Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Roma: Il Sappe manifesta davanti al Ministero della Giustizia


Polizia Penitenziaria - Roma: Il Sappe manifesta davanti al Ministero della Giustizia

Notizia del 24/05/2016

in Attualita

(Letto 3031 volte)

Scritto da: Agente Sara

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Nella giornata del 23 maggio 2016, ecco scendere di nuovo in piazza il Sappe, il primo e  più rappresentativo sindacato dei baschi azzurri della Polizia Penitenziaria.

La manifestazione è iniziata intorno alle 9.30, questa volta davanti al Ministero della Giustizia a Roma, al fine di focalizzare l’attenzione sulle problematiche che oggi più che mai, affliggono tutto il personale del Corpo di Polizia Penitenziaria.

Tantissimi i poliziotti penitenziari e gli idonei non vincitori dei passati concorsi da allievo agente  che hanno aderito all'iniziativa e, con l’occasione, il Sappe a gran voce ha ribadito tematiche importantissime quali appunto: un sollecito al riordino delle carriere; la necessità di un riallineamento capace di eliminare tutte le sperequazioni a tutt’oggi esistenti con le altre Forze di Polizia; un concorsone per sovrintendenti in analogia a quanto avvenuto per la polizia di stato che sani le carenze del ruolo quantificate in oltre 2.600 posti e una complessiva rivisitazione dei ruoli dei Sovrintendenti e degli Ispettori, con previsione di accesso per questi ultimi al ruolo direttivo; l’assunzione straordinaria di almeno 1.000 nuovi agenti, anche alla luce della sospensione dell’ultimo concorso per i noti fatti, attingendo dallo scorrimento delle graduatorie dei concorsi precedenti e dagli idonei non vincitori; la riapertura delle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro, anche in virtù della recente sentenza della Corte Costituzionale che ha evidenziato come il mancato rinnovo del contratto del pubblico impiego negli ultimi 6 anni è illegittimo.

Il Sappe ben conosce la realtà del sistema penitenziario e le sue varie sfaccettature, così come conosce sul serio l’impegno di ogni poliziotto che desidera semplicemente il meglio per il Corpo al quale ha prestato giuramento!

Un sindacato che crede negli uomini e nelle donne del Corpo della Polizia Penitenziaria e per loro continua, imperterrito, a darsi da fare e urlare a gran voce affinché questo importante Corpo possa, nel tempo, continuare a migliorare.

Il Corpo di Polizia Penitenziaria, non è affatto un Corpo di Polizia di serie B anzi è sicuramente tutt'altro, quindi deve crescere sempre, migliorare, superando le difficoltà che con il tempo purtroppo si sono venute a realizzare. Gli ostacoli certo esistono, ma devono essere affrontati e risolti, e per questo il Sappe, non smetterà mai di far sentire la voce dei colleghi.

Questo è il grande Sappe: “Res non Verba!" Fatti non parole!

 

 


Scritto da: Agente Sara
(Leggi tutti gli articoli di Agente Sara)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità
Fino a 6 mesi di carcere e 1000 euro di multa per chi sporca edifici e mezzi di trasporto, sia pubblici che privati
Dal carcere di Milano alla Siria: così si è radicalizzato il giovane foreign fighter
Sanremo, rissa tra detenuti sedata dalla Polizia Penitenziaria
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio
Ndrangheta: boss impartiva ordini dal carcere de L’Aquila. 12 arresti
Torino IPM. Evasione sventata dalla Polizia Penitenziaria


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


GRANDE SEMPRE EVVIVA IL SAPPE.

Di  Fabio  (inviato il 24/05/2016 @ 08:41:38)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.159.209.32


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 La morte di Stefano Cucchi: la disinformazione continua





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

5 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

6 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione