Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
PICCHI’? (Perché?) In memoria dell’assistente Vincenzo Via Dedicata a tutti, per il rispetto della vita


Polizia Penitenziaria - PICCHI’? (Perché?) In memoria dell’assistente Vincenzo Via Dedicata a tutti, per il rispetto della vita

Notizia del 22/06/2012

in Memoria del Corpo

(Letto 3211 volte)

Scritto da: Interventi ricevuti

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


 

PICCHI’? (Perché?)


In memoria dell’assistente Vincenzo Via

Dedicata a tutti, per il rispetto della vita 


di Stefano Ferrantelli


 

 


 

Omu: picchì facisti chista azioni?


 

Chissa era cosa chi un’avivi a fari!


 

Li genituri su n’dispirazioni


 

Li figghi toi, cu li po’ cunsulari?


 

L’amici tutti attoniti e sgumenti


 

Li toi colleghi sunnu ccà, prisenti


 

Ma soccu mai passau pi la to testa?


 

e nuddu chi ti potti cunsigghiari


 

Forsi la to menti era n’timpesta


 

Ma chissa un’era mprisa di pigghiari


 

Chi si macari n’avissi parratu


 

Criu chi l’aiutu un t’avissi mancatu


 

Forsi la curpa è nostra, macari


 

Culleghi chi nun sappiru capiri


 

Amici chi nun sappiru aiutari


 

Soccu tu mutu ci vulivi diri


 

Travagghiari pi sta amministrazioni


 

Chi n’avissi a vardari cu attinzioni


 

Na vota jiunti ccà a fattu cumpiutu


 

Chi tu si n’manu a lu Padreternu


 

A lu cuspettu so, nuddu è pirdutu


 

Putiri aviri paci pi l’eternu


 

E dicu a tutti: a vita s’avi a rispittari


 

Lu beni cchiu granni s’avi a salvaguardari.


 

 


 

(traduzione)


 

Uomo. Perché hai fatto questa azione?


 

Questa era una cosa che non dovevi fare


 

I genitori sono nella disperazione


 

I tuoi figli: chi li può consolare?


 

Gli amici tutti attoniti e sgomenti


 

I tuoi colleghi sono qua presenti


 

Ma cosa mai ti passò per la testa


 

E nessuno ti potè consigliare


 

Forse la tua mente era in tempesta


 

Ma questa non era un’impresa da prendere


 

Se magari ne avessi parlato


 

Credo che l’aiuto non ti sarebbe mancato


 

Forse la colpa sarà anche nostra


 

Colleghi che non seppero capire


 

Amici che non seppero aiutare


 

Quello che tu silenziosamente volevi dire


 

Lavorare per questa amministrazione


 

Che ci dovrebbe salvaguardare con attenzione


 

Una volta giunti qua a fatto compiuto


 

Che tu sei in mano al Padreterno


 

Al suo cospetto nessuno è perduto


 

Poter aver pace per l’eternità


 

E a tutti dico: la vita si deve rispettare


 

È il bene più grande che si deve salvaguardare.

Scritto da: Interventi ricevuti
(Leggi tutti gli articoli di Interventi ricevuti)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria
Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer
Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia
Carcere di Teramo: rientra la protesta, trasferiti 120 detenuti
Governo invia i militari per controllare le carceri: penitenziari brasiliani al collasso
Comunità ebraica di Milano: contro il radicalismo islamico nelle carceri, istituire corsi multi religiosi
Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento
Carcere di Orvieto, un''eccellenza che rischia di andare in fumo per le scelte del DAP


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


eri un grande vincenzo quante risate ti ricordo sempre con affetto

Di  medda raffaele  (inviato il 06/07/2012 @ 22:33:11)


n. 2


CIAO VINCENZO !!!
ERI SEMPRE DISPONIBILE CON TUTTI!!!!
MI MANCHERAI

Di  Anonimo  (inviato il 29/06/2012 @ 19:52:13)


n. 1




Perché? Fai di tutto per trovare uno stipendio sicuro, poi con i sacrifici compri la casa per la tua famiglia.....e intanto viaggi fai i turni.. ma lo fai per la tua famiglia, per il futuro dei tuoi figli... e poi e poi... ti accorgi che tutti i sacrifici che hai fatto sono stati ricambiati con indifferenza ed egoismo. E allorra picchi? ti senti crollare il mondo addosso....Ciao vincenzo.








Di  incazzato  (inviato il 24/06/2012 @ 01:13:05)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

174.129.187.112


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

9 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera

10 Gli Uffici per l’Esecuzione Penale Esterna (UEPE)





Tutti gli Articoli
1 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

2 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

3 Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer

4 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

5 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

6 Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

7 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

8 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

9 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

10 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone


  Cerca per Regione