Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Più facile punire anziché mettersi in discussione: il DAP sta perdendo un’’occasione


Polizia Penitenziaria - Più facile punire anziché mettersi in discussione: il DAP sta perdendo un’’occasione

Notizia del 25/02/2015

in Anche le Formiche nel loro piccolo si incazzano

(Letto 1681 volte)

Scritto da: Geronimo

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Pur non potendo esimerci dal condannare i nostri colleghi per la loro condotta moralmente e socialmente inaccettabile, non possiamo non chiederci perché, in generale, i dipendenti della pubblica amministrazione, non si identificano e non si sentono parte del sistema del quale fanno parte, finalizzato alla realizzazione dell’obiettivo istituzionale.

Il senso di appartenenza che ciascun operatore penitenziario dovrebbe percepire nello svolgersi quotidiano del proprio lavoro, è direttamente correlato alle politiche ed alla gestione delle risorse umane.

In tal senso, tali politiche dovrebbero tendere alla coesione, allo scambio, al coinvolgimento, alla trasparenza e alla condivisione dei valori.

Pura utopia nel sistema carcere.

Nessuno si interroga e si preoccupa del disagio vissuto dai poliziotti penitenziari

Disagio causato da una molteplicità di fattori: l’utenza e le sue problematiche, aggravate a volte da patologie psichiche e tossicomaniche, fa sì che i colleghi che ne sono a contatto “respirino” direttamente questi stati fisici ed emotivi;

le condizioni di lavoro inaccettabili;

lo stato d’ansia crescente per la necessità di dover ricoprire più posti di servizio a causa di carenza del personale. Di qui il senso di inadeguatezza allo svolgimento dei propri compiti e la conseguente  ansia di commettere errori.

Nessuno si preoccupa di monitorare lo stato di stress psicofisico dei poliziotti penitenziari, soggetti a rischio di “burn out”, sindrome che comporta, tra gli altri, progressiva perdita di idealismo, energia e scopi, che colpisce per lo più coloro che sono a contatto con persone sofferenti e in difficoltà e che, tra la cause scatenanti comprende l’eccessivo carico di lavoro, la cattiva gestione delle strutture lavorative, la struttura gerarchica che non tiene conto delle esigenze e del valoro di ciascuna professionalità

In questa sede, non si vuole trovare una giustificazione, ma soltanto porre in evidenza come sia più facile condannare che perdonare, come sia più facile punire anziché mettersi in discussione, con seria autocritica, per ricercare le motivazioni che sono dietro a determinati comportamenti, seppur riprovevoli, al fine di attuare politiche di gestione del personale correttive che tendano a migliorare la qualità del capitale umano della P.A..

Santi Consolo continuerà ad essere il "Re dei Secondini" o sarà il primo vero Capo della Polizia Penitenziaria

 

Essere Capo del Personale non basta per essere considerato Comandante del Corpo

 


Scritto da: Geronimo
(Leggi tutti gli articoli di Geronimo)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Ecco come avvengono i rimpatri degli stranieri clandestini e perché è così difficile attuarli
Andrea Orlando: il carcere non basta a garantire la sicurezza
Naso fratturato e denti rotti: Poliziotto penitenziario ferito da detenuto a Napoli Poggioreale
Infame spia degli sbirri: così è iniziato il tentativo di rivolta al carcere minorile di Milano
Ripetute proteste nella stessa giornata nel carcere minorile Beccaria di Milano
Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone
Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria
Mafiosi convertiti all''islam durante la permanenza in carcere: il caso del boss che vuole convertire anche il figlio


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


Concordo pienamente con l'intervento di Geronimo e aggiungo che se ci mettiamo pure l'inadeguatezza dei superiori nell'intervenire sulla gestione del personale chiamato continuamente chiamato a svolgere il proprio servizio senza sicurezza e privi dei requisiti di solubrita' degli stessi e molto altro ancora, ecco che l'attaccamento alla divisa e al corpo vanno a farsi friggere ad ogni modo non perdiamo la speranza di un futuro migliore

Di  Robero  (inviato il 25/02/2015 @ 13:50:38)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.163.112.69


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

6 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

7 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

8 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

9 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera





Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

8 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

9 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

10 Carcere di Rossano a rischio sicurezza: 36 Agenti penitenziari servono solo per controllare il muro di cinta


  Cerca per Regione