Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Requisiti psico-fisici per l'ammissione ai concorsi: DAP perde ricorso al TAR


Polizia Penitenziaria - Requisiti psico-fisici per l'ammissione ai concorsi: DAP perde ricorso al TAR

Notizia del 15/01/2013

in Ricorsi Contenziosi Sentenze TAR CASSAZIONE

(Letto 39531 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Prima Quater)

ha pronunciato la presente SENTENZA

sul ricorso numero di registro generale 2026 del 1999, proposto da:
OMISSIS, rappresentato e difeso dagli avv. Antonio D'Alessio, Patrizia Totaro, Giancarlo Viglione, Giovanni Carlo Parente, con domicilio eletto presso Giovanni Carlo Parente in Roma, via Emilia, 81;
contro
Ministero di Grazia e Giustizia, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Dello Stato, domiciliata per legge in Roma, via dei Portoghesi, 12;
per l'annullamento
del decreto del Ministero di Grazia e Giustizia DAP comunicato il 24.12.1998 con cui il ricorrente è stato giudicato non idoneo per l’accertamento del possesso dei requisiti di cui agli artt. 122 e 123, D.LVO 443/92.

FATTO e DIRITTO
Con il ricorso in epigrafe è stato impugnato il decreto del Ministero di Grazia e Giustizia DAP comunicato il 24.12.1998 con cui il ricorrente è stato giudicato non idoneo per l’accertamento del possesso dei requisiti di cui agli artt. 122 e 123, D.LVO 443/92.
Il ricorso è stato affidato ai seguenti motivi di diritto :
1). Eccesso di potere per difetto di presupposto, istruttoria e motivazione, contraddittorietà manifesta, illogicità.
Con ord. n. 802/1999 il Tar ha disposto di sottoporre il ricorrente ad accertamenti. Sulla base della disposta verificazione, con ord. n. 1804/1999, il Tar ha accolto la domanda di sospensione del provvedimento impugnato.
L’istante è stato, pertanto, ammesso al Corso di formazione presso la Scuola di formazione e aggiornamento di Parma e poi assunto in servizio.
In data 19.11.2012 ha depositato memoria il Ministero resistente nella quale ha sostenuto la carenza di interesse per improcedibilità.
In data 14.11.2012 ha depositato memoria il ricorrente nella quale insiste per l’accoglimento e precisa che ormai da circa tredici anni presta servizio.
Il Tribunale ritiene di poter confermare l'esito della fase cautelare provvedendo ad accogliere il ricorso sul presupposto della fondatezza del motivo di censura dedotto nell'atto introduttivo del giudizio.
Conseguentemente, il ricorso deve trovare accoglimento con annullamento dell’atto impugnato.
Sussistono giusti motivi per la compensazione delle spese tra le parti.

P.Q.M.

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Prima Quater) definitivamente pronunciando:
Accoglie il ricorso in epigrafe e, per l’effetto, è annullato l’atto impugnato.
Compensa tra le parti le spese, competenze ed onorari di giudizio.
Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa.
Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 20 dicembre 2012 con l'intervento dei magistrati:
Elia Orciuolo, Presidente
Maria Ada Russo, Consigliere, Estensore
Michelangelo Francavilla, Consigliere

DEPOSITATA IN SEGRETERIA
Il 15/01/2013

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)

Fermare l'immunità dei Dirigenti del DAP. Cosa può fare la Polizia Penitenziaria? Fermare l'immunitá dei Dirigenti del DAP. Cosa può fare la Polizia Penitenziaria?




 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
I familiari delle vittime della Uno Bianca: loro hanno ucciso i nostri cari, che muoiano in carcere
Agenti penitenziari perquisiscono la sua cella e il detenuto rompe lo sgabello e ferisce due Poliziotti del carcere di Udine
Sospesi dal servizio i tre Carabinieri accusati della morte di Stefano Cucchi
Va a trovare il marito nel carcere di Torino con droga di ogni tipo nelle zone intime
Alberto Savi della Uno Bianca esce dal carcere in permesso premio per la prima volta
La RAI pagherà 8mila euro al boss mafioso Graviano per le riprese tv: le fece senza il suo consenso
Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.197.132.255


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum





Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione