Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Rapporti Informativi del personale del Corpo di Polizia Penitenziaria: un’occasione per scegliere di motivare il personale


Polizia Penitenziaria - Rapporti Informativi del personale del Corpo di Polizia Penitenziaria: un’occasione per scegliere di motivare il personale

Notizia del 23/05/2016

in Interventi Ricevuti

(Letto 2669 volte)

Scritto da: Agente Sara

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


In questi mesi, quale routine di ordinaria amministrazione, accade che ciascun poliziotto penitenziario viene chiamato dalla segreteria del proprio istituto d’appartenenza per firmare il giudizio complessivo dell’anno precedente, quella che ormai nel passaparola comune quasi tutti chiamano “classifica di fine anno”.

In questo periodo, in base al voto finale notificato c’è chi rimane soddisfatto, chi insoddisfatto, chi sperava invece in un miglioramento con un punteggio più alto, eccetera.

La redazione dei rapporti informativi, è uno step di particolare importanza e senza dubbio si dovrebbe delineare come un’occasione per motivare il personale del Corpo di Polizia Penitenziaria, visto il difficile servizio che ogni giorno si trova a svolgere.

A tal proposito, si richiama l’art. 44, comma 4 del decreto legislativo n. 443/92, che recita testualmente come “i rapporti informativi sono volti a delineare la complessiva personalità dell’appartenente al Corpo”, pertanto si può ben affermare come per nessun motivo gli stessi possano essere utilizzati come strumenti che abbiano direttamente il fine di sanzionare eventuali carenze nell’espletamento delle mansioni.

In più occasioni il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria ha tenuto a sottolineare che la redazione dei rapporti informativi mira principalmente ad evidenziare le abilità, le competenze e le attitudini che il dipendente possiede riconoscendo, contestualmente, anche l’impegno mostrato nell’assolvere il servizio cui è chiamato a svolgere.

Ecco, come a memoria di quanto detto, ogniqualvolta che un poliziotto penitenziario si ritrova a prendere atto del proprio giudizio complessivo di fine anno deve riuscire davvero a comprendere quanto espresso nei suoi confronti e trarre, allo stesso tempo, un vero incoraggiamento personale per  garantire nel tempo un costante impegno nel lavoro.

Il voto finale deve essere il risultato di un percorso istruttorio ampio, con la raccolta di tutti gli apprezzamenti espressi da coloro che possono contribuire ad esprimere un giudizio sulle qualità professionali, intellettuali e culturali del dipendente, in modo tale da non tralasciare nessun aspetto.

Inoltre, proprio le stesse circolari dell’Amministrazione Penitenziaria, ribadiscono come una valutazione negativa deve essere motivata e per nessun motivo generica, al fine di consentire al dipendente di capire davvero come migliorare il proprio contributo.

Il personale del Corpo di Polizia Penitenziaria, in ogni occasione deve essere apprezzato per le mansioni che ogni giorno svolge, pertanto, in questo contesto anche il rapporto informativo contribuisce ad integrarsi con tutta una serie di sfaccettature che, inevitabilmente, sono necessarie, se non indispensabili, per poter incentivare il poliziotto penitenziario a svolgere le proprie mansioni con maggiore soddisfazione.

 

 


Scritto da: Agente Sara
(Leggi tutti gli articoli di Agente Sara)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Agenti penitenziari perquisiscono la sua cella e il detenuto rompe lo sgabello e ferisce due Poliziotti del carcere di Udine
Sospesi dal servizio i tre Carabinieri accusati della morte di Stefano Cucchi
Va a trovare il marito nel carcere di Torino con droga di ogni tipo nelle zone intime
Alberto Savi della Uno Bianca esce dal carcere in permesso premio per la prima volta
La RAI pagherà 8mila euro al boss mafioso Graviano per le riprese tv: le fece senza il suo consenso
Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


Hanno dato un bel giocattolo per le mani a tanti!
Ho la sensazione che quest'anno sarà il più nero degli ultimi 100

Di  anonimo  (inviato il 23/05/2016 @ 15:03:50)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.159.209.32


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum





Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione