Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Processo "Mafia Capitale" aula bunker Rebibbia: tutto pronto grazie alla Polizia Penitenziaria e alla DGSIA che hanno curato collegamenti e configurazioni tecniche


Polizia Penitenziaria - Processo

Notizia del 17/11/2015

in Buone notizie

(Letto 2773 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


E' tutto pronto per "Mafia Capitale", il processo che approda nella sede che è stata scelta per la sua celebrazione con il rito immediato: alle ore 9 di oggi infatti (martedì 17 novembre 2015) si apre l'aula bunker del carcere di Rebibbia.

Il personale tecnico di Polizia Penitenziaria e del comparto ministeridella della DGSIA (Direzione generale dei sistemi informativi automatizzati del Ministero della Giustizia), hanno curato i collegamenti e le configurazioni del maxi-schermo, delle circa trenta postazioni PC e l'apparato di video conferenze.

Aula Bunker Rebibbia: processo Mafia Capitale

Aula Bunker Rebibbia: processo Mafia Capitale

Aula Bunker Rebibbia: processo Mafia Capitale

In aula saranno presenti i tredici imputati detenuti, tra cui l'ex ad di Ama Franco Panzironi, il dirigente di Eur Spa Carlo Pucci, l'ex manager di Enav Franco Fabrizio Testa, uomo ritenuto vicino a Gianni Alemmano, l'ex capogruppo regionale di Forza Italia Luca Gramazio. Così come potranno raggiungere via del Casale di San Basilio i ventitré imputati agli arresti domiciliari: tra loro, lo scorso 5 novembre avevano risposto all'appello in aula gli ex consiglieri capitolini Giordano Tredicine e Pierpaolo Pedetti, l'ex vice capo di Gabinetto del sindaco Veltroni Luca Odevaine.

Rimarranno invece nei rispettivi istituti penitenziari di Parma, Tolmezzo e Terni Massimo Carminati, Salvatore Buzzi e Riccardo Brugia: per loro sarà nuovamente disposto il collegamento in videoconferenza.

Per quello che si preannuncia come un vero e proprio evento mediatico che ha scosso la politica di Roma Capitale e non solo, sono previste numerose testate giornalistiche e una larga partecipazione anche di istituzioni, aziende, associazioni di consumatori, fondazioni, soggetti che si occupano di lotta alla mafia, all'usura, al racket: tutti ritengono di essere stati danneggiati dalla cupola malavitosa. Per questo motivo, il personale di Polizia Penitenziaria di Rebibbia, sarà coadiuvato dai colleghi dell'ufficio della vigilanza in servizio presso il Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria che nei prossimi giorni saranno impiegati presso l'aula bunker di Rebibbia.

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.211.169.76


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

9 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario

10 Nuovi particolari su evasione da Frosinone: i complici sono saliti sul muro di cinta con una scala


  Cerca per Regione