Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Oltre che con la gestione delle carceri, Tamburino ha problemi anche con la matematica: per lui il 63% è “la quasi totalità” !


Polizia Penitenziaria - Oltre che con la gestione delle carceri, Tamburino ha problemi anche con la matematica: per lui il 63% è “la quasi totalità” !

Notizia del 05/08/2013

in Sappeinforma

(Letto 2899 volte)

Scritto da: Orecchino al naso

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Sembra il MinCulPop all’apice della sua parabola. Sembra di leggere Galeazzo Ciano, quando diceva che il Duce era “fulgido esempio di forza e coraggio” e ai suoi comizi c’erano “moltitudini di folla in delirio” o, ancora, che Mussolini “lavorava diciannove ore al giorno” e i suoi treni “arrivavano sempre in orario”…

Proprio alla stessa stregua, Giovanni Tamburino, “duce” di questa derelitta amministrazione penitenziaria, ha diffuso una velina nella quale ha dichiarato che il suo progetto di vigilanza dinamica è stato approvato dalla quasi totalità delle organizzazioni sindacali”.
Peccato che poi, quando vengono indicate le organizzazioni sindacali della Polizia Penitenziaria che hanno approvato il suo progetto, si scopre che queste sono solo 6, in rappresentanza del 63% del personale.
Per Tamburino, insomma, il 63% significa “la quasi totalità dei sindacati”.

Riunione sorveglianza dinamica: il comunicato stampa del DAP

Nemmeno una parola sulla questione, per lui puramente incidentale, che il Sappe – prima organizzazione sindacale del Corpo con il 30% di rappresentatività - ha disapprovato fermamente il suo progetto, motivando il dissenso con una nota di sei pagine indirizzata alla Ministro Cancellieri.

Nemmeno un accenno al fatto che il Sappe – prima organizzazione sindacale del Corpo con il 30% di rappresentatività –chiede da mesi il suo avvicendamento (richiesta ribadita di recente anche con una lunga nota al Capo dello Stato Giorgio Napolitano).

Per quello che ci riguarda non interessa minimamente che Tamburino ignori il dissenso e la disapprovazione del Sappe, dal momento che continueremo ad indirizzare le nostre richieste ad altre sedi istituzionali, ma tuttavia non è accettabile che chi riveste il ruolo di Capo del Dap mistifichi in questo modo la realtà.

Per questo motivo, il Sappe ha inviato una ulteriore nota alla Ministro Cancellieri affinché solleciti Giovanni Tamburino a rettificare il comunicato diffuso, specificando di avere  il consenso del 63% delle OO.SS. e dando atto che il Sappe  – prima organizzazione sindacale del Corpo con il 30% di rappresentatività – contesta il suo progetto e totalmente la sua politica gestionale.

E’ appena il caso di ribadire, ancora una volta, che Giovanni Tamburino di fronte alla drammatica situazione delle carceri italiane, che ricade interamente sotto la sua responsabilità in ragione dell’incarico rivestito (per il quale percepisce ben oltre 300,000 euro l’anno), continua ostinatamente ad occuparsi a tempo pieno di un modestissimo progetto di vigilanza dinamica, potenzialmente applicabile al dieci per cento degli istituti, lasciando il restante 90% delle carceri completamente abbandonate a se stesse. 

 

leggi il comunicato di Tamburino: http://www.poliziapenitenziaria.it/public/post/riunione-sorveglianza-dinamica-il-comunicato-stampa-del-dap-2649.asp

leggi la nota del Sappe alla Ministro: http://www.sappe.it/rewrite/public/17247-sappe-scrive-alla-ministro-cancellieri-chiedendo-rettifica-comunicato-dap-su-vigilanza-dinamica.asp

leggi la nota al Ministro sulla vigilanza dinamica: http://www.sappe.it/rewrite/public/17186-il-sappe-non-risponder%E0-a-convocazione-1-agosto-sulla-vigilanza-dinamica.asp

 


Scritto da: Orecchino al naso
(Leggi tutti gli articoli di Orecchino al naso)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Epatite C, il contagio passa dalle carceri e arriva nelle città per i pochi controlli
Continui problemi nel carcere di Airola: protesta della Polizia Penitenziaria
Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 6


Caro Giufà peccato che l'articolo non l'hai letto ...
... e non hai letto nemmeno quelli successivi.
Ti piacerebbe è ????
Purtroppo per te, invece, il Sappe c'ha quasi 11000 iscritti.
E in caduta libera ci stanno i disfattisti, i corvi, i menagrami e i portajella ...
Impara a leggere e a riflettere prima di parlare e scrivere.
E soprattutto impara a non guardare la pagliuzza negli occhi degli altri.
Saluti

Di  Giovanni Battista de Blasis  (inviato il 08/08/2013 @ 21:04:02)


n. 5


BBBUUUUMMMM .....12000 iscritti...... questo è un copia incolla da un vostro articolo......I DATI UFFICIALI DEL DAP A GENNAIO 2012
Sappe 9555 30%
Osapp 4644 14%
Uil 4462 14%
Sinappe 3409 11%
Cisl 3095 10%
Ugl 2977 09%
Cnpp 2077 06%
Cgil 1929 06%

Ormai il Sappe è in caduta libera ....grazie di esistere Capece ...continua così

Di  Giufà  (inviato il 08/08/2013 @ 12:45:51)


n. 4


Signor Giufa, il Sappe conta 12.000 associati e grazie a loro siamo il primo sindacato con oltre il 30% di rappresentanza, forse hai imparato a fare i conti come il signor Tamburino, noi abbiamo tanto coraggio che potremmo regalartene un bel po', sicuramente non sarò io a farti cambiare idea e ringrazia che esiste il Sappe che con il suo impegno quotidiano ci danno un po' di dignità e di rispetto dalle persone che della Polizia Penitenziaria non gli interessa un bel niente.
Io invece voglio dire viva il Sappe viva la Polizia Penitenziaria e grazie di esistere Dott.CAPECE.

Di  Nicola  (inviato il 07/08/2013 @ 21:38:39)


n. 3


Ora capisco perché a volte bisogna rispondere anche alle provocazioni...

Comunque, quello che la gente non sa: "la sorveglianza dinamica non è un'invenzione di Tamburrino... è David Copperfield l'ideatore".

E c'è chi vive nell'illusione...

Di  Giovanni Altomare  (inviato il 07/08/2013 @ 12:00:10)


n. 2


Egregio giufa. cos'è che dimostrerebbe che il Sappe non conta nulla? Che Tamburino non sa fare i conti? Il Sappe si sta rifiutando di vendere i colleghi per poter salire sul carro dei cosiddetti "vincitori". Se lei, egregio giufa, preferisce sentirsi "maggioranza" bevendosi le storielle di Tamburino sulla sorveglianza dinamica e patto con i detenuti, si accomodi pure...
Se poi per lei il "coraggio" si dimostrerebbe pubblicando un commento come il suo... beh, questo la dice lunga sul suo concetto di coraggio.
Cordialità.

Di  Redazione  (inviato il 07/08/2013 @ 00:18:20)


n. 1


questo dimostra che il sappe non conta niente.......spero che avrete il coraggio di pubblicare questo commento.......

Di  giufa  (inviato il 06/08/2013 @ 20:45:23)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.197.150.255


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

7 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale





Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione