Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Magazzinieri di carne umana.


Polizia Penitenziaria - Magazzinieri di carne umana.

Notizia del 19/06/2011

in Accadde al penitenziario

(Letto 3236 volte)

Scritto da: Giuseppe Romano

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Sfogliando le pagine del registro matricola, esposto in questi giorni nello stand della Polizia Penitenziaria, alla Fiera Campionaria denominata A.R.C.O. IN che si tiene ogni anno a Trapani, mi sono imbattuto in un episodio curioso accaduto nella notte del 31 marzo 1938 al carcere di Favignana.

Un tale Ingargiola, detenuto, di Mazara del Vallo, accusato di furto di biciclette, venne denunziato in stato di arresto dagli agenti di custodia di Favignana per oltraggio a P.U.
Immagino già la scena: i colleghi che passano per la conta e sentono le lamentele dell’Ingargiola; ne nasce un breve contraddittorio e il detenuto che scende giù dal letto inveendo contro la guardia, ma non usando i soliti epiteti di cornuto e sbirro. Lo stesso, dimostrando un livello culturale più alto degli altri detenuti (d’altronde rubava le biciclette!!) profferiva al collega le testuali parole: “Carne venduta, magazzinieri di carne umana, se non siete capaci a far servizio, andate a zappare la terra tu, il Capoguardia e il Direttore e non ho paura di nessuno, nemmeno se viene l’Ammiraglio, e se non siete capaci di mettere l’ordine in questo Stabilimento, lo metto io! – il tutto condito da sputi.
E’ utile aggiungere che il 27 dicembre del 1939 il Tribunale di Trapani lo condannò ad anni 1 e mesi 2 reclusione, sentenza non appellata e divenuta subito esecutiva.
Quello che più mi ha colpito è stato senz’altro l’appellativo di: magazzinieri di carne umana, mai sentito in tanti anni di carriera e che però è di una tremenda attualità visto il sovraffollamento delle carceri, dove i detenuti sono appunto stipati come se si trattasse di un deposito di carne umana!
 
Giuseppe Romano
 
 

Scritto da: Giuseppe Romano
(Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Romano)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni
Indagini nel carcere di Padova per capire chi ne ha disposto il declassamento da detenuti alta sicurezza a detenuti comuni


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 18


potrebbe nascere un film.. caro nuvola rossa, forse il film da fare è su queste storie riemerse dalla tua passione di leggere e scrivere, sei un genio!!

Di  Enrico Pischedda  (inviato il 29/01/2012 @ 22:52:15)


n. 17


potrebbe nascere un film.. caro nuvola rossa, forse il film da fare è su queste storie riemerse dalla tua passione di leggere e scrivere, sei un genio!!

Di  Enrico Pischedda  (inviato il 29/01/2012 @ 22:51:59)


n. 16


caro vero eretico, mi hai fatto commuovere ricordandomi di quel periodo, quando un umile agente di custodia, di vent'anni, fece incollare al video 22 milioni di spettatori e portò in alto il nome degli agenti di custodia, e rendendoli orgogliosi di far parte di questo glorioso Corpo.

Di  Giuseppe Romano  (inviato il 25/06/2011 @ 22:37:39)


n. 15


per l'amico giuseppe romano. Mi ricordo di te a distanza di molti anni da quelle tue fortunate apparizioni tv perchè tu per noi agenti di custodia sei stato, allora, il collega che ti faceva sentire con orgoglio l'appartenenza di Corpo. Quando ti vedevamo dicevamo: "Mi***, quello collega mia è". Ed allora non c'erano sindacati e riconoscimenti sociali. Ricordo ancora che qualcuno di noi riusci a fare una foto al televisore con te e Mike e la tenemmo alla spaccio per molto tempo. Il sottotitolo della foto era 'Il nostro zio d'America", per la materia scelta. Ma parliamo della preistoria, amico mio...

Di  Vero eretico  (inviato il 25/06/2011 @ 22:11:46)


n. 14


per la gentile pochahontas, in un mondo di falsi, ipocriti e lacchè (e nessun riferimento - sia chiario - è da interdersi alle amiche e agli amici che scrivono in questo forum) la parte giusta sta, a mio avviso, nella coerenza. Che è oggi, appunto, eresia. E quindi chi oggi persegue coerenza e valori tradizionali rispetto al crollo morale del mondo moderno è, a mio avviso, un vero eretico.

Di  Vero eretico  (inviato il 25/06/2011 @ 22:06:39)


n. 13


condivido il parere del vero eretico, che mi piacerebbe sapere perchè non si vuole 'convertire' (ognuno ha le sue ragioni).
magazzinieri di carne umana, lasciata a consumare, ad invecchiare, stipata senza senso e senza salvezza.
non sono solo i detenuti la carne umana...
anche noi stiamo 'in magazzino', a marcire di tutti quei diritti e doveri che non possiamo far rispettare...nostri e altrui. e siamo lì, spesso da soli , nel silenzio di una necessaria e inevitabile omertà, a dividere il bene dal male e a cercare di non diventare la nostra parte peggiore...
nelle decisioni più importanti e che dipendono da un nostro gesto, ciascuno è solo e responsabile di se stesso.
questioni di coscienza...
vorrei aggiungere un dettaglio al mio precedente commento : onore al merito a tutti...ma ho dimenticato le vigilatriici...che sono una delle identità più vere ed indimenticabili della nostra storia.

Di  pochahontas  (inviato il 23/06/2011 @ 09:14:57)


n. 12


Caro vero eretico, sono proprio io, ancora qui dopo 30 anni di servizio. Grazie di averlo ricordato.

Di  Commissario Giuseppe Romano  (inviato il 22/06/2011 @ 22:57:57)


n. 11


Bravo Peppe Romano (ma sei un omonino del collega che ai tempi degli agenti di custodia andò ad un quiz - e vinse! - con Mike Bongiorno tanti anni fa???). Magazziniere di carne umana è una definizione che oggi calza tristemente a pennello per colpa degli ingegneri politici che nulla fanno per risolvere il carcere - Marco Pannella compreso.

Di  Vero eretico  (inviato il 22/06/2011 @ 20:44:34)


n. 10


^^^ In effetti per quanto attiene al termine generico di quell'epoca : " magazzinieri di carne umana " voglio aggiungere delle considerazioni nella consdapevolezza di non offendere alcuno. ( absit inuria verbis dicevano i latini ).
Nel lontano 1939 come ha riportato il buon commissario Giuseppe Romano, di cui me ne riguarderei circa l'operatività , funzione ed attitudine di ruolo cui adempie , bisogna ricordare che a quei tempi la cultura, l'organizzazione , i mezzi comunicativi, il sociale e la politica era ancorata ancora all'aspetto storico- rurale del nostro paese. Venivamo per cultura e storia da un epoca di transizione ( 1° guerra mondiale, fascismo, 2° guerra mondiale , monarchia ). Non voglio essere il saputello della situazione ma non voglio nemmeno immaginare i colleghi che espletavano servizio a quei tempi , per cui.................lascio all'intelligenza e alla ragionevole coscienza di qualcuno che ora si erge a dare bacchettate a destra e a sinistra............!!!!
Desidero ricordare al nuovo che avanza ......... e speriamo bene ..... che il grigiore delle prigioni dell'epoca e fino agli anni 85 - ovverro anni di piombo ........ il più delle volte è stato dipinto di rosso..........un colore versato e tributato dai nostri colleghi fino all'estremo sacrificio ............per difendere la libertà, la sicurezza, l'ordine di quel Corpo degli Agenti di Custodia............ ove era radicato il senso di appartenza , di servizio e tanto altro ancora ....che oggi si stenta a trovare ..........!!!
Ciao Peppe Romano ------- sempre grande!!

Di  Il cinico  (inviato il 21/06/2011 @ 11:38:08)


n. 9


cari amici, vicini e lontani...in fondo ci sbagliamo un po' tutti: io accetto di venire 'dalla terra'.
un tempo tutti eravamo 'contadini', poi venne l'età del ferro e diventammo guerrieri...
la storia è bella da ricordare, le origini sono sempre da rispettare.
senza offesa per nessuno, però, nessun guerriero accetterà di farsi trattare come un contadino, per una questione di funzioni, non per mancanza di rispetto.
ONORE AL MERITO a tutti i guerrieri e le guerriere del Corpo e a tutti gli agenti di custodia, e a tutti i secondini, e a tutte le guardie e guardiane della storia...
IO E VOI : UN GRANDE AMORE E NIENTE PIU'...

Di  pochahontas  (inviato il 21/06/2011 @ 10:11:16)


n. 8


Egreggio collega, agente di custudia, intanto dovresti firmarti con il tuo nome e cognome e non con una qualifica che non ti appartiene piu...rinfrescati un po le idee con un po di cultura magari dando una sbirciatina al nostro ordinamento. Volevo risponderti al ridicolo appunto fatto al Dr. Romano, evidenziando la figura di GUARDIA e AGENTE; ebbene non hai capito che il Dr Romano ha solo riportato una scrittura storica fatta da un detenuto che infieriva a una " guardia" qualifica dell'epoca....oggi agente come dici tu. Non avercela con nessuno...prima leggi un po di storia...vedrai che anche tu ti firmerai agente di polizia penitenziaria.

giuseppe mirabile.

Di  giuseppe mirabile  (inviato il 20/06/2011 @ 23:43:52)


n. 7


E si firma pure agente di custodia! Non sapendo che all'epoca i gradi erano quelli. Perdonalo, sarà uno di quei saputelli con pochi anni di servizio che spera di farti fare brutta figura.

Di  Miguel Cervantes  (inviato il 20/06/2011 @ 19:27:03)


n. 6


Caro agente di custodia, mi dispiace proprio che la tua ignoranza sulla nostra storia sfiori il ridicolo. Ti ricordo che ho usato in modo appropriato il termine "guardia" perchè nel 1939 esistevano: la guardia, il capoguardia e non l'agente e l'assistente. Se avessi studiato un pò di storia del Corpo non ti saresti offeso e non ti saresti scagliato contro il buon Commissario Romano che se vuoi ti potrebbe dare qualche lezione sulla nostra storia........

Di  Commissario Giuseppe Romano  (inviato il 20/06/2011 @ 19:23:46)


n. 5


Forse sarebbe il caso di ricordare al buon Romano che la "guardia" altri non è che l'Agente visto che spesso sia lui che altri di questa "testata" si offendono quando altri usano quella terminologia e lui comed sindacalista dovrebbe saperlo più degli altri.

Di  agente di custodia  (inviato il 20/06/2011 @ 17:01:13)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.146.179.146


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Baschi Azzurri dell''Umbria ... rialziamoci!!





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione