Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Polizia e Carabinieri hanno avuto in dotazione lo spray al peperoncino. A noi della Polizia Penitenziaria daranno lo spray deodorante?


Polizia Penitenziaria - Polizia e Carabinieri hanno avuto in dotazione lo spray al peperoncino. A noi della Polizia Penitenziaria daranno lo spray deodorante?

Notizia del 28/10/2014

in Consoliamoci con l’’ironia.

(Letto 3752 volte)

Scritto da: Cesare Cantelli

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Annosa, e apparentemente irrisolvibile, la questione delle armi non letali in dotazione alle Forze dell’Ordine.

Puntualmente, ogni volta che si verificano disordini in occasione di manifestazioni pubbliche, si riapre il dibattito sull’opportunità o meno di dotare le polizie in servizio di ordine pubblico delle cosiddette armi non letali in luogo delle armi convenzionali.

Proprio in questa direzione, di recente, è stato fatto un passo importante: la dotazione in via sperimentale a poliziotti e carabinieri di spray urticanti al peperoncino.

La sperimentazione  è partita a gennaio a Roma, Milano e Napoli. Lo spray nebulizza un principio attivo a base di 'oleoresin capsicum', sostanza irritante, a non più di 3 metri di distanza.

Il dispositivo, è stato inizialmente assegnato in via sperimentale ai poliziotti della Polfer Stazione e Volanti di Milano, nonché ai carabinieri dei reparti operativi di Roma e Napoli. Sono stati esclusi, per ora, i reparti mobili. Nel caso di positivo riscontro della sperimentazione, l'uso della dotazione dovrebbe essere allargato.

 Da anni i vertici della sicurezza hanno preso in considerazione la possibilità di dotare le forze dell'ordine di questa arma, ma i dubbi sulla pericolosità della sostanza ne avevano sempre frenato l'introduzione: le analisi andavano avanti da 6 anni.

Nel febbraio del 2012, l’allora Capo della Polizia Antonio Manganelli, in una audizione alla commissione Affari Costituzionale della Camera, aveva sostenuto l'utilità dello spray pur in presenza di pareri del Ministero della Sanità che sollevavano dubbi sulle controindicazioni.

Ora, evidentemente, i dubbi sono stati sciolti e c'è stato il via libera.

In effetti, lo spray che verrà usato nella sperimentazione contiene una modesta quantità di principio attivo e non ha impatti duraturi sulla salute della persona colpita.

In questo ambito, è ancora più pertinente un ragionamento sulle dotazioni della Polizia Penitenziaria.

Infatti, probabilmente non è noto a tutti che il poliziotto penitenziario in servizio all’interno delle sezioni detentive, anche (ma potremmo dire soprattutto) quando da solo fronteggia  cento e più detenuti … è completamente disarmato.

Ad onor del vero, tale circostanza è indispensabile per motivi di ordine e sicurezza generale in quanto il rischio di sopraffazione dell’agente è talmente alto che induce ad evitare innanzitutto che le armi possano cadere in mano ai detenuti.

(Ovviamente, ciò non vale in caso di intervento di reparti speciali a seguito di situazioni critiche)

Proprio per questa ragione, lo spray al peperoncino potrebbe ovviare a questi problemi.

La dotazione di questo dispositivo al personale in servizio nelle sezioni non solo sarebbe un efficace deterrente ma consentirebbe una altrettanto efficace difesa in caso di aggressioni.

Per altro verso, nel malaugurato caso di sopraffazione dell’agente il detenuto non verrebbe in possesso di armi letali.

Ci rendiamo certo conto che una simile innovazione può essere al di là delle capacità di comprensione della nostra classe dirigente, spesso in tutt’altre faccende affaccendata, ma confidiamo che l’imminente nomina di un nuovo capo dap, possa portare a largo Daga una persona illuminata.

Altrimenti, lo sappiamo bene, il rischio è che se alle altre forze di polizia è stato fornito lo spray al peperoncino, alla Polizia Penitenziaria finirà per essere distribuito lo spray deodorante …

 

 


Scritto da: Cesare Cantelli
(Leggi tutti gli articoli di Cesare Cantelli)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Governo invia i militari per controllare le carceri: penitenziari brasiliani al collasso
Comunità ebraica di Milano: contro il radicalismo islamico nelle carceri, istituire corsi multi religiosi
Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento
Carcere di Orvieto, un''eccellenza che rischia di andare in fumo per le scelte del DAP
Ecco come avvengono i rimpatri degli stranieri clandestini e perché è così difficile attuarli
Andrea Orlando: il carcere non basta a garantire la sicurezza
Naso fratturato e denti rotti: Poliziotto penitenziario ferito da detenuto a Napoli Poggioreale
Infame spia degli sbirri: così è iniziato il tentativo di rivolta al carcere minorile di Milano


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 6


Il bello che i primi ad aver sperimentato questo tipo di spray da difesa siamo stati proprio no della Polizia Penitenziaria dell' I.N.S.P.T. Abbiamo fatto dei seminari presso la Scuola di Formazione di Via di Brava, dove hanno partecipato tutte le forze dell'ordine, nonché forze armate e i rispettivi reparti di particolare importanza, con l'intento di far conoscere questo nuovo strumento di difesa. La Polizia Penitenziaria, Ha contribuito all'addestramento della polizia Municipale di Roma all'uso dello Spray al peperoncino, prima ad averlo in dotazione. A voi le conclusioni...

Di  Ariete  (inviato il 03/11/2014 @ 12:04:31)


n. 5


Neutro Roberts pero' in stick

Di  Anonimo  (inviato il 31/10/2014 @ 17:22:38)


n. 4


EVVIVA LA POLIZIA PENITENZIARIA...
EVVIVA A CHI NON CI COMANDA PIU'...
EVVIVA A QUELLI CHE VERANNO CHE NON CI CAPIRANNO UN CA...O.

Di  ANTONIO  (inviato il 31/10/2014 @ 11:47:34)


n. 3


Bè in effetti in certi casi lo spray deodorante per certi "detenuti" ci vorrebbe......Ehhhhh!

Di  Frank  (inviato il 29/10/2014 @ 09:38:08)


n. 2


Ma quale commento siamo abbandonati da tutti.Almeno vogliamo bene tra noi.

Di  Antonio Romano  (inviato il 29/10/2014 @ 01:37:05)


n. 1


"Controindicazioni sanitarie"...perchè le armi convenzionali invece non ne hanno....

Di  alessandro  (inviato il 28/10/2014 @ 12:33:03)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.204.185.160


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

6 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

7 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

8 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

9 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera





Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

3 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

4 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

5 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

6 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

7 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

8 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

9 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

10 Infame spia degli sbirri: così è iniziato il tentativo di rivolta al carcere minorile di Milano


  Cerca per Regione