Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Polizia Penitenziaria italiana medaglia d'argento di arti marziali e tecniche di autodifesa


Polizia Penitenziaria - Polizia Penitenziaria italiana medaglia d'argento di arti marziali e tecniche di autodifesa

Notizia del 03/11/2015

in Attualita

(Letto 3197 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Il 16 Ottobre 2015 si è svolto l’evento sportivo, la  4^ competizione/dimostrazione Internazionale  di Arti Marziali e tecniche di autodifesa, organizzata dalla Republic of Croatia Ministry of Justice Prison System Directorate presso il palasport di Lepoglava, che ha visto la partecipazione di 35 coppie appartenenti alle polizie penitenziarie di: Francia Germania, Ungheria, Paesi Bassi, Macedonia, Montenegro, Bosnia, Herzegovina, Repubblica Ceca, Polonia, Romania, Slovenia e Serbia.

Le fasi preliminari della gara hanno previsto 5 esibizioni; Italia- Macedonia vinta dai nostri con il punteggio 3-0;  è stata poi la volta di Italia-Croazia, superata con un altro perentorio 3-0; poi Italia-Ungheria, battuta con il punteggio 2-1; ed infine Italia-Romania, vinta con un altro rotondo 3-0.

Nella finalissima Italia-Slovenia c'è stata la sconfitta di misura per 1-2, ma è stato comunque un ottimo argento finale.

Terminata la competizione sportiva si è proceduto a stilare la classifica generale del podio, è seguita la successiva  cerimonia di premiazione e la consegna di due medaglie d’argento per gli Ass. Capo Stefano Pressello e Dimitri Pollo e la coppa-Targa come rappresentativa della Polizia Penitenziaria Italiana.

Il Metodo Globale Autodifesa (M.G.A) è stato orgogliosamente rappresentato dai due istruttori della Polizia Penitenziaria, portatori di una grande professionalità e determinazione nel rappresentare abilmente l'M.G.A (Metodo globale Autodifesa) non solo tra i confini nazionali ma anche in Europa, a testimonianza del grande valore degli appartenenti al Corpo nello sport e nella formazione sportiva messi al servizio della divisa indossata.

 

Il podio

 

Dimitri Pollo (a sinistra) e Stefano Pressello

 

Stefano Pressello (a sinistra) e Dimitri Pollo

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità
Fino a 6 mesi di carcere e 1000 euro di multa per chi sporca edifici e mezzi di trasporto, sia pubblici che privati
Dal carcere di Milano alla Siria: così si è radicalizzato il giovane foreign fighter
Sanremo, rissa tra detenuti sedata dalla Polizia Penitenziaria
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio
Ndrangheta: boss impartiva ordini dal carcere de L’Aquila. 12 arresti


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


Complimenti ai colleghi, i quali con abnegazione e serietà danno onore e lustro al Corpo.
Peccato che l'Amministrazione non preveda alcun tipo di stage di aggiornamento indirizzati in tal senso.
Ragionandoci sopra, è l'unico indirizzo giusto.
Immagnatevi quanti colleghi verrebbero denunciati per "tortura" "lesioni" e aggravanti generiche e specifiche, se solo applicassero il Metodo Globale Autodifesa (M.G.A), a seguito di aggressioni subite da parte di detenuti.....

Di  PASQUINO  (inviato il 03/11/2015 @ 14:10:49)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.166.5.230


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 La morte di Stefano Cucchi: la disinformazione continua





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

5 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

6 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione