Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Polizia + Penitenziaria: le parole che il DAP non riesce a pronunciare


Polizia Penitenziaria - Polizia + Penitenziaria: le parole che il DAP non riesce a pronunciare

Notizia del 14/12/2009

in Enzima

(Letto 3297 volte)

Scritto da: Enzima

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Come si chiama quel Corpo di Polizia dello Stato che opera soprattutto all’interno degli istituti penitenziari italiani?
“Polizia Penitenziaria” risponderete voi lamentandovi del fatto che la risposta alla domanda era facile facile.

Talmente facile che faccio fatica a non pensare male da quando ho letto l’ultimo numero della rivista del DAP “Le Due Città” (si lo ammetto, ogni tanto la leggo).

UNO STRANO TITOLO
Per caso mi sono imbattuto in un “titoletto” di una delle pagine della rivista che presentavano l’imminente Salone della Giustizia che da lì a poco si sarebbe svolto a Rimini, l’ultima rivista stampata infatti è il numero Novembre-Dicembre 2009.
Nel leggere le tante iniziative proposte e previste per accogliere i visitatori del Salone leggo, bello in evidenza, a pagina 5, in grassetto ed a corredo di una immagine che “Ogni giorno, la Banda musicale del Dap eseguirà l’inno nazionale italiano”.

La Banda musicale del Dap?!?

Pensavo ce ne fosse solo una di Banda musicale, quella della Polizia Penitenziaria... Ed infatti, i giorni sono passati, il Salone della Giustizia si è svolto e chi ha suonato l’inno nazionale italiano nelle sale del Salone?
Anche qui la risposta è facile: la Banda musicale, della Polizia Penitenziaria ovviamente! Ma allora si è trattato di una svista? Di una parola sfuggita alle correzioni dovuta alla concitazione dell’organizzazione dell’imminente Salone?

UN VIRUS SERPEGGIA AL DAP
Per me si tratta semplicemente di un virus contagioso che colpisce i nostri dirigenti che quelle parole “Polizia” e “Penitenziaria” non riescono proprio a pronunciarle quando sono accostate l’una all’altra.
Questo è l’ultimo ed ennesimo esempio di come l’Amministrazione penitenziaria non perda occasione di appropriarsi di un’attività della Polizia Penitenziaria quando questa sia positiva e meritoria (in questo caso la Banda del Corpo), per farla propria, nel goffo tentativo di traslare le favorevoli ricadute in termini di visibilità di immagine, dalla Polizia Penitenziaria all’Amministrazione.

L'ENNESIMO FURTO
Di “furti” in termini di immagine positiva ce ne sono molti in giro. Basti pensare ai direttori delle carceri che in occasione della Festa locale della Polizia Penitenziaria, non solo si arrogano il diritto di fare da cerimonieri, ma utilizzano anche lo stemma araldico del Corpo negli inviti alle autorità locali. Sono goffi tentativi appunto, che si sono ripetuti anche quando, in occasione di stand allestiti durante importanti manifestazioni come il Motor Show di Bologna o altri, ci sono stati casi in cui lo stand da “Polizia Penitenziaria”, dopo aver riscosso molti successi, è diventato “Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria”.

SARA' UN CASO?
No, questa “svista” nella rivista de Le Due Città non è un caso. Così come non è un caso che la Direzione Editoriale della rivista sia composta da:

Franco Ionta – Capo del Dap (NON appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria)

Emilio di Somma – Vice Capo Vicario Dap (NON appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria)

Luigia Culla – Direttore dell’I.S.S.P. (NON appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria)

Enrico Ragosa – capo della Direzione Generale dei beni materiali e dei servizi del Dap (NON appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria)

Sebastiano Ardita – capo della Direzione Generale detenuti e trattamento (NON appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria)

Assunta Borzacchiello – Direttore Responsabile e capo Ufficio stampa e Relazioni esterne (NON appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria)

Secondo voi è un caso che in una rivista ufficiale di un’organizzazione che è composta al 90% da personale di Polizia Penitenziaria non ci sia nemmeno un appartenente al Corpo tra le persone che prendono le decisioni editoriali della stessa rivista?


Scritto da: Enzima
(Leggi tutti gli articoli di Enzima)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Sospesi dal servizio i tre Carabinieri accusati della morte di Stefano Cucchi
Va a trovare il marito nel carcere di Torino con droga di ogni tipo nelle zone intime
Alberto Savi della Uno Bianca esce dal carcere in permesso premio per la prima volta
La RAI pagherà 8mila euro al boss mafioso Graviano per le riprese tv: le fece senza il suo consenso
Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


Nel carcere di Opera (MI) è detenuto il sig. Consale Nunxio Giuseppe. Il 20/07/10 gli è stato diagnosticato un tumore di gravi entità e gli è stato richiesto un urgente ricovero in ospedale; siccome non gli è stato concesso ancora il permesso di potersi ricoverare la famiglia chiede il più urgente trasferimento in sede ospedaliera e il rispetto dei suoi diritti in quanto essere umano prima che carcerato; per tanto contro le sue condizioni di salute ha iniziato lo sciopero della fame ; la famiglia spera che questa situazione si risolva al più presto e spera che questa e- mail possa portare pressione a chi si occupa della sicurezza delle carceri e ai giudici che seguono questo caso..... grazie per la cortese attenzione

Di  Anonimo  (inviato il 02/08/2010 @ 22:07:35)


n. 2


Sei grande Enzima ... vedrai che le cose prima o poi cambieranno !!... W il CORPO di POLIZIA Penitenziaria!!!!!!!!!!! : - )

Di  Nico  (inviato il 23/05/2010 @ 01:04:56)


n. 1


sn un ass.capo della polizia penitenziaria ringrazio innanzi tutto il sappe x avere finalmente dato l'opportunita a noi della polizia penitenziaria di dire la nostra,a mio parere ,all'amministrazione penitenziaria nn glie ne frega nulla di noi della polizia penitenziaria e mi sento mortificato quando nelle manifestazioni pubbliche ,va ha rappresentarci il direttore che nn indossa la nostra divisa,a cui noi siamo tanto attaccati e nn solo per il senso del dovere che ci impone ma tanto per servire lo stato e che daremo la vita x essa,sono mortificato xke la divisa fa parte di noi tutti,e kuanto vedo ke va a rappresentarci un semplice direttore, mi saltano i nervi e penso ..ma dove la nostra polizia penitenziaria?quando negli alltri corpi vi è sempre un alto ufficiale ijn divisa a rappresentarli.faccio fatica a pensare certe cose ma d'altronte nn mi sento una forza di poliza di serie b,anzi noi facciaomo anke servizi esterni e interni agli istituti e gli alltri nn possono e di sicuro nn riescerebbereo a fare.l'aministrazione pen.si fa tanto bella nei confronti dell'opinione pubblica,enti locali ecc.e poi cn la polizia penitenziaria ??vorrei ke ci si interessasse un po di piu'x noi della polizia penitenziaria a cui siamo orgogliosi di appartenere,e vero al dap,viene difficile dire POLIZIA PENITENZIARIA eppure nn dovrebbe essere cs,dovrebbe essere orgogliosa di avere uomini e donne ke cn tanto di spirito di sacrificio affrontano le tante situazioni di pericolo che giornalmente affrontano durante tutti i servizi da espletare dentro e fuori,cm si e visto la scorsa settimana a durante una traduzione.si e dato poco risalo a kuel episodio ma tanto al fatto di roma,in kuanto in negativo,e nn sie data neanke la notizia ke il personale di polizia pen. e stato scagionato,grazie e tanti auguri di un sereno natale.

Di  rosarioperrera  (inviato il 16/12/2009 @ 18:19:48)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.167.159.180


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum





Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione