Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Per il Dap il burn out del poliziotto penitenziario da diritto solo ad uno sconto del venti per cento sulla psicoterapia


Polizia Penitenziaria - Per il Dap il burn out del poliziotto penitenziario da diritto solo ad uno sconto del venti per cento sulla psicoterapia

Notizia del 30/04/2013

in Opinioni

(Letto 39354 volte)

Scritto da: Errico Maiorisi

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Ricordo che nel 2010 l'ordine degli psicologi accusò il Dap di avere ridimensionato il ruolo dello psicologo a favore del poliziotto penitenziario.

Oggi, forse in cambio di questo, hanno avuto il loro bel regalo, perché saremo proprio noi poliziotti penitenziari a pagare loro per i nostri eventuali problemi di ... burn out.

Infatti, con un protocollo d'intesa tra DAP e Ordine Nazionale degli psicologi, si è stabilito che la prima seduta di psicoanalisi sarà gratis mentre dalla seconda in poi verrà applicato uno sconto del 20% sulla terapia.

A mio personale avviso, questi sono vergogne che non devono passare in sordina, perché laddove un poliziotto penitenziario dedica una vita di lavoro in una realtà ( carceraria ) sempre afflitta da grandi criticità di sistema che mettono a dura prova il suo equilibrio psicofisico, un sacrificio così grande per lo Stato non può essere ricompensato con uno sconto sulla propria vita.

Noi chiediamo che questo servizio venga reso totalmente gratuito, perché i mali derivanti da prestazione lavorativa non devono pesare anche sulle tasche dei lavoratori.

Errico Maiorisi  

 
A questo indirizzo è visionabile il testo integrale del protocollo di intesa: https://areariservata.psy.it/convenzioni/DAP/ProtocolloDAP.pdf

 


Scritto da: Errico Maiorisi
(Leggi tutti gli articoli di Errico Maiorisi)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 5


Anche oggi un signorotto del DAP ha fatto la sua buona azione.
Specialmente un componente della commissione contro il disaggio del lavoro. La colpa è di chi gli conferisce gli incarichi. Addirittura qualcuno ignora la normativa e forse per l'incarico rivcevuto si sente al settimo cielo.
Questa gentaglia si deve ricordare che il sudario non ha tasche, frase splendita di Papa Francesco, ma questi signori che vanno pure nella cappella del DAP sono pronti a riferire al Signore il loro atteggiamento verso gli altri????????

Di  maurizio giovannoni  (inviato il 02/05/2013 @ 22:58:36)


n. 4


Figurati se aspetto loro.
Faccio da me che mi curo meglio e spendo meno...
Quando ci sarà un servizio del ministero completamente gratutito e con veri specialisti che crederanno in quello che fanno per noi, allora ne riparliamo, ma quella volta sarò mor...ops, volevo dire in pensione e a me ne mancano ancora di anni...

Di  Alessandro  (inviato il 01/05/2013 @ 21:56:31)


n. 3


..io vi dico solo una cosa...sono 18 anni che sono in prima linea e non c'è la faccio più....a 43 anni mi sento una larva...non mi serve uno psicologo ma cambiare tipo di lavoro...non riesco più ad andare incontro a tutte le necessità che "giustamente" il detenuto scarica su di me che mi vede ogni giorno...non c'è la faccio più a stare 8 ore in sezione!!!!!vado avanti solo perchè devo dare da mangiare ai miei figli!! !!!!!FATE QUALCHE COSA PERCHE' NON SOLO IL SOLO!!!!

Di  Anonimo  (inviato il 01/05/2013 @ 16:04:05)


n. 2


Tutte belle parole per i signorotti del DAP !!!!!!!
Ma quale commissione sui problemi dei poliziotti, vediamo cosa fanno i componenti della commissione, mentre i colloghi continuano ad togliersi la vita.
Si devono solo vergognare!!!!!!!!!!
Spero che il neo ministro riveda la composizione di questa commissione e verificare quello che questi signori hanno fatto fino ad oggi a spese dello Stato.
Chi scrive è dovuto ricorrere alle cure di strutture esterne ed è a diretto contatto con i componenti della commissione che dovrebbe evitare i suicidi.
E' una vergogna!!!!!!!!!

Di  maurizio giovannoni  (inviato il 01/05/2013 @ 00:28:11)


n. 1


Che vergogna dover dipendere da questo Dipartimento, speriamo che la Ministra Cancellieri faccia piazza pulita all'interno del D.A.P., e auguriamoci che qualche luminare dei nuovi eletti in Parlamento, presenti quanto prima qualche disegno di legge per lo sganciamento della Polizia Penitenziaria da questo Dipartimento, fino ad oggi dimostratosi disinteressato e indifferente rispetto al disagio lavorativo procurato al personale del Corpo, dallo stress psicofisico alimentato e provvocato proprio da un sistema deciso ed imposto dai BUROSAURI del D.A.P. e dai regolamenti interni dei PADRI PADRONI Direttori!!

Di  Uniformecivile  (inviato il 30/04/2013 @ 23:37:28)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.204.122.57


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 Riordino: tra formiche e grilli lamentosi

3 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Riordino vuol dire mettere ordine

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna





Tutti gli Articoli
1 Concorso imminente per 540 Agenti di Polizia Penitenziaria riservato ai VFP1 e VFP4

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

4 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

5 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

9 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore

10 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti


  Cerca per Regione