Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Master di II Livello in Studi Penitenziari e dell''Esecuzione Penale con l''Università Telematica Pegaso: scopri la convenzione e i dettagli


Polizia Penitenziaria - Master di II Livello in Studi Penitenziari e dell''Esecuzione Penale con l''Università Telematica Pegaso: scopri la convenzione e i dettagli

Notizia del 14/09/2016

in Criminologia

(Letto 16810 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


L'interesse per l'ambito penitenziario e criminologico è sempre più vivo e il “Master di II Livello in Studi Penitenziari e dell'Esecuzione Penale” fornisce gli strumenti per l'analisi del fenomeno criminale.

Il Master di II Livello in Studi Penitenziari e dell'Esecuzione Penale nasce dalla collaborazione del SAPPE (Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria) con l'Accademia Europea Studi Penitenziari e l'Università Telematica Pegaso.

Il Master da diritto a 60 CPU suddivisi nei vari argomenti: criminologia, grafologia criminalistica, procedura penale, diritto penale, i minori e l'istituzione penitenziaria, l'ordinamento penitenziario, il sistema della probation in Europa e in Italia, l'evoluzione penitenziaria, il trattamento penitenziario e i diritti umani.

Attraverso un programma di formazione di 1500 ore su una piattaforma e-learning, verranno affrontate le tematiche relative all'evoluzione della normativa in materia, lo studio di casi pratici, argomenti per conoscere e affrontare le problematiche legate alla gestione dei detenuti e dei criminali.

Il Master di II Livello in Studi Penitenziari e dell'Esecuzione Penale è rivolto a tutti ed in particolare a chi appartiene alle forze dell'ordine e al personale giudiziario e penale.

Il programma di studio, accessibile 24 ore su 24 nella piattaforma e-learning, è stato sviluppato da professionisti del settore e dagli organi istituzionali che operano nell’ambito della criminologia e della sicurezza.

Il corso prevede l'apprendimento assistito e l'accesso a materiale didattico interattivo, supportato dalla presenza di tutor esperti, docenti universitari e professionisti operanti nel settore criminologico.

Per accedere al Master di II Livello in Studi Penitenziari e dell'Esecuzione Penale si deve essere in possesso di un diploma di laurea quadriennale e/o un diploma di laurea specialista e/o magistrale.

La quota di iscrizione è di 1.000 euro e 50 euro per le spese di bollo. Per gli iscritti al SAPPE e ai loro familiari è prevista una convenzione con una quota di iscrizione di 600 euro e 50 euro di spese di bollo.

Il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione al master è il 30 settembre 2016.

SCARICA TUTTE LE INFO E I DOCUMENTI UTILI PER IL MASTER DI SECONDO LIVELLO IN STUDI PENITENZIARI E DELL’ESECUZIONE PENALE

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Skype per i detenuti ed estremismo islamico: il Sappe lancia l''allarme per i possibili utilizzi
Boss mafiosi in carcere, Cassazione: va motivata meglio la negazione al differimento di pena per motivi di salute
Ergastolano della Uno Bianca in albergo a 4 stelle per esercizi spirituali invitato da Comunione e Liberazione e cooperativa Giotto
Nigeriano aggredisce Agente di Polizia Penitenziaria che gli aveva negato l''elemosina, fuori dal servizo
I detenuti protestano, Provveditore Sbriglia: confida nell''intervento dei Radicali e sollecita il Ministro per affettività e Skype
Caso Cucchi: assolto anche il Funzionario del provveditorato regionale dell''amministrazione penitenziaria
Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere
Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


gliela concedono ad onorem....ciao Pasquino sempre in amicizia

Di  sandro  (inviato il 17/09/2016 @ 08:59:26)


n. 2


ma se uno trasferisce dei boss/terroristi e affini per farli partecipare al congresso di un partito, a quanti CPU ha diritto?
Sempre in amicizia......

Di  PASQUINO  (inviato il 14/09/2016 @ 09:57:39)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.225.16.58


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Michele Gaglione: Agente di Polizia Penitenziaria, ucciso dalla camorra il 7 agosto 1992

2 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

3 Posti fissi in istituto penitenziario: rotazione o non rotazione del personale del Corpo?

4 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle veline

5 Uno sguardo alle prime procedure applicative del riordino della Polizia di Stato

6 Noi, vittime della Torreggiani

7 AGENTE ALLA BOLDRINI: VENGA SENZA PREAVVISO QUI C E UN SOLO AGENTE PER TRE PIANI

8 Sicilia: c''era una volta la polizia stradale

9 Come ci è stato scippato l’Ente Orfani trasformato in Ente di Assistenza di tutti, gestito da pochi

10 L’estate del detenuto





Tutti gli Articoli
1 Caso Cucchi: assolto anche il Funzionario del provveditorato regionale dell''amministrazione penitenziaria

2 Poliziotto penitenziario blocca rapinatore: aveva appena rubato uno zainetto ad un vigilantes

3 I detenuti protestano, Provveditore Sbriglia: confida nell''intervento dei Radicali e sollecita il Ministro per affettività e Skype

4 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

5 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

6 Nigeriano aggredisce Agente di Polizia Penitenziaria che gli aveva negato l''elemosina, fuori dal servizo

7 Ergastolano della Uno Bianca in albergo a 4 stelle per esercizi spirituali invitato da Comunione e Liberazione e cooperativa Giotto

8 Tenta di evadere dall''ospedale: detenuto ricoverato strattona gli Agenti e si da alla fuga

9 Due detenuti non rientrano dai permessi nel carcere minorile di Torino

10 Boss mafiosi in carcere, Cassazione: va motivata meglio la negazione al differimento di pena per motivi di salute


  Cerca per Regione