Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Sobrietà per chi?


Polizia Penitenziaria - Sobrietà per chi?

Notizia del 30/05/2013

in I Mulini a Vento

(Letto 23708 volte)

Scritto da: Miguel Cervantes

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Nel nome del "contenimento delle spese" il  Governo ha deciso di privare tutti i Corpi di Polizia anche del tradizionale appuntamento con i cittadini. È una strategia della politica, di risparmio, di sobrietà che il nostro Governo persegue e quindi non resta che adeguarsi. La spending review, infatti, colpisce tutte le feste degli uomini in divisa.

È l'Esercito il primo a cadere nella tagliola che il premier Enrico Letta ha imposto sulle feste militari e delle forze dell'ordine. Salta infatti la cerimonia per i 152 anni a Roma, salta anche quella della Polizia di Stato. Sorte analoga per quella della Guardia di Finanza, il 20 giugno. D’altronde, In tempi di crisi,  che c'è da festeggiare? L'indicazione a "ridefinire le modalità di organizzazione delle feste delle singole forze armate, dei corpi militari e dei corpi non armati dello Stato" è contenuta in una lettera che Letta ha inviato ai ministri competenti: Angelino Alfano (Interno), Annamaria Cancellieri (Giustizia), Mario Mauro (Difesa), Fabrizio Saccomanni (Economia), Nunzia De Girolamo (Politiche agricole). Le disposizioni sono chiare: "In considerazione delle esigenze di contenimento della spesa le celebrazioni di ciascun anniversario subiranno sostanziali modifiche nelle modalità di svolgimento. Queste ultime si limiteranno a: messaggio augurale del presidente della Repubblica; incontro del presidente della Repubblica con il capo dell'Istituzione interessata, accompagnato da una rappresentanza di allievi degli istituti di formazione; celebrazioni organizzate all'interno delle relative strutture e aperte solo al personale dipendente".

Quindi la parola d’ordine è sobrietà, tanta sobrietà da riempire la bocca di tutti i Senatori, i quali dopo aver condiviso le direttive sulla sobrietà, con la delibera n.1 del 2013,   assunta dal Consiglio di Presidenza del Senato lo scorso 3 aprile su proposta dei senatori questori e, in barba alla crisi economica, alla disoccupazione giovanile e a quant'altro sta strangolando il Paese, assegna per quest'anno ventuno milioni e 344 mila euro ai gruppi parlamentari del Senato.

Chiaramente una torta enorme in tempi di crisi e di sobrietà (per gli altri) che i nostri bravi Senatori si spartiranno in base alla composizione dei gruppi parlamentari. Certo l’avere relegato le feste delle forze dell’ordine all’interno delle mura delle Questure, dei Penitenziari, delle caserme farà di certo risparmiare qualche milione di euro, tra missioni e giornate lavorative perse per andare a fare i picchetti, ma i 21 milioni e 344 mila euro che i Senatori si papperanno fanno venire un po’ di rabbia pensando che ancora aspettiamo la tranche del 46% dell’assegno di funzione, o il FESI (a luglio) o un contratto di lavoro che di questo passo diventa chimera.

Ed in tutto questo, ci scippano pure la Festa del Corpo relegandoci all’interno delle mura, senza invitare nessuna delle Autorità (non si vede il nesso tra il risparmio economico e l’invito di qualche Autorità) e togliendoci l’unica possibilità di farci conoscere all’esterno e farci apprezzare dalla gente. E mentre i nostri politici spenderanno milioni di euro per l’acquisto di aerei di ultima generazione, mentre posticipano l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti al 2016 (intanto incassiamo per altri 3 anni…..poi si vedrà) noi assistiamo inermi al declino delle forze armate, all’oscuramento della visibilità esterna del Corpo di Polizia Penitenziaria, con questo provvedimento, sempre più Cenerentola dei Corpi di Polizia.


Scritto da: Miguel Cervantes
(Leggi tutti gli articoli di Miguel Cervantes)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


come cantava Mina....parole...parole....parole....

Di  ics  (inviato il 01/06/2013 @ 10:16:40)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.211.11.57


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

7 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

8 Riordino vuol dire mettere ordine

9 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

10 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

3 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione