Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Moto Club Fiamme Azzurre: passione per le moto nella Polizia Penitenziaria


Polizia Penitenziaria - Moto Club Fiamme Azzurre: passione per le moto nella Polizia Penitenziaria

Notizia del 31/01/2014

in Fiamme Azzurre

(Letto 4677 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Era il lontano 2001 quando un gruppo di persone, prevalentemente appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria, decisero di fondare il Moto Club Fiamme Azzurre per dare maggiore “ufficialità” alla passione comune per le moto, per i viaggi, per stare insieme tra amici.

Si decise da subito di far sul serio e il Moto Club Fiamme Azzurre è stato iscritto fin dall’inizio alla Federazione Motociclistica Italiana (F.M.I. www.federmoto.it) con il numero di registrazione 8260 trai i moto club ufficiali d’Italia.

 Federazione Motociclistica Italiana

Durante questi anni, il gruppo è cresciuto ed è stato aperto a tutti coloro che volevano condividere la passione per il mondo motociclistico e far conoscere meglio l’amministrazione e la Polizia Penitenziaria in giro per l’Italia e anche all’estero.

Le attività principali del Moto Club Fiamme Azzurre sono state svolte, in tutti questi anni, con la partecipazione attiva dei numerosi iscritti che hanno preso parte alle tante iniziative motociclistiche organizzate dalla Federazione Motociclistica Italiana e che hanno consentito al Moto Club di essere premiato con la consegna di trofei e riconoscimenti ufficiali della F.M.I.

Tra le tante iniziative, il Moto Club Fiamme Azzurre è tra gli organizzatori dell’appuntamento per la raccolta e la consegna dei giocattoli e fondi per i bambini orfani ospitati presso il Centro del Divino Amore a Roma. Ogni anno, vari Moto Club anche delle altre Forze di Polizia, in occasione della giornata della Befana, si recano presso il Divino Amore di Roma per la consegna dei giocattoli e ogni altro genere di conforto per i bambini.

Moto Club Fiamme Azzurre

Da qualche mese il Moto Club Fiamme Azzurre ha chiesto all’amministrazione penitenziaria di essere inserito nell’omonimo Gruppo Sportivo del Corpo per permettere ai propri iscritti di partecipare alle competizioni agonistiche della Federazione Motociclistica Italiana, così come avviene già per i poliziotti delle altre Forze di Polizia.

La moto non è solo un mezzo di locomozione, perché chiunque ne possieda una o ha l’occasione di fare un viaggio in moto, ha provato quella sensazione unica di libertà e di piacere di essere più vicini alla natura e alla storia dei posti visitati. Chiunque voglia condividere con altri amici e colleghi la passione per le due ruote e lo spirito di libertà che solo i vaggi in moto riescono a trasmettere, è il benvenuto nel Moto Club Fiamme Azzurre!

Per l’iscrizione si può contattare la Segreteria del moto Club scrivendo una e-mail a mcfiammeazzurre@gmail.com  il telefono è 06/66529247 o 3666589309.

Moto Club Fiamme Azzurre della Polizia Penitenziaria

La tessera di iscrizione ha un costo di € 50 di cui € 32 sono la quota riservata alla Federazione Motociclistica Italiana e € 18 destinati alle spese di gestione del Moto Club e per l’organizzazione delle varie iniziative. Tutte le informazioni comunque possono essere approfondite nei siti web www.mcfiammeazzurre.com - www.federmoto.it

L’iscrizione da diritto a ricevere a casa la rivista ufficiale e i gadget della F.M.I. e tante altre agevolazioni e sconti tra cui: polizze assicurative agevolate, assistenza stradale, sconti vari per manifestazioni motociclistiche nazionali e internazionali, corsi di guida, Bikers-Hotel, abbonamenti a riviste specializzate e tanto altro…

Cosa aspetti? Iscriviti ad uno dei più prestigiosi moto club d’Italia, il Moto Club Fiamme Azzurre e partecipa insieme ad altri appassionati delle due ruote come te, alle manifestazioni, alle uscite nei week end, ai viaggi e agli incontri tra amici e colleghi dell’amministrazione e Polizia Penitenziaria!

www.mcfiammeazzurre.com - mcfiammeazzurre@gmail.com

 

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio
Ndrangheta: boss impartiva ordini dal carcere de L’Aquila. 12 arresti
Torino IPM. Evasione sventata dalla Polizia Penitenziaria
Biella, agente di Polizia Penitenziaria Aggredito da un Detenuto
Evasione da Sollicciano: due dei tre evasi erano stati arrestati qualche giorno prima
Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento
Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata
Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


Ciao Ragazzi,vi ringrazio per i complimenti, fa sempre piacere fare qualcosa per tutti noi!!!
.....Daniele la distanza non è affatto un problema visto dall'uscita dei primi articoli si stanno tesserando colleghi da tutta italia quindi se vuoi siamo a tua completa disposizione,ci farebbe molto piacere avere nel motoclub un'appassionato che fa tanti km come te con la moto!!!
Volevo anche aggiungere che stiamo realizzando anche un paio di CONVENZIONI ASSICURATIVE per alleviare un pò l'unico "DOLORE" che questa passione ci infligge!!

LAMPS a tutti !!!

Di  Moto club Fiamme Azzurre  (inviato il 07/02/2014 @ 13:08:10)


n. 2


davvero bella iniziativa...peccato che vivo a bologna..percorro circa 30000 km l'anno in moto!

Di  daniele  (inviato il 07/02/2014 @ 12:17:46)


n. 1


Che bella cosa,finalmente qualcosa per unirci e condividere passione oltre che lavoro!!!

Di  giovanni scafuto  (inviato il 03/02/2014 @ 14:47:12)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.211.182.82


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

3 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

6 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

7 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Diventa anche tu Capo del DAP!





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

5 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

6 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

7 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

8 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

9 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

10 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti


  Cerca per Regione