Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Palermo Ucciardone: Tutto a posto nulla da dichiarare!


Polizia Penitenziaria - Palermo Ucciardone: Tutto a posto nulla da dichiarare!

Notizia del 21/04/2012

in I Mulini a Vento

(Letto 3386 volte)

Scritto da: Vento Contrario

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


In risposta a quanto evidenziato dal sindacato Sappe in merito alle condizioni di lavoro dell'Istituto palermitano dell'Ucciardone, è stato evidenziato che nulla di particolare emerge da quanto il sindacato lamentava.
 
Tutte storie, fandonie, quisquilie e pinzellacchere, come diceva Totò. La cosa seria è che questi sindacati (ma non tutti sia chiaro, solo quelli che scrivono) non avendo altro da fare, si inventano storie di fantasmi che gli vengono raccontate da corsari e briganti sulle strade di Palermo! Ma possibile che con la crisi che stiamo attraversando, questi si mettono a dare credito del fatto che i turni di servizio non sono ben distribuiti? Che nei posti di servizio monta sempre la stessa gente? Che l'ufficio servizi ha violato i turni e gli orari di servizio in più di un occasione e per molto tempo? Che il personale del casellario viene utilizzato, e si utilizza ad personam, nei turni a proprio comodo? Che  tutti si sforzano per assicurare al personale il benessere? E che le variazioni sul servizio non venivano firmate sul modello 14? E poi, come si evince dalla nota di risposta presente sul sito del Sappe: 

 CRITICITÀ CC PALERMO UCCIARDONE, IL DAP RISCONTRA LA NOTA DEL SAPPE (MA 'COPIA E INCOLLA' QUEL CHE SCRIVE LA DIREZIONE...  nessuna formale richiesta di lamentela è stata avanzata nei confronti di chicchessia in merito alle ferie natalizie trascorse, quindi CICCIA!

Cari sindacalisti astiosi del Sappe, smettetela di lamentarvi sempre.

All'ucciardone si lavora bene. I riposi sono programmati, il lavoro è perfetto, i turni regolari. Pulizia ed igiene regnano sovrani. Nei posti di servizio viene assicurata la più ampia democrazia e, sopratutto: NESSUNO SI LAMENTA! A parte voi che vi ostinate a fare sindacato. Voi che avete sempre da ridire nel fare rispettare i turni ed altre spettanze.

Lo volete un consiglio spassionato? Andate a Bollate, in provincia di Milano! Andate a guardare in che condizioni di disagio lavorano i colleghi di Milano Bollate! Solo così vi renderete conto delle assurde contestazioni che fate!  


Scritto da: Vento Contrario
(Leggi tutti gli articoli di Vento Contrario)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 2


MANCA QUALCOSA DI QUELLO CHE DI CE IL SAPPE, INFATTI NON HA MENZIONATO I RATTI CHE GIRANO DENTRO L'UCCIARDONE E GLI SCARAFAGI CHE TI DANNO COMPAGNIA SPECIALMENTE NELLE CALDE SERATE ESTIVE, GIUSTO PER NON FARTI SENTIRE SOLO QUANDO VAI A FARE IL TURNO DI 1^ CHE TUTTO L'ISTIUTO E' COPERTO CON SOLO 9 UNITA' COMPRESO QUELLO DELL'UFFICIO MATRICOLA.

Di  ROBY  (inviato il 27/04/2012 @ 17:00:33)


n. 1


bene,per me che ci lavoro è tutto vero quello che scrive il sappe,purtroppo rappresento un'altra sigla che spesso non segue il poliziotto penitenziario ,ma forse ha più mire politiche,ma veniamo a noi,nella magnificenza dell'eccelso leggi UCCIARDONE,si è dimenticato che i capiposto fanno appena tre sezioni a turno,che la sorveglianza spesso è svolta da assistenti, e assistenti capo,bene che vada il turno pomeridiano,serale e notturno accorpa due posti servizio per ogni assistente,insomma una panacea di diritti(violati) tutto questo è riscontrabile sul famigerato mod.14. ma in tutto questo riusciamo a mandare avanti l'istituto più per amicizia che per mezzi messi a disposizione,infatti nelle sezione ci sono solo stampanti senza toner,pc che usava napeleone spesso rotti o lentissimi, igiene a chi l'ha visto,e infine le nostre amatissime zanzare,quelle le alleviamo noi. ma tranquilli " va tutto bene" nessuno a parte quei facinorosi del sappe si lamenta.......

Di  azazel  (inviato il 24/04/2012 @ 09:26:12)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.197.159.173


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

5 Riordino vuol dire mettere ordine

6 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

7 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

8 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

9 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna

10 Il ruolo della Polizia Penitenziaria tra la scommessa delle misure alternative e la banca dati DNA





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

5 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

6 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione