rico massimo  (inviato il 14/09/2012 @ 21:28:00)


n. 5


Esiste la cominicazione verbale e quella non verbale fatta di segni, gesti ed azioni.Tutto ciò è inqualificabile. Se qualcuno sa chi ha autorizzato questo scempio lo faccia sapere a tutti. Facciamo una colletta e spostiamola a spese nostre.

Di  antonio  (inviato il 14/09/2012 @ 20:06:07)


n. 4


Attenzione girato l'angolo ci sono i bagni !!!!!!

Di  Anonimo  (inviato il 14/09/2012 @ 18:56:21)


n. 3


... e ora rimaniamo in attesa di chi dice che dobbiamo "prenderci per mano verso l'obiettivo comune"! Ma lo volete capire o no che a questi non gliene frega niente della Polizia Penitenziaria?!?

Di  ex Agente Scelto  (inviato il 14/09/2012 @ 18:37:04)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.163.158.163


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

4 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

5 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

6 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Anche i mafiosi hanno fame





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

6 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

9 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti

10 Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada


  Cerca per Regione