Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Nuove frontiere di edilizia penitenziaria: meno poliziotti penitenziari più soldi alla ditta costruttrice


Polizia Penitenziaria - Nuove frontiere di edilizia penitenziaria: meno poliziotti penitenziari più soldi alla ditta costruttrice

Notizia del 06/07/2015

in Ma mi faccia il piacere ...

(Letto 2105 volte)

Scritto da: Agente Furioso

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Siamo arrivati agli spot pubblicitari ... ormai di carcere si parla solo in termini di fantasia.

Qualche giorno fa la trovata ad effetto di nominare Sofri a coordinareuno dei tavoli degli “stati generali”, una nomina ad uso esclusivo dei media che però, alla fine, si è rivelata un autentico boomerang per il Ministro Andrea Orlando.

Oggi ci tocca leggere che, per il progetto della costruzione del nuovo carcere di Brescia, sarà previsto un pagamento “premio” alla ditta privata che lo realizzerà, per ogni poliziotto penitenziario “risparmiato” grazie all’adozione di tecnologie (cancelli automatizzati e telecamere).

In un articolo del 3 luglio 2015 del Corriere della Sera, apparso anche nella rassegna stampa del DAP, si può leggere (riferito a chi investirà soldi privati nella costruzione del nuovo carcere):

"Gli investitori potranno guadagnare dalla gestione dei servizi, ma lo Stato riconoscerà loro anche la diminuzione del personale. Le nuove tecnologie, telecamere e chiusure centralizzate, ridurranno i dipendenti pubblici: un risparmio che sarà riconosciuto all'operatore."

Sorvoliamo sul fatto che, fino ad oggi, telecamere e chiusure centralizzate, quando funzionano, non è che abbiano creato questo enorme vantaggio in termini di impiego di personale, mi domando quale sarà il criterio col quale saranno “calcolati” i poliziotti risparmiati dall’adozione delle telecamere e dei cancelli automatizzati.

Non è che. per il nuovo carcere di Brescia da 200 posti detentivi, si arriverà a stabilire un organico di 500 poliziotti penitenziari?

Andreotti diceva che a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca ...

 


Scritto da: Agente Furioso
(Leggi tutti gli articoli di Agente Furioso)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


"pare".... nel senso che sembrerebbe..
Al SADAV di Roma, è stato istallato un nuovo impianto di video sorveglianza.
Quell'impianto era stato pensato dalla Direzione, la qale voleva acquisirlo in economia.
Chiesti i fondi al Dipartimento, è intervenuto il competente Ufficio tecnico, il quale ha avocato a se la totale realizzzione.
Sembrerebbe (obbligatorio è sottolineare il condizionale), che l'impianto proposto dalla Direzione costasse MOLTO MOLTO meno...
Tecnologie diverse, direte voi...
NO, sembrerebbe che sistema e qualità delle videocamere siano pressoché identici per tecnologia....

Questi sono i tecnici che operano a livello Centrale...
Ritornando al discorso realizzazione nuovi istituti, "senbrerebbe", che i tecnici del DAp, percepiscano come previsto dalla legge una percentuale seppur minima, sulla progettazione....
Ora, è facile comprendere che se prendo ad esempio il 5% su un progetto da un milione, ho un benefit, se realizzo un progetto da dieci milioni, il benefit, è 10 volte più alto....
Andiamo in rigorosa e silenziosa meditazione.....

Di  PASQUINO  (inviato il 08/07/2015 @ 13:21:16)


n. 2


Non vedo l'ora di andarmene..........ma di corsaaaa.......
Mi hanno davvero stufato!
Ci sono impianti di videosorveglianza ((NUOVI di zecca)) che hanno già smesso di funzionare da un pezzo. I cancelli automatici non più funzionanti, hanno ripreso a funzionare grazie a noi ed alla presenza necessaria imprescindibile dell'elemento umano.
Ma di cosa stiamo parlando...caldaie che funzionano ancora a GASOLIO e che si rompono spesso, mentre si potrebbe fare un semplice allaccio con poche migliaia di euro con il GAS metano!!!
Non ci sono i soldi per la manutenzione e spesso i lavori realizzati: a partire dal committente e ditta vengono eseguiti da gente che non ha mai visto un carcere neanche da lontano. Ne consegue che di sicurezza non ne capiscono proprio nulla e si permettono di fare pure gli scienziati!!!
Tutto ciò è scandaloso!!!
Ecco perchè ho smesso di fare la MOF dopo 30 anni di onorato servizio e spesso facendo risparmiare soldi veri.
Il risultato qual'è stato? Un calcio nel sedere e manco grazie.
Se si fanno due conti e si andasse davvero a spulciare alcuni affidamenti di lavori, forse non basterebbero 100 Raffaele Cantone
Te saluto Pasquì

Di  Ordo▲  (inviato il 08/07/2015 @ 12:03:20)


n. 1


Come al solito dobbiamo assistere alla ricerca di soluzioni risolutive e/o risolutrici, che per essere individuate rasentano il ridicolo.
Premesso che i canoni di sicurezza li stabilisce chi commissiona il lavoro e non chi lo deve realizzare, altrimenti è inutile continuare a discutere di qualsiasi cosa.
Secondo dato importante, la soluzione che mantenga alto il livello di sicurezza, e faccia risparmiare sull'impiego di personale, la deve trovare il Dipartimento tramite i suoi "dirigenti", i quali usufuiscono di un contratto di tutto rispetto (altrimenti che caxxo li paga a fare il contribuente).
Se proprio non vi piace la soluzione che vi costringe a lavorare seriamente, è molto facile stabilire per legge, che il benefit da commissionare alla/alle ditte che produono risparmio, sia defalcato dai vostri lauti stipendi......

Di  PASQUINO  (inviato il 06/07/2015 @ 12:00:27)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.205.141.4


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

9 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

10 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario


  Cerca per Regione