Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Nucleo Traduzioni e Piantonamenti: i servizi da svolgere aumentano mentre il numero dei poliziotti impiegati rimane lo stesso


Polizia Penitenziaria - Nucleo Traduzioni e Piantonamenti: i servizi da svolgere aumentano mentre il numero dei poliziotti impiegati rimane lo stesso

Notizia del 30/05/2016

in Anche le Formiche nel loro piccolo si incazzano

(Letto 3368 volte)

Scritto da: Agente Sara

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


E’ inevitabile affermare come, nel tempo, i servizi da svolgere da parte del personale del Corpo di Polizia Penitenziaria che operano nei Nuclei di Traduzione e Piantonamenti NTP, siano particolarmente aumentati.

Ognuno di noi ben conosce poi, come i servizi in questione, siano tra i più svariati come visite ambulatoriali, piantonamenti ospedalieri, colloqui con familiari detenuti, udienze in tribunale, permessi con scorta, traduzioni in altro istituto eccetera….

A questo punto, alla domanda del tipo: “cosa accade quando il personale di suddetti Nuclei, risulta essere carente, perché non è cresciuto di pari passo con l’aumentare dei servizi demandati?”

Ecco che inevitabilmente per ricoprire tutti i servizi, si ricorre all’impiego del personale del Corpo che lavora presso gli istituti penitenziari adiacenti i Nuclei.

Si pensi, ad esempio, quando escono più piantonamenti ospedalieri: il personale del Nucleo di certo non riuscirebbe mai a garantire tutti i piantonamenti, spesso in luoghi di cura differenti, anche distanti, con esigenze operative diverse, con tempistiche di ricovero brevi/lunghi eccetera, contestualmente alla quotidianità dei servizi cui è chiamato a ricoprire.

Probabilmente, laddove il personale dei Nuclei di Traduzione e Piantonamenti riuscisse ad ottenere organici più sostanziosi, si eviterebbe il continuo ricorso all’utilizzo del personale del Corpo, in servizio presso le carceri, che altrettanto viene già ad essere impiegato nei servizi più svariati propri dell’attività di vigilanza e sicurezza all’interno delle mura penitenziarie.

Il Nucleo Traduzioni e Piantonamenti svolge compiti particolarmente delicati per i quali ben venga il crescere dei servizi, di pari passo, ad ogni modo sarebbe quanto più auspicabile un numero adeguato di poliziotti penitenziari così da poter garantire al meglio il buon andamento nell'espletamento delle mansioni demandate.

D’altronde, se già tra le mura, gestire una sezione, risulta essere un servizio complesso ed articolato che merita la massima attenzione, ancor di più lo è il lavorare all’esterno, proprio perché, si “esce” dal carcere e si lavora su “strada” a contatto con la società esterna dove ancor di più possono verificarsi criticità importanti.

In tale ambito, attenta e scrupolosa deve essere la formazione e l’aggiornamento del personale di Polizia Penitenziaria che viene impiegato nei suddetti Nuclei, perché lavorare all’esterno comporta di conseguenza il ritrovarsi in un contesto altamente delicato che richiede, sempre, un costante addestramento per poter meglio fronteggiare ogni evento: “questo significa poter lavorare in sicurezza, ottemperando al meglio ai propri compiti istituzionali.”

 

 


Scritto da: Agente Sara
(Leggi tutti gli articoli di Agente Sara)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie
In arrivo un bando di gara per la fornitura di circa diecimila braccialetti elettronici
Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini
Comune di Catanzaro denuncia il DAP per 242 mila euro di risarcimento
Intimidazione ad Agente penitenziario: incendiata la sua auto a Rosolini
Andrea Orlando: il carcere di Sassari migliore della media nazionale, un carcere di qualità
Tre detenuti devastano una cella di Orvieto e feriscono un Poliziotto penitenziario
Porta hashish al figlio nel carcere di Viterbo ma viene scoperta dai cinofili della Polizia Penitenziaria


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


I servizi del Nucleo sono aumentati e se c'è carenza di unità nei nuclei ecco che ad uscire e' il personale degli istituti in particolare proprio per i piantonamenti ospedalieri.

Di  ciccio  (inviato il 07/06/2016 @ 06:28:22)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.205.213.75


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

5 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

8 La protesta di Rebibbia: il Dap preannuncia trattativa sugli organici intra ed extra moenia

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale





Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

2 I NAS dei Carabinieri chiudono la mensa del carcere di Terni

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

8 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

9 A Rebibbia mancano i Poliziotti: sospese le attività pomeridiane dei volontari

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione