Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Le carceri giudiziarie ed i bagni penali.


Polizia Penitenziaria - Le carceri giudiziarie ed i bagni penali.

Notizia del 22/01/2011

in I Mulini a Vento

(Letto 4055 volte)

Scritto da: Miguel Cervantes

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


 Ogni volta che qualcuno da questa rivista lancia strali contro il nostro Dipartimento, contro il nostro Capo del Dipartimento o addirittura contro il nostro Ministro della Giustizia, per tutta una serie di problemi che affliggono questo Corpo, inevitabilmente si scatena un dibattito che produrrà solo fastidio nei confronti di chi è diretta la protesta e niente più. Mai che qualcuno si indigni e cerchi di risolvere al più presto il problema.

      Ogni volta che sosteniamo che nessuno tutela la nostra immagine, che il Corpo di Polizia penitenziaria ha scarsa considerazione proprio da parte di coloro che sono deputati a prenderne le difese, puntualmente i fatti lo confermano. Infatti, anche i particolari sono importanti per capire se qualcuno al Dipartimento ha a cuore la Polizia Penitenziaria e i sistema carcere.

      Proprio oggi, con il cuore in tumulto, ho ricevuto il nuovo cedolino  dello stipendio da parte del Ministero del tesoro e, a parte la procedura di registrazione  che ha creato panico e mugugni negli istituti, mi accorgo di aver fatto un balzo indietro nel tempo in quanto presto servizio alle “carceri giudiziarie”. Si proprio così: carceri giudiziarie anziché l’anonima ed indecifrabile parola di Casa Circondariale. Carceri giudiziarie, parole che evocano rivolte e proteste di detenuti negli anni 70, gli agenti di custodia e il passato che fu.

    Ma mi chiedo: è mai possibile che nessuno abbia fatto caso a questo e abbia cercato di modificare le parole con le più generiche di Ministero della Giustizia, o Casa Circondariale? Voi vi chiederete ma cosa c’è di offensivo in questo? E io allora rispondo; e perché non continuate ancora a chiamarci “secondini”?

    Ma scusate; l’attenzione nei nostri confronti non passa anche attraverso l’abolizione di questi sinonimi ormai in disuso? E’ possibile che nessuno dei nostri dirigenti abbia fatto caso a questo errore? Vogliamo subire supinamente il fatto che facciamo servizio nelle “carceri giudiziarie”?

Allora ‘ il caso di brindare alle nuove cedole degli stipendi, agli agenti di custodia e alle carceri giudiziarie del Regno. A Favignana……pare che nelle cedole al posto di carceri giudiziarie sia indicato; Ergastolo di Santa Caterina.

W il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria W il Ministero del Tesoro!

 

Miguel Cervantes


Scritto da: Miguel Cervantes
(Leggi tutti gli articoli di Miguel Cervantes)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria
Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer
Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia
Carcere di Teramo: rientra la protesta, trasferiti 120 detenuti
Governo invia i militari per controllare le carceri: penitenziari brasiliani al collasso
Comunità ebraica di Milano: contro il radicalismo islamico nelle carceri, istituire corsi multi religiosi
Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento
Carcere di Orvieto, un''eccellenza che rischia di andare in fumo per le scelte del DAP


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


La stessa cosa si può dire per i termini desueti che ancora insistono ad usare identificando i vari sevizi:preposto, sorveglianza.....termini bruttissimi che andrebbero sostitutiti con termini più moderni . Ma la nostra amministrazione di moderno, attuale, logico e intelligente non ha nulla!

Di  Invisible man  (inviato il 29/01/2011 @ 17:51:11)


n. 2


Ma quando lo dice? Forse hai ascoltato male...

Di  maniman  (inviato il 23/01/2011 @ 19:10:27)


n. 1


ma se anche il guardasigilli nel video messaggio inviato in occasione del quinto concresso del sappe, c' ha apostrofato come guardie carcerarie,come possiamo sperare che quest'appellativo venga sostituito da agente di polizia penitenziaria oppure che carceri giudiziarie venga sostituito da casa circondariale?

Di  gareario  (inviato il 23/01/2011 @ 19:01:19)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.147.253.45


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

9 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera

10 Gli Uffici per l’Esecuzione Penale Esterna (UEPE)





Tutti gli Articoli
1 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

2 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer

5 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

6 Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

7 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

8 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

9 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

10 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone


  Cerca per Regione