Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Sugli elogi del Capo Dipartimento al personale di Polizia di Alghero


Polizia Penitenziaria - Sugli elogi del Capo Dipartimento al personale di Polizia di Alghero

Notizia del 18/01/2013

in I Mulini a Vento

(Letto 26723 volte)

Scritto da: Interventi ricevuti

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Credo sia da apprezzare che il Capo del Dipartimento Pres. Giovanni Tamburino abbia espresso il suo compiacimento per il tempestivo intervento della Polizia Penitenziaria di Alghero che di fatto ha impedito che tre detenuti albanesi evadessero dal carcere la notte del 14 gennaio scorso.
I colleghi di Alghero sono stai davvero bravi, infatti, grazie a loro l’evasione non ha avuto alcun successo nonostante fosse stata quasi portata a termine. E’ vero anche, come ha affermato il capo del Dipartimento elogiando la professionalità dei poliziotti penitenziari per l’opera indispensabile, che non è la prima volta che la Polizia Penitenziaria interviene per sventare tentativi di evasione e tentati suicidi. Tentativo di evasione al carcere di Alghero, Capo DAP: compiacimento intervento della Polizia

Sono rimasto basito però quando ho letto nel comunicato stampa ciò che afferma il capo del Dipartimento quando dice che dei meriti della Polizia Penitenziaria non se ne parla mai sui mezzi di informazione, ritenendo invece importante sottolineare e far sapere all’opinione pubblica quanto
sia prezioso il lavoro soprattutto in un momento difficile in cui il sistema penitenziario è gravato dal sovraffollamento.

Io, che nel S.A.P.Pe mi sono sempre occupato di immagine del Corpo, vorrei pubblicamente porre una domanda al nostro Capo del Dipartimento chiedendo: se è vero che non si parla mai sui mezzi di informazione del prezioso lavoro degli agenti penitenziari, come mai il Dipartimento non da direttive precise ai Provveditori Regionali e ai Direttori affinchè l’opera dei poliziotti penitenziari sia portata a conoscenza dell’opinione pubblica mediante comunicati stampa?

Eppure mi pare di ricordare che in più occasioni i capi del Dipartimento e i Vice capi hanno sempre parlato del carcere per cercare di renderlo sempre più trasparente, ma poi di fatto credo che non si sia mai andati concretamente in questa direzione.

Da tutto ciò consegue che delle carceri si continui a parlare nei mezzi di informazioni solo per fatti negativi: sovraffollamento, suicidi, evasioni e tentate evasioni, per non parlare poi delle fiction televisive, che spesso hanno leso l’immagine e il prestigio non solo del Corpo ma dell’intera Amministrazione, per le quali la stessa è sempre intervenuta solo su sollecitazione del sindacato.

Anche dell’attività del Corpo poco si parla nei mass media, come, per esempio, delle indagini di polizia giudiziaria o di altre attività congiunte con altre forze di Polizia, come le unità cinofile, che spesso sono chiamate per collaborare per operazioni di prevenzione e contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti anche all’esterno degli Istituti Penitenziari. Tutte queste notizie di solito le troviamo solo nel sito ufficiale del Corpo (magari... ndr), ma quasi mai le leggiamo sulla carta stampata o le sentiamo dai telegiornali nazionali e locali. 

Credo che sia evidente che finché l’Amministrazione Penitenziaria andrà in questa Direzione il carcere continuerà ad essere un luogo sconosciuto all’opinione pubblica, non sarà mai quel carcere trasparente che a parole si propone, di fatto è sempre più lontano da tutti.

Oggi le attività del Corpo, e non solo, spesso vengono rese note agli organi di informazione dalle organizzazioni sindacali, è come se polizia e carabinieri rendessero note le loro attività tramite i loro sindacati, sicuramente una procedura concretamente sbagliata a mio avviso.

Io credo che il D.A.P. debba riprendersi le sue prerogative, fare quello che fanno tutte le altre amministrazioni, a mio avviso sarebbe opportuno avere un Ufficio Stampa composto anche da personale del Corpo che si rapporti quotidianamente con gli organi di informazione per fornire sempre le informazioni utili a tenere in primo piano l’immagine dell’Amministrazione Penitenziaria e del Corpo.

Se tutto ciò accadesse, sarebbe un bel passo avanti per tutti. 

Paolo Spano
V. segretario provinciale Cagliari

 


Scritto da: Interventi ricevuti
(Leggi tutti gli articoli di Interventi ricevuti)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Epatite C, il contagio passa dalle carceri e arriva nelle città per i pochi controlli
Continui problemi nel carcere di Airola: protesta della Polizia Penitenziaria
Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 6


---per il dirigente dell'Ufficio stamapa . questo è quello che devo risponderti caro collega .
Ma come sempre si parla di fatti negativi e solo di detenuti, prova a girare la domanda a questa dirigente che dovrebbe provenire dal profilo professionale di educatore.
Parlare di operazioni di Polizia ??
C'è un Ufficiale con lei che interagisce?
C'e' un Commissario che interagisce ??
Bo noi plebei non possiamo sapere se l'uffcio stampa si muove a comando o per altri aspetti!
Inoltre sapessi quandi cose che dovrebbero pubblicare e comunicare ai mass-media .
Ben vengano gli attacchi sindacali e i lanci ansa , l'uscite pubblico-televisive ecc....

Di  il cinico  (inviato il 18/01/2013 @ 14:34:46)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.197.74.137


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

7 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale





Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione