Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Protocollo di intesa tra DAP e Ufficio Immigrazione Polizia di Stato per determinare la nazionalità dei detenuti stranieri


Polizia Penitenziaria - Protocollo di intesa tra DAP e Ufficio Immigrazione Polizia di Stato per determinare la nazionalità dei detenuti stranieri

Notizia del 14/11/2015

in Buone notizie

(Letto 1611 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


Ieri mattina, presso l'aula "Girolamo Minervini" del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, si è svolto un tavolo tecnico per presentare l'applicazione SIDET WEB 2 per l'identificazione del detenuto immigrato. Tale evento è frutto della attuazione del protocollo sottoscritto tra i Ministeri dell'Interno e quello della Giustizia e riguarda quei detenuti nei cui confronti deve essere eseguito un provvedimento di rimpatrio e che possono, se non rimpatriati, costituire un pericolo per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Direttamente interessate al rilascio di SIDET WEB 2 sono la Direzione generale detenuti e trattamento del DAP (Ministero della Giustizia) e la Direzione centrale dell'immigrazione e della Polizia delle frontiere del Dipartimento della pubblica sicurezza (Ministero dell'Interno).

Molti stranieri che commettono reati e vengono privati della libertà nel nostro Paese, sono tuttora non completamente identificati ed è difficile individuare il loro Paese di origine. Indipendentemente dal periodo trascorso in carcere, per coloro i quali deve essere eseguito un provvedimento di rimpatrio, è di fondamentale importanza individuare l'effettiva nazionalità.

Le nuove procedure individuate dal protocollo prevedono che, all'atto dell'ingresso in carcere del cittadino straniero, l'istituto penitenziario lo segnali all'Ufficio immigrazione della Questura competente per territorio. 

L'amministrazione penitenziaria, invece, si impegna a fornire agli Uffici immigrazione delle Questure, elementi utili per determinare la nazionalità dei detenuti, attraverso l'implementazione di alcune voci nell'applicazione informatica SIDET del CED Interforze.

Alla riunione hanno presenziato il Direttore della Direzione Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere il Dott. Giovanni Pinto del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il Cons. Roberto Calogero Piscitello Direttore della Direzione Generale detenuti e trattamento del DAP ed il Direttore dell'Ufficio per lo sviluppo e la gestione del Sistema informativo automatizzato del DAP il Generale Vincenzo Costantini.

 


Da sinistra a destra: Gen. Vincenzo Costantini, Dott. Giovanni Pinto, Cons. Roberto Calogero Piscitello



Un momento della presentazione


La presentazione è stata effettuata dall'Ispettore Capo di Polizia Penitenziaria Eduardo Casu dell'Uffcio per lo sviluppo e la gestione del Sistema informativo automatizzato che ha mostrato la procedura informatizzata già realizzata e funzionante, ma ancora non resa "pubblica" agli Uffici Matricola degli Istituti penitenziari. Con l'avvio e il funzionamento a regime delle nuove funzionalità, verranno superati gli elenchi cartacei degli stranieri presenti in Istituto che gli Uffici Matricola devono fornire quindicinalmente alle Questure. Nelle prossime riunioni verranno individuati gli ulteriori sviluppi per automattizare al meglio le proccedure e i report statistici con il supporto dell'Ufficio per la Statistica del DAP per fornire elementi conoscitivi tali da ridurre il tempo di permanenza di detenuti non identificati negli istituti e fuori di questi, e non incorrere nelle sanzioni del Comitato di prevenzione della tortura, emanazione della Commissione europea.

Il Generale Costantini ha rimarcato l'impegno profuso dal personale dell'Ufficio SGSI che, in tempi brevissimi, ha elaborato e reso operativo una procedura che porterà concreti vantaggi operativi e di efficienza alle Amministrazioni dell'Interno e della Giustizia.

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
E'' stato ritrovato il Poliziotto penitenziario scomparso venerdì
Carcere di Fuorni, Santi Consolo non mantine le promesse: la protesta dei Poliziotti penitenziari
Alcol e telefonino nel carcere di Mantova: erano in una cella occupata da detenuti Rom
Direttore del carcere di Busto Arsizio ammette le difficoltà: pochi Agenti ed educatori, ed è tornato il sovraffollaemento
Presidente Trump ritira l''ordine di ridurre le carceri private negli USA
Sindaco di Lucca: il carcere rimane quello, dal Ministero solo le solite proposte
I familiari delle vittime della Uno Bianca: loro hanno ucciso i nostri cari, che muoiano in carcere
Agenti penitenziari perquisiscono la sua cella e il detenuto rompe lo sgabello e ferisce due Poliziotti del carcere di Udine


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.158.127.188


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto

4 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Diventa anche tu Capo del DAP!

7 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum





Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 E'' stato ritrovato il Poliziotto penitenziario scomparso venerdì


  Cerca per Regione