Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Regolamento di disciplina sull’uso del Gonfalone, dello Stemma e dei Labari dell’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria.


Polizia Penitenziaria - Regolamento di disciplina sull’uso del Gonfalone, dello Stemma e dei Labari dell’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria.

Notizia del 01/04/2010

in Anppe

(Letto 3325 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


Articolo 1 Riferimenti normativi

Il presente regolamento viene predisposto con riferimento al R.D. 7 giugno 1943, n. 652, concernente il Regolamento per la consulta araldica, il D.P.R. 7 aprile 2000, n. 121, riguardante il Regolamento della disciplina dell’uso della bandiera della Repubblica Italiana e dell’Unione Europea da parte delle amministrazioni dello Stato e degli enti pubblici, al D.Lgs.267/2000 Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti locali.
 Articolo 2 Gonfalone e Stemma
 Il Gonfalone e lo Stemma dell’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria (A.N.P.Pe.) sono quelli concessi, per configurazione e per dimensioni, con il D.P.R. 14 luglio 2008. Il Gonfalone è l’emblema con il quale l’A.N.P.Pe rappresenta unitariamente l’intera Associazione. Come attributo della personalità dell’Associazione, esso è proprio dell’Associazione medesima, che ne è titolare.
 Articolo 3 Custodia del Gonfalone
 Presso la Segreteria Nazionale dell’A.N.P.Pe vi sono due esemplari del Gonfalone: il primo, stabile, collocato presso l’ufficio del Presidente o presso quello del Coordinatore Nazionale ; il secondo, mobile, custodito in un apposito armadio.
 Articolo 4 Uso del Gonfalone
 Il Gonfalone rappresenta l’Associazione nelle manifestazioni e nelle cerimonie civili, militari e religiose, di tipo umanitario e solidaristico. Le manifestazioni promosse dalle Associazioni combattentistiche e dalle Forze di Polizia e partigiane sono assimilate a quelle pubbliche di interesse generale. La Segreteria Nazionale può disporre l’uso del Gonfalone in occasione di manifestazioni e iniziative di interesse per comunità locali, organizzate da Enti, Associazioni e movimenti che perseguono obiettivi di interesse sociale, culturale, morale e civile della collettività. L’invio del Gonfalone è subordinato alla valutazione del carattere civile ed etico dell’iniziativa.
 Articolo 5 Scorta del Gonfalone
Scortano obbligatoriamente il Gonfalone almeno due soci dell’A.N.P.Pe . Nelle cerimonie civili e militari il Gonfalone viene collocato dietro le Bandiere decorate al valor civile e militare. Quando il Gonfalone partecipa ad una cerimonia in luogo chiuso, esso si colloca alla destra del tavolo della Presidenza. Se alla riunione è presente la Bandiera nazionale, il posto d’onore è riservato a questa, a destra del Gonfalone.
 Articolo 6 Labaro
 Il Labaro è una insegna che riproduce lo Stemma dell’Associazione, di dimensioni ridotte rispetto a quelle del Gonfalone. E’ un vessillo, generalmente quadrato o rettangolare, sospeso ad una barra perpendicolare all’asta verticale.
 Articolo 7 Dotazione e uso del Labaro
 Ogni sezione dell’A.N.P.Pe. è dotata di Labaro, che riproduce lo stemma e riporta il nome della sede della sezione. Il Labaro riveste gli stessi colori del Gonfalone, per cui viene usato, a livello periferico, in ogni circostanza in cui non viene utilizzato il Gonfalone, nel rispetto dei medesimi criteri. Il Labaro sarà sempre scortato da almeno due soci dell’A.N.P.Pe., assumendo le stesse modalità di uso del Gonfalone.
 
 Articolo 8 Uso dello Stemma
 Lo stemma dell’A.N.P.Pe. ha lo scopo di contraddistinguere l’Associazione in tutte le iniziative culturali, promozionali e di comunicazione poste in essere dall’Associazione; è di proprietà dell’Associazione ed è vietato, in via assoluta, a chiunque, di farne uso. Contraddistingue, inoltre, la partecipazione dell’Associazione ad iniziative promosse e attuate, a qualsiasi titolo e forma, da Enti pubblici, Enti locali, Società e Associazioni di cittadini, sempre nell’interesse della comunità. L’uso dello Stemma deve essere autorizzato dalla Segreteria Nazionale.
 Articolo 9 Medaglie
 Dopo cinque anni dalla costituzione, ogni sezione dell’A.N.P.Pe. viene insignita di una medaglia di bronzo. Dopo dieci anni dalla costituzione, ogni sezione dell’A.N.P.Pe. viene insignita di una medaglia d’argento. Dopo quindici anni dalla costituzione, ogni sezione dell’A.N.P.Pe. viene insignita di una medaglia d’oro. Le medaglie porteranno sul dritto lo Stemma dell’Associazione; sul retro sarà impressa la data dell’anniversario con la denominazione della sede.
 Articolo 10 Rinvio
 Le norme del presente regolamento si intendono modificate per effetto di sopravvenute disposizioni vincolanti, di carattere gerarchicamente superiori. In tali casi, in attesa di formale modificazione, si applica la normativa sopraordinata.
 Articolo 11 Casi non previsti
 Per quanto non previsto nel presente regolamento troveranno applicazione le norme nazionali, regionali e comunali.
 Articolo 12 Diffusione
Il presente regolamento sarà trasmesso a tutte le Sezioni periferiche dell’A.N.P.Pe. per una corretta e puntuale osservanza.

Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Dal carcere di Milano alla Siria: così si è radicalizzato il giovane foreign fighter
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio
Ndrangheta: boss impartiva ordini dal carcere de L’Aquila. 12 arresti
Torino IPM. Evasione sventata dalla Polizia Penitenziaria
Biella, agente di Polizia Penitenziaria Aggredito da un Detenuto
Evasione da Sollicciano: due dei tre evasi erano stati arrestati qualche giorno prima
Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento
Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.163.158.163


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

3 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

6 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

7 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Diventa anche tu Capo del DAP!





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

5 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

6 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

7 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

8 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

9 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

10 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento


  Cerca per Regione