Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Prima dello stop per lutto l'Astrea ha fatto poker e conquistato la salvezza


Polizia Penitenziaria - Prima dello stop per lutto l'Astrea ha fatto poker e conquistato la salvezza

Notizia del 15/04/2012

in Fiamme Azzurre

(Letto 1816 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Campionato Serie D- LND 2011/2012 (girone G) – 31^ giornata (14^ritorno) – Zagarolo, 14/04/2012

 

PALESTRINA-ASTREA 1- 4

 

PALESTRINA: Del Duchetto, Galante, Pralini, (37' st Corradino) Di Gioacchino, Amendola, Costantini, Cangiano, Dul, Trucolo, (8' st Tarantino ); Melillo, (39' st Tovalieri), Macciocca. A disp.: Ranieri, Salomon, Bombelli, Martusciello. All.Carboni.

ASTREA: Longobardi, Ugolini, Sannibale, Cipriani, Briotti, Gramacci, Mollo, (42' st Narcisi) Battisti, Bosi (46' st Bellini), Di Iorio, Giuntoli, (24' st Di Fiordo). A disp.: Busico, Civita, Battista, Trombetta. All. Fazzini.

Arbitro: Provesi di Treviglio.

Marcatori: 10' pt Giuntoli (A), 31' Dul (P); 2' st Di Iorio (A), 40' e 43' Bosi (A).

Note: Ammoniti Amendola (P), Cangiano (Pal), Tarantino (P), Longobardi (A), Mollo (A), Battisti (A), Narcisi (A).Espulso Cipriani (A) al 22' st per comportamento non regolamentare, allontanato l’allenatore Fazzini (A) al 30' st per proteste. Angoli 8-2 per il Palestrina.

 

Nel week-end in cui tutto il calcio si è fermato per il lutto determinato dalla prematura scomparsa di Piermario Morosini, avvenuta proprio su un campo di pallone, l'Astrea ha fatto in tempo a giocarsi di sabato l'anticipo della 14° di ritorno sul neutro di Zagarolo e a calare il poker prima che sulle sfide di tutti i campionati italiani calasse opportunamente il sipario. Con la vittoria di ieri e i tre punti conquistati l'undici di Fazzini si è assicurato matematicamente la salvezza e la prosecuzione della marcia verso il traguardo dei play-off. Già al 10' pt l'Astrea è andata in vantaggio grazie a Giuntoli che sfruttando la sponda di Di Iorio si è involato in area battendo Del Duchetto per l'1a 0 provvisorio. Al 31' pt il pareggio dei padroni di casa è arrivato grazie a Dul con un diagonale preciso al termine di un dribbling in area che ha eluso la difesa dei biancoazzurri e messo fuori causa Longobardi. In apertura della ripresa l'Astrea è riuscita nuovamente a conquistare la rete con Di Iorio per il provvisorio 1 a 2. A chiudere un match caratterizzato anche dall'espulsione sicuramente troppo severa di Cipriani che ha lasciato l'Astrea in dieci, ci sono state le due rete di Bosi al 40' st e al 43' st., la prima con assist del solito Di Iorio, la seconda grazie ad un pallonetto da fuoriclasse che ha beffato Del Duchetto e fatto chiudere la pratica con un poker senza discussioni.

 

Nei campioni giovanili gli Allievi provinciali di Sambucini hanno dato vita ad una gara volenterosa, caratterizzata dalla doppietta di Sammarco, ma nulla hanno potuto contro la compagine dei padroni di casa: Città di Fiumicino-Astrea 4-2. I Giovanissimi di Capozzi hanno invece espugnato il campo dell'Urbe Roma con una bella doppietta di Fraceschini ed il gol di Taroni: Urbe Roma- Astrea 0 a 3. 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere
Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage
Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 8


x massi la novita sarebbe che dopo i vari servizi delle iene l interrogazione parlamentare e tante lettere di osapp e comapagnia bella l ente ha chiuso i fondi morale non ci sono i soldi per far vivere l astrea che al 80%era mantenuta da questo capitolato..automanticamete i componenti andranno a fare servizio previo assegazione e migliaia di colleghi che credevano che 14 unita dell astrea migliorassero la loro qualita di vita egli istituti si renderanno conto che nn sara cosi ..e si adagieranno...sperando sempre in un miracolo che per ora non ce..aspettiamo e confidiamo in un miricalo...impossibile ma ...

Di  al  (inviato il 03/05/2012 @ 11:24:14)


n. 7


Al, grazie dell'informazione. Non sarebbe male però dicessi qualcosa in più e citassi le fonti. Spero che quello che dici in qualche modo rientri e si trovi una soluzione positiva. Confido in qualche maggiore aggiornamento, magari proprio da questo sito. Grazie

Di  Massi  (inviato il 22/04/2012 @ 03:41:00)


n. 6


non vorrei uccidere i sogni di serie c ma con molta probabilita per colpa di molti colleghi gelosi e invidiosi dell astrea...l astrea non esistera piu a malincuore..vi do il triste annuncio solo un miracolo potrebbe sitemare in parte la situazione tragica!!

Di  al  (inviato il 22/04/2012 @ 00:00:52)


n. 5


Vi ringrazio per le risposte. Sul caso Giuntoli ho letto diverse recensioni, non solo sul corriere, e in tutte se ne faceva riferimento. Da ciò il mio allarmismo.
Sull'ipotesi promozione, guardando la nostra posizione e soprattutto il regolamento (http://seriedgircduemiladodici.iobloggo.com/143/regolamento-play-off/&cid=362505) la vedo così improbabile che confido più in una sana programmazione per il prossimo anno. Senza Salerno o simili, magari.
Forza Astrea!

Di  Massi  (inviato il 16/04/2012 @ 11:34:46)


n. 4


x Massi: visti gli ottimi risultati dell'Astrea nelle ultime giornate, credo che ci siano possibilita' per i play off e quindi per la promozione in C... Sarebbe fantastico e questo, come puoi capire anche da solo, cambierebbe molte cose... Forza Astrea!

Di  Max  (inviato il 16/04/2012 @ 11:20:34)


n. 3


Nell'articolo (come immaginavi) non si è accennato alla polemica di Giuntoli verso Fazzini enfatizzata dal Corriere dello Sport di domenica 15 "l'esultanza dell'attaccante è polemica nei confronti del suo allenatore " perchè non esiste un caso Giuntoli-Fazzini da meritare un rilievo tale da essere inquadrato al di fuori delle dinamiche maturate nel rettangolo di gioco per la tensione agonistica. A quest'ultima sono attribuibili gesti, fosse pure di esultanza, apparentemente polemici, ma tranquillo sul fatto che, dopo il triplice fischio dell'arbitro, lo spogliatoio dell'Astrea è ad oggi unito e determinato a direzionarsi verso l'obiettivo play-off, a proposito di cosa potrebbe probabilmente cambiare a fine stagione se l'Astrea riuscisse a guadagnarsi una promozione in C.

Di  Redazione  (inviato il 16/04/2012 @ 11:15:34)


n. 2


Scusa Max cosa dovrebbe cambiare a fine stagione? Sono all'oscuro di tutto.
Ultima nota. Nel trafiletto non si accenna (come immaginavo) alla polemica di Giuntoli verso Fazzini. Si potrebbe sapere di più o almeno capire se tutto sia rientrato?
Grazie!

Di  Massi  (inviato il 16/04/2012 @ 10:29:52)


n. 1


Un ottimo risultato che spunta come un raggio di sole in una domenica calcisticamente grigia per i noti e tristi eventi... L'Astrea diverte e regala emozioni, forse a fine stagione cambieranno tante cose, ma credo che non si debba disperdere quel patrimonio di professionalita' e talenti che con tanta fatica e' stato creato... Anche per non dar ragione alle "iene", non quelle della tv, ma quelle vere che vivono ai piano superiori della nostra Amministrazione (e non solo) e vivono soprattutto sulla pelle degli altri, sperando nelle disgrazie altrui... Orgogliosi di essere Astrea!

Di  Max  (inviato il 15/04/2012 @ 20:06:47)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.163.147.69


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

8 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

8 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione