Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Palermo Ucciardone: Tutto a posto nulla da dichiarare!


Polizia Penitenziaria - Palermo Ucciardone: Tutto a posto nulla da dichiarare!

Notizia del 21/04/2012

in I Mulini a Vento

(Letto 3256 volte)

Scritto da: Vento Contrario

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


In risposta a quanto evidenziato dal sindacato Sappe in merito alle condizioni di lavoro dell'Istituto palermitano dell'Ucciardone, è stato evidenziato che nulla di particolare emerge da quanto il sindacato lamentava.
 
Tutte storie, fandonie, quisquilie e pinzellacchere, come diceva Totò. La cosa seria è che questi sindacati (ma non tutti sia chiaro, solo quelli che scrivono) non avendo altro da fare, si inventano storie di fantasmi che gli vengono raccontate da corsari e briganti sulle strade di Palermo! Ma possibile che con la crisi che stiamo attraversando, questi si mettono a dare credito del fatto che i turni di servizio non sono ben distribuiti? Che nei posti di servizio monta sempre la stessa gente? Che l'ufficio servizi ha violato i turni e gli orari di servizio in più di un occasione e per molto tempo? Che il personale del casellario viene utilizzato, e si utilizza ad personam, nei turni a proprio comodo? Che  tutti si sforzano per assicurare al personale il benessere? E che le variazioni sul servizio non venivano firmate sul modello 14? E poi, come si evince dalla nota di risposta presente sul sito del Sappe: 

 CRITICITÀ CC PALERMO UCCIARDONE, IL DAP RISCONTRA LA NOTA DEL SAPPE (MA 'COPIA E INCOLLA' QUEL CHE SCRIVE LA DIREZIONE...  nessuna formale richiesta di lamentela è stata avanzata nei confronti di chicchessia in merito alle ferie natalizie trascorse, quindi CICCIA!

Cari sindacalisti astiosi del Sappe, smettetela di lamentarvi sempre.

All'ucciardone si lavora bene. I riposi sono programmati, il lavoro è perfetto, i turni regolari. Pulizia ed igiene regnano sovrani. Nei posti di servizio viene assicurata la più ampia democrazia e, sopratutto: NESSUNO SI LAMENTA! A parte voi che vi ostinate a fare sindacato. Voi che avete sempre da ridire nel fare rispettare i turni ed altre spettanze.

Lo volete un consiglio spassionato? Andate a Bollate, in provincia di Milano! Andate a guardare in che condizioni di disagio lavorano i colleghi di Milano Bollate! Solo così vi renderete conto delle assurde contestazioni che fate!  


Scritto da: Vento Contrario
(Leggi tutti gli articoli di Vento Contrario)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni
Indagini nel carcere di Padova per capire chi ne ha disposto il declassamento da detenuti alta sicurezza a detenuti comuni
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 2


MANCA QUALCOSA DI QUELLO CHE DI CE IL SAPPE, INFATTI NON HA MENZIONATO I RATTI CHE GIRANO DENTRO L'UCCIARDONE E GLI SCARAFAGI CHE TI DANNO COMPAGNIA SPECIALMENTE NELLE CALDE SERATE ESTIVE, GIUSTO PER NON FARTI SENTIRE SOLO QUANDO VAI A FARE IL TURNO DI 1^ CHE TUTTO L'ISTIUTO E' COPERTO CON SOLO 9 UNITA' COMPRESO QUELLO DELL'UFFICIO MATRICOLA.

Di  ROBY  (inviato il 27/04/2012 @ 17:00:33)


n. 1


bene,per me che ci lavoro è tutto vero quello che scrive il sappe,purtroppo rappresento un'altra sigla che spesso non segue il poliziotto penitenziario ,ma forse ha più mire politiche,ma veniamo a noi,nella magnificenza dell'eccelso leggi UCCIARDONE,si è dimenticato che i capiposto fanno appena tre sezioni a turno,che la sorveglianza spesso è svolta da assistenti, e assistenti capo,bene che vada il turno pomeridiano,serale e notturno accorpa due posti servizio per ogni assistente,insomma una panacea di diritti(violati) tutto questo è riscontrabile sul famigerato mod.14. ma in tutto questo riusciamo a mandare avanti l'istituto più per amicizia che per mezzi messi a disposizione,infatti nelle sezione ci sono solo stampanti senza toner,pc che usava napeleone spesso rotti o lentissimi, igiene a chi l'ha visto,e infine le nostre amatissime zanzare,quelle le alleviamo noi. ma tranquilli " va tutto bene" nessuno a parte quei facinorosi del sappe si lamenta.......

Di  azazel  (inviato il 24/04/2012 @ 09:26:12)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.146.141.60


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

10 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

8 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione