Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Lo Stato dovrà risarcire quasi un Milione di euro a 170 colleghi della Polizia Penitenziaria


Polizia Penitenziaria - Lo Stato dovrà risarcire quasi un Milione di euro a 170 colleghi della Polizia Penitenziaria

Notizia del 17/01/2013

in Ricorsi Contenziosi Sentenze TAR CASSAZIONE

(Letto 40344 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


5.250 euro, per un totale di quasi un milione di euro: questa è la somma che il Ministero dell’Economia dovrà risarcire agli oltre 170 Poliziotti Penitenziari pugliesi in servizio presso le carceri della regione a seguito della sentenza emessa dalla Corte di Appello di Perugia in data 01.12.2012 e depositata in data 16.01.2013.

Tutto nasce da un ricorso presentato dai lavoratori penitenziari pugliesi presso il TAR di Roma nel 1999 per vedersi riconosciuti dei diritti inerenti il lavoro straordinario svolto e non conteggiato tra le indennità percepite dai suddetti. Tale procedimento veniva definito con sentenza del 19.12.2008, ad oltre nove anni dalla richiesta avanzata dai lavoratori. Così la Corte di Appello di Perugia ha stabilito la sussistenza della violazione dell’articolo 6 della convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali per cui l’Italia ha introdotto nel Marzo 2001 una norma a tutela del cittadino, la legge Pinto (89/2001). Il ricorso sapientemente e professionalmente argomentato è stato presentato per conto del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria dallo Studio Legale Putignano di Bari.

"Ancora una volta lo Stato Italiano viene condannato poiché non riesce ad assicurare la tutela giurisdizionale in tempi ragionevoli e ciò deriva dal malfunzionamento del sistema processuale nel suo complesso, da intendersi come incapacità di apprestare un organizzazione giudiziaria adeguata" è stato il commento alla sentenza del segretario nazionale del SAPPE, Federico Pilagatti. "Ormai siamo arrivati ad un punto di non ritorno ed è necessario che la politica affronti tale problematica in maniera seria ed organica il più presto possibile, altrimenti i danni ormai ingenti al tessuto ed alla credibilità nazionale diverranno irreparabili”.

"E’ inaccettabile" prosegue Pilagatti "che i cittadini così oberati dalle tasse, debbano pagare due volte le inefficienze di una burocrazia e di un sistema che non ha paragoni in nessun paese al mondo".

www.newsetvlucera.it

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)

Fermare l'immunità dei Dirigenti del DAP. Cosa può fare la Polizia Penitenziaria? Fermare l'immunitá dei Dirigenti del DAP. Cosa può fare la Polizia Penitenziaria?




 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Skype per i 41-bis in carcere? Il Ministro Orlando: non riguarderà i capi mafia
Uno degli accusati dell''omicidio di Emanuele Morganti era stato arrestato la sera prima con più di 1000 dosi di droga ma subito rilasciato
Sequestrati telefoni e coltelli nel carcere di Cassino: operazione di Carabinieri e Polizia Penitenziaria
Epatite C, il contagio passa dalle carceri e arriva nelle città per i pochi controlli
Continui problemi nel carcere di Airola: protesta della Polizia Penitenziaria
Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


Con tutti i ricorsi fatti e in attesa di giudizio, se accolti manderemo in miseria il Governo....

Di  Frank  (inviato il 18/01/2013 @ 11:29:45)


n. 2


L'importante è che i nostri dirigenti generali non pagano mai, ma incassano stipendi profumati.

Di  gennaro cozzolino  (inviato il 17/01/2013 @ 20:57:08)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

50.16.116.99


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Riordino: chi non vuole i vice questori della Polizia Penitenziaria?





Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione