Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Simonetta Matone: Vice Capo DAP o Magistrato, quale "Porta" sceglie?


Polizia Penitenziaria - Simonetta Matone: Vice Capo DAP o Magistrato, quale

Notizia del 15/03/2012

in Attualita

(Letto 9170 volte)

Scritto da: Ironside

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Simonetta Matone, vice Capo Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, già magistrato presso il Tribunale dei minorenni di Roma e capo gabinetto del ministero alle Pari opportunità, partecipa spesso alla trasmissione ‘Porta a Porta’, condotta da Bruno Vespa.

Una trasmissione, per intendersi, che per la qualità dei suoi ospiti (spesso politici) si è guadagnata la nomea di “terza Camera” del Parlamento italiano e che per i temi trattati catalizza l’attenzione degli spettatori. Come nel caso, ad esempio, degli speciali sul delitto di Avetrana, durante i quali la Vice Capo DAP ha partecipato con altri autorevoli (ed altrettanto assidui) ospiti, tra i quali lo psichiatra e scrittore Paolo Crepet.

Taluni hanno scritto (Corriere della Sera e Italia Oggi, ad esempio) che proprio l’assidua partecipazione della Matone a ‘Porta a Porta’ sia stata la ragione della rottura del sodalizio con Mara Carfagna ministro delle Pari Opportunità. Io credo che Simonetta Matone abbia tutto il diritto di partecipare a ‘Porta a Porta’, sia chiaro. Sarei certo curioso di sapere se anche per lei valgono le linee guida per il rilascio di dichiarazioni stampa e di interviste da parte del personale penitenziario contenute nella nota dell’Ufficio Stampa del Dap del 24 febbraio 2009. 

Ma quel che più mi piacerebbe (e che trovo più corretto e giusto) è che nel suo ‘sottopancia’ (in tv è la scritta che "nuota" o "gattona" nella parte bassa del teleschermo e che identifica colui/colei che in quel momento è sullo schermo) comparisse non più la qualifica di “magistrato” – come si legge adesso, essendoperaltro la Matone fuori ruolo dalla magistratura  – ma quella di  “vice capo dell’amministrazione penitenziaria”. Che è l’incarico che effettivamente assolve.

 


Scritto da: Ironside
(Leggi tutti gli articoli di Ironside)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni
Indagini nel carcere di Padova per capire chi ne ha disposto il declassamento da detenuti alta sicurezza a detenuti comuni
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie
In arrivo un bando di gara per la fornitura di circa diecimila braccialetti elettronici
Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini
Comune di Catanzaro denuncia il DAP per 242 mila euro di risarcimento
Intimidazione ad Agente penitenziario: incendiata la sua auto a Rosolini


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 14


la matone ci fa vergognare tutti e quanti. Via la matone, amica dei delinquenti, vogliamo pulizia!

Di  peppino  (inviato il 19/10/2012 @ 10:58:12)


n. 13


Gentili colleghi, la Dr.ssa Matone chiaramente è di nomina politica prestata al D.A.P. come Vice Capo, conosciuta tra gli autori TV , proprio come Magistrato, non credo che ci sia stato niente di male,nell'atribuirgli la qualifica di magistrato, probabile che essendo stata invitata nei vari TALK SHOW sempre per argomenti non pertinenti all'attuaale incarico ,venga quasi spontaneo da parte dgli stessi autori televisivi attribuirli la denominazione di Magistrato. Semmai, dovremmo chiederci il perchè, dellìattribuzione quell'incarico di Capo e di Vice Capo,continuano ad essere nominati Magistrati, o funzionari che nulla interessa di amministrare un Corpo di Polizia. Dateci la Direzione Generale del Corpo di Polizia Penitenziaria!!! non possiamo continuare a dipendere da figure estranee.

Di  Moiram64  (inviato il 23/03/2012 @ 00:02:03)


n. 12


La dott.ssa Simonetta Matone è il Vice Capo del DAP ed è vergognoso non rendere visibile una persona per le funzioni che attualmente riveste!
E' un onore avere un magistrato che ricopra quelle funzioni e che per quelle funzioni si riconosca sempre come appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria. Credo che lei si senta parte attiva di un Corpo che stenta a crescere sia professionalmente che come forza di Polizia rispetto ad altre Forze di Polizia!!!!

Di  Andrea  (inviato il 19/03/2012 @ 19:03:03)


n. 11


in nessun atro Corpo di Polizia sarebbe tollerato...se sei Vice Capo del Dap, in tale modo ti devi far chiamare e in tale modo devi essere riconosciuta.

Di  James  (inviato il 19/03/2012 @ 09:48:17)


n. 10


x Colui che aspetta.
Se TU non ti lamenti vol dire che non'hai interesse a lamentarti, ma visto che aspetti COLUI allora aspetta e SPERA.

Di  IL PROFF.  (inviato il 18/03/2012 @ 19:32:22)


n. 9


Se chi ci comanda si vergogna anche di mostrare il proprio incarico, la vedo dura per la Polizia Penitenziaria...

Di  Anonimo  (inviato il 18/03/2012 @ 18:31:39)


n. 8


per colui che aspetta, ancora non hai capito niente ,non è un lamentela sulla persona o al suo status , anzi tanto onore , ma la mancanza di visibilità del nostro corpo ,cosi come i nuovi arrivi al gruppo sportivo .pertanto anzi che aspettare alza lo sguardo e guarda lontano.
un abbraccio
colui che guarda ed osserva

Di  Anonimo  (inviato il 18/03/2012 @ 10:52:39)


n. 7


Certo che vi lamentate su tutto....ma vi rendete conto che è un problema assurdo.

Di  Colui che aspettacolui che aspetta.  (inviato il 17/03/2012 @ 00:07:06)


n. 6


Condivido con Giovannoni, di Consiglieri ce ne sono tanti che tanti bei soldini prendono a gratis, la Polizia Penitenziaria non ha bisogno di Consiglieri ma Funzionari e Dirigenti con la DIVISA, che la Dott.Matone si presenti in tv come Magistrato a noi non ce ne frega niente.Ai MAGISTRATI di palazzo, i problemi della Polizia Penitenziaria non glie ne frega prorio un bel........



Di  Carpegna  (inviato il 16/03/2012 @ 08:22:53)


n. 5


Non vedo motivo perchè la Dr.ssa Matone non si può definire magistrato, quando in effetto lo è!!!!!!!
Invece non vedo chiaro di dirigenti dell'amministrazione che vengono definiti "consigliere" quando non lo sono!!!!!!!!
La cosa essenziale è che la Polizia penitenziaria ritrovi una guida ugente per potersi definire POLIZIA dello Stato.

Di  maurizio giovannoni  (inviato il 15/03/2012 @ 22:25:13)


n. 4


Diciamo che fa più figo, certo è che un vice capo del DAP che non lo fa scivere nel sottopancia in tv ..........................da molto da pensare, non credete anche voi.

Di  Mario64  (inviato il 15/03/2012 @ 15:14:49)


n. 3


E' Più conveniente POLITICAMENTE dire che è un Magistrato che un Dirigente dell'Amministrazione Penitenziaria...(a parte che suona meglio!!!!).

Di  CARPEGNA  (inviato il 15/03/2012 @ 14:35:13)


n. 2


VICE PREFETTO CON FUNZIONI DI CAPO DELLA POLIZIA

Di  giovanni  (inviato il 15/03/2012 @ 13:59:39)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.161.130.145


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione