Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Rappresentanza alla festa della Madonna di Porto Azzurro. Ma chi rappresentiamo se sfiliamo in borghese?


Polizia Penitenziaria - Rappresentanza alla festa della Madonna di Porto Azzurro. Ma chi rappresentiamo se sfiliamo in borghese?

Notizia del 25/09/2013

in Perché siamo un Corpo di Serie B

(Letto 2151 volte)

Scritto da: Old Major

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Ultimamente si è svolta sull'isola d'Elba una celebrazione religiosa tanto sentita quanto attesa ogni anno dalle migliaia di abitanti che, soprattutto nei mesi più caldi, affollano quei luoghi: la festa della Santa Madonna del Monserrato.

La partecipazione dei cittadini, di qualche turista curioso e delle istituzioni è stata, anche quest'anno, veramente numerosa, segno che talune tradizioni religiose, anche con l'avanzata sempre più prepotente della modernità non perdono mai la loro forza evocativa ed il loro fascino.

Alla modernità, però, non è insensibile il Corpo di Polizia Penitenziaria il quale, sempre al passo coi tempi e nell'ottica di uno sviluppo sempre più europeo delle proprie prerogative (anzi mondiale se si guarda alla Sorveglianza Dinamica), vuole distinguersi anche dal punto di vista del look in manifestazioni ufficiali come quella di cui stiamo parlando.

E così, abbandonate le alte uniformi ancora care ai colleghi della Benemerita o dei Vigili Urbani con quei grossi elmi bianchi sulla testa, che rievocano scene da “Pane, Amore e Fantasia”, i nostri colleghi della Polizia Penitenziaria in stanza sull'isola, unitamente (pare) al funzionario -comandante, hanno deciso di presentarsi in abiti borghesi sfoggiando, per chi non li conoscesse, la placca di riconoscimento che, in bella vista da qualche taschino, li ha resi più simili ai colleghi della “digos” in servizio di contrasto al crimine organizzato che a rappresentanti del Corpo di Polizia Penitenziaria in servizio di rappresentanza.

Qualche pregiudicato che si era unito al sacro corteo, alla loro vista ha deciso di dileguarsi, perchè ha sentito “puzza di retata” e non ha voluto problemi.

I più distratti non si sono neppure accorti della loro presenza. È forse per questo motivo che la “rappresentanza” ha abbandonato anzitempo il corteo, senza terminare la processione.

Viene da chiedersi: a chi giova tutto questo?

 


Scritto da: Old Major
(Leggi tutti gli articoli di Old Major)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Epatite C, il contagio passa dalle carceri e arriva nelle città per i pochi controlli
Continui problemi nel carcere di Airola: protesta della Polizia Penitenziaria
Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 7


A Frank:

Domandaglielo tu fai prima!

Di  tarallucci e vino  (inviato il 27/09/2013 @ 11:48:38)


n. 6


Provocazione ... Ma perchè non sciolgono il Corpo di Polizia Penitenziaria e ci mandano tutti a rimpinguare le fila della polizia mortuaria, della polizia idrica (ho visto anche questo in giro per questa italietta) o che ne so della polizia equestre? O forse è meglio, in nome della "santa" spending review, che ci mandino tutti a casa a dissodare i campi, con i prima fila i notri "scienziati" che ci dirigono? Che ne pensate se buttiamo all'ortica secoli di ONORE, di GLORIA e di EROISMI? Tanto che cosa ci stiamo a fare ... a farci prendere per il C..O da quattro boiardi assatanati di potere e di soldi? O forse la mia non è solo una provocazione ma una presa di coscienza dello stato delle cose?
Chi mi aiuta a capire?
Grazie.

Di  Divide et Impera  (inviato il 26/09/2013 @ 12:20:36)


n. 5


Ma si infatti la meraviglia è quando partecipiamo il resto è tutto normale,ad esempio ogni qualvolta che il comitato per la sicurezza ci chiama per legge a presiedere alle riunioni, chi ci rappresenta in quel momento saluta e se ne và tanto la risposta è sempre la stessa "mancanza di personale" un saluto a tutti

Di  Ramon  (inviato il 25/09/2013 @ 23:10:31)


n. 4


Ma Allora a porto azzurro son signori , a lucca nella processione più importante della citta' la luminaria Ci sono tutte le forze di Polizia a seguito della processione , ma come al solito manca sempre la Polizia Penitenziaria .

Noi contiamo solo quando dobbiamo prendere mazzate .

Di  Assstanco  (inviato il 25/09/2013 @ 18:45:58)


n. 3


ahahah non ci batte nessuno.....

Di  claudio  (inviato il 25/09/2013 @ 17:20:48)


n. 2


Bisogna sentire le due campane,come dico sempre ai colleghi!Chissà perchè????

Di  Frank  (inviato il 25/09/2013 @ 13:11:41)


n. 1


In proposito vi pongo una domanda da un milione di dollari:

A Cagliari in occasione della visita del Santo Padre il giorno 22 settembre, alla partenza del Papa erano presenti ai piedi dell'aereo rappresentanti di tutte le forze dell' ordine e delle forze armate.
Di tutte tranne UNA.
Sapreste, per un milione di dollari , indovinare chi mancava?

Di  Cairo74°  (inviato il 25/09/2013 @ 10:24:09)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.197.74.137


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

7 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale





Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione