Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Un Generale in pensione dei Carabinieri a capo della banca dati della Polizia Penitenziaria


Polizia Penitenziaria - Un Generale in pensione dei Carabinieri a capo della banca dati della Polizia Penitenziaria

Notizia del 25/09/2012

in Houston abbiamo un problema

(Letto 8594 volte)

Scritto da: Informatico Informato

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Finalmente ce l'hanno quasi fatta! Il DAP vuole chiudere il proprio CED (Ufficio per lo sviluppo e la gestione del Sistema informativo automatizzato) perché non sa cosa farsene e per questo è pronto anche il decreto di conferimento dell'incarico da Dirigente del CED ad un Generale dei Carabinieri in pensione! Appositamente richiamato e pagato profumatamente!

Affidare ad un Generale dei Carabinieri in pensione il settore più importante dell'Amministrazione penitenziaria che gestisce tutte le banche dati dei detenuti, del personale di Polizia Penitenziaria e del personale civile, non solo è un autentico spreco di risorse, ma è anche l'ennesima beffa che il Capo del DAP propina alla Polizia Penitenziaria. Ricordiamo, per chi non avesse colto immediatamente la gravità della beffa, che le banche dati dell'Amministrazione penitenziaria, riguardano dati sensibili che solo Poliziotti appositamente formati e preposti possono trattare.

Affidare la dirigenza del CED ad un pensionato dei Carabinieri (sia pur qualificato) significa sconfessare l'intera Polizia Penitenziaria, significa ritenere inadeguati anche tutti i Generali degli Agenti di Custodia, significa non aver lavorato come si deve negli ultimi decenni per evitare di ritrovarci nella situazione odierna dove un Corpo di quarantamila poliziotti e un'amministrazione di cinquantamila persone complessive, non ha al suo interno le competenze per dirigere un Ufficio del genere...

Ora chiudete gli occhi e provate ad immaginare l'Arma che permette ad un Generale della Finanza di assumere il Comando di un Ufficio che gestisce le banche dati del Carabinieri... E' poco credibile vero? Invece il DAP è capace anche di questo!

Che l'informatica al DAP fosse materia oscura era cosa risaputa, del resto, a cosa mai potrebbero servire dei computer che fanno calcoli esatti, statistiche inequivocabili, graduatorie integerrime? Sarebbero molto più difficili tutti quegli aggiustamenti, favoritismi e approssimazioni con cui è stato mandato avanti quel carrozzone inutile chiamato DAP.

Come se non bastasse, quando l'informatica è entrata nell'amministrazione penitenziaria, l'ha fatto sempre con ritardo, con enormi sprechi economici e con obbiettivi che difficilmente sono stati gli stessi di quelli di cui aveva bisogno la periferia (i colleghi al lavoro nelle carceri).

Sono convinto che non aver colto l'importanza di quella che, nel resto del mondo civilizzato, è stata la più importante rivoluzione del secolo scorso, abbia fatto percepire l'informatica come uno strumento oscuro ed estraneo e non è difficile immaginare il motivo. In effetti, cosa ci si potrebbe aspettare da gente la cui massima attenzione è dedicata all'arredamento delle proprie stanze, alla cilindrata della propria auto blu, al vezzo di circondarsi di personale compiacente (o sotto ricatto con la promessa di un trasferimento)?

In conclusione, grazie DAP! Grazie per questa ennesima dimostrazione di scarsa considerazione per la Polizia Penitenziaria!

 

Un Generale della Polizia Penitenziaria viene sostituito da un Generale dei Carabinieri in pensione

 

Il Capo DAP ha perso il controllo della situazione e lo ammette candidamente in una lettera ai Direttori Generali!

 

Sala Situazioni del DAP: qualcuno non la racconta giusta

 

Sono le applicazioni informatiche che non funzionano oppure sono i Dirigenti che non sanno usarle?

 

DAP, prove tecniche di chiusura del CED: ovvero buttare il bambino con l’acqua sporca

 

Hai un problema con il vestiario? Il problema non ti sarà risolto, ecco perché

 


Scritto da: Informatico Informato
(Leggi tutti gli articoli di Informatico Informato)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere
Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage
Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 38


doveva essere un conoscente del DAP ke nulla avendo a ke fare va passare il tempo, a curiosare e sbirciare nei fatti degli'altri perkè non mandano un generale della pol.pen a fare questo nell'arma dei carabinieri vediamo cosa ne pensano loro.
non si va più in pensione pekè cè gente cosi ke non ha nulla da fare.
totò dalla sicilia

Di  totò  (inviato il 04/10/2012 @ 22:57:22)


n. 37


Come vedete i Nostri vertici ci tengono talmente tanto in considerazione che al Vertice di un Ufficio anzichè mettere un Ufficiale della Polizia Penitenziaria ci mettono un Generale in pensione dei CC, per carità massimo rispetto ma come direbbe un deputato "che ci azzecca con la Polizia Penitenziaria?" Altra domanda Voi sindacati avete attaccato la Ministra e dell'ex sottosegretario sulle vacanze a Cortina e le spese sostenute dagli agenti e sul numero elevato di personale e Lei cosa fà?riduce il personale? Nooooo, revoca le scorte degli altri.

Di  Il deluso  (inviato il 04/10/2012 @ 19:00:40)


n. 36


Dopo il mio primo intervento in questo blog ho provato a ragionare sulle motivazioni per le quali la nostra "grande madre" ha deciso di affidare un incarico così delicato ad altro appartenente e per di più in pensione. Sono certo della sua grande competenza e della propria professionalità però mi domando:" possibile che in mezzo a quarantamila persone non ci sia nessuno che potesse competere?". Io penso che sia semplicemente assurdo e conoscendo tantissime intelligenze, il mio pensiero semplicemente va oltre.
Perchè un generale in pensione e poi, è davvero in pensione?
Perchè un carabiniere?
Ora, mi piacerebbe usare la stessa comparazione del presidente dell'Ecuador il quale alla richiesta degli USA di istallare una base militare in quel Paese, il Presidente ecuadoriano ha semplicemente accettato la richiesta.........a patto che l'Ecuador potesse istallare una base militare in Florida. E' stato etichettato "terrorista" e attentatore alla libertà e alla democrazia.
Nella speranza di non essere apostrofati come il Presidente dell'Ecuador, chiediamo anche noi di occuparci di un settore dei carabinieri. Volete scommettere che ci diranno che siamo terroristi??? O più semplicemente, potrebbe essere mai possibile una cosa del genere. E' ovvio che no e quindi io penso che quel generale se deve stare in quel posto, ci andrà, perchè così è stato deciso e chissà veramente per quali effettivi obiettivi; il consenso, e in questo caso la responsabilità nonchè la faccia del capo del dap e del ministro della giustizia, sono semplicemente atti dovuti, forse sono pedine anche loro per un gioco più grande. E' semplicemente la mia opinione.

Di  Pasquale  (inviato il 03/10/2012 @ 19:48:58)


n. 35


Solo un contributo di pensiero... Non vedo dove sia realmente il problema, non dobbiamo asserragliarci a difesa di una specificità che non riusciamo a dimostrare e/o sostenere. Non so nemmeno a questo punto se si tratti di metodo o di contenuti, e non me lasento di criminalizzare nessuno, il generale che c'era, il generale che viene, chi compie scelte operative avendone la responsabilità. Forse è colpa nostra, non riusciamo a dare una immagine di compattezza e di unità di intenti. Questo blog è comunque utile per mettere in luce le nostre criticità, avendo in mente quelle che sono le nostre potenzialità nel settore tecnico e non, che non sono assolutamente di poco valore. Ci sono già tante idee in queste risposte.... bisogna lavorare su questo.

p.s. : si fa presto ad indignarsi, ma credo nella capacità del sindacato di farsi portatore di proposte in grado di difendere dignità e capacità del personale tutto della Polizia Penitenziaria...
Buon lavoro.

Di  Massimo  (inviato il 02/10/2012 @ 18:33:35)


n. 34


Caro anonimo 01, dovreste fare quello per cui siete stati assunti, cioè occuparvi della gestione e dello sviluppo del sistema informativo automatizzato. Comprendo che a molti (poliziotti e "civili") abbia fatto comodo per lungo tempo assecondare il vecchio (storico) Dirigente del DAP a capo del CED, ma ora che avevamo la possibilità di voltare pagina, ci arriva un pensionato esterno e per di più dell'Arma! E' una beffa e uno schifo. Per noi Poliziotti è così.

Di  Ironside  (inviato il 02/10/2012 @ 13:51:52)


n. 33


600€ in meno del mio vicino di banco
10 giorni di ferie in meno
PPersone che si oppongono a qualunque iniziativa
Questo: Ricordiamo, per chi non avesse colto immediatamente la gravità della beffa, che le banche dati dell'Amministrazione penitenziaria, riguardano dati sensibili che SOLO Poliziotti APPOSITAMENTE formati e preposti possono trattare.

E che devo fare? Va bene morire per la patria, ma che almeno ci sia un motivo

Di  anonimo 01  (inviato il 02/10/2012 @ 13:25:06)


n. 32


se ci sono funzionari, esperti informatici si facciano avanti?

Di  avanti il prossomp  (inviato il 01/10/2012 @ 16:18:23)


n. 31


Assurdo perchè questa scelta?

Di  A. Ruggiero  (inviato il 30/09/2012 @ 23:11:12)


n. 30


cari proff.. e giulio ....
vi ricordo che non voglio offendere la dignità di nessuno specialmente quella di colleghi del corpo,,,,,
il mio commento non era rivolto alle qualità del generale silurato al CED
.... oltretutto neanche mi interessa ....
ma al fatto che noi non abbiamo nessuno con la nostra uniforme capace di sbattere i pugni sul tavolo o quantomeno esternare davanti ai vertici il proprio disappunto per tutelare il pruprio lavoro ...
e .... se questo non avviene per il proprio lavoro figuriamoci per quello di altri...
battlestar...

Di  battlestar  (inviato il 30/09/2012 @ 14:49:57)


n. 29


E' un'altra vergogna!!!!! Una persona eccellente che ha fatto una carriera nell'Amministrazione fonteggiando vari problemi come il servizio presso il Sadav e poi al CED che alla fine non si sa per quale motivo o giochetto di potere, alla faccia di noi cittadini contribuenti, viene accantonato e al suo posto addirittura viene richiamato un generale in pensione di un altro corpo. A questo punto io prima cittadino di questo Stato e poi suo servitore mi domando i restanti generali degli Agenti di Custodia devono essere stipendiati per svolgere quale attivita'?

Di  maurizio Giovannoni  (inviato il 27/09/2012 @ 17:07:39)


n. 28


X il 25, se non lo sai il Gen. uscente è un esperto in informatica tanto da aver informatizzato e ridato dignità al servizio sadav post/2001 fino al 2007 ....poi dopo lascio alle cronache giornaliere.....e sopratutto non è solo un esperto in informatica ma un ufficiale degli AdC uno dei pochi validi e competenti e proprio x questo a sempre pagato il "conto con umiltà e alto senso del dovere"...come si dice dalle parti di bolzano " (vertice dap e affini) guagliò c'è stà nà cosa che funziona nel Dap , e funziona pure bene....che facciamo?..no no bisogna affossare per non perdere lo standard positivo delle agenzie di rating"! ...che delusione e vergogna ..e come mai si continuano a dare incarichi di questa "direzione, "questo neo centro, questo ufficio" sempre e comunque agli stessi?...non è casta anche questa?...o forse e meglio non parlarne? la verità e che ormai dura da anni l'umiliazione a questo alto ufficiale e nessuno dico nessuno spende un centesimo verso di lui ...xrò ricordo xhe l'attuale decreto risalente all'istituzione dell'Uspev..e stato partorito proprio da questo ufficiale ma poi distorto da latri cìquando ormai non c'era piu, tra notti insonni e tempo tolto alla famiglia...poi dopo tanto lavoro cosa ti portano a fare....a dare le dimissioni perchè ti esasperano i sigg. politici turisti di passaggio nel nostro dicastero e affini!...Al Dap come a via Arenula tutti conoscono della competenza del Generale, che è superiore a molti ufficiali blasonati compresi i Dirigenti e Direttori generali! Forse e meglio cosi Generale....Un saluto a tutti voi e al a chi nel Sappe ha avuto il coraggio almeno come sempre di denunciare denunciare e denunciare!......

Di  giulio  (inviato il 27/09/2012 @ 11:12:00)


n. 27


rispondo a commento n. 25.
Perche per stare al CED il Dirigente deve essere esperto di informatica...MA STAI ZITTO...allora tutti i Generali dei carabinieri sono esperti delle carceri Italiane? perche è delle carceri che si occupa il NOSTRO CED..mi sbaglio?
I NOSTRI DIRIGENTI DEL DAP non sono all'altezza?, come qualcuno a commentato....SVEGLIATEVI.

Di  Il proff.  (inviato il 27/09/2012 @ 09:07:48)


n. 26


V E R G O G N A ....... TAMBURINO FUORI DALLE P...
EX CARABINIERE CHE COORDINA IL C.E.D. V E R G O G N A....
... I SINDACATI DOVE CACCHIO SONO.....

Di  LUIGI  (inviato il 27/09/2012 @ 08:14:23)


n. 25


Sono convinto miei COLLEGHI ... che la frutta sia matura . E' ora che il Corpo di Polizia Penitenziaria nn si lamenti + MA esca da questo tunnel , manifestando il dolore che questa classe dirigenziale ci comanda con disprezzo .

Di  Cikoff  (inviato il 26/09/2012 @ 22:22:31)


n. 24


EVVIVA, FINALMENTE AL DAP HANNO CAPITO ....
Speriamo che a questo generale gli facciano comandare il corpo ?
Cari amici , dobbiamo essere contenti che vengono queste persone nella nostra amministrazione , almeno così qualcuno finalmente mette la testa nella terra come gli struzzi , ma non per la paura , ma per la vergogna...


Di  Battlestar  (inviato il 26/09/2012 @ 20:56:28)


n. 23


Questo incarico viene dato per il semplice fatto che questo generale in pensione è l 'esperto in informatica più capace d' Italia. E' stato scelto non a caso proprio per quel motivo, non è parente o amico di nessuno che conta e tanto meno amico degli amici.....e gli asini volano!

Di  cairo 74°  (inviato il 26/09/2012 @ 19:38:12)


n. 22


Scusate ma da noi ci sono ufficiali della pol pen? A questi signori anni or sono amministrazione a chiesto loro di andare a dirigere gli istituti di pena, ci hanno fatto una bella pernacchia i nostri veri comandanti li riconoscevamo nei marescialli e guidavano istituti come ucciardonee le vallette POGGIOREALE invece loro no al calduccio nei comandi reggionali gia' e tanto se sono rimasti ad esaurimento x fortuna ne sono rimasti pochi.

Di  allupato  (inviato il 26/09/2012 @ 16:39:56)


n. 21


Ma questa scelta chi la fatta?
Ci sarà stato qualcuno che ha firmato, perche non gli si invia tutti questi commenti in modo che possa riflettere.....ammenoché non abbia nemmeno il rispetto per farlo.
POI PARLIAMO DEI POLITICI,io sono un sostenitore delle IENE, ben vengono!!!.

Di  Il proff.  (inviato il 26/09/2012 @ 16:03:38)


n. 20


.......forse quel posto è stato assegnato a quel carabiniere perchè così possono giostrare le cose a loro piacimento e non è stato affidato a qualche nostro ufficiale perchè potrebbe essere troppo scomodo avere uno di loro in questi posti...........perchè non abbiamo mai avuto un comandante del corpo????.............MEDITATE ,MEDITATE,MEDITATE CARI COLLEGHI!!!

Di  capitano ultimo  (inviato il 26/09/2012 @ 14:29:56)


n. 19


Non mi meraviglio dell'Amministrazione Penitenziaria....di queste scelte indegne.
Se la Polizia Penitenziaria non cresce e non guadagna un certo prestigio, (come le altre forze di polizia), non è colpa di chi indossa la divisa del Poliziotto Penitenziario, ma è colpa dei nostri dirigenti del DAP i quali sanno solo scaldare la poltrona.

Io sono sempre dell'idea che ci vorrebbe una PULIZIA!!!!!!di questi signori che amano soltanto la poltrona.!!!!e che prendono certe decisioni del - - - - - (fate voi).
Poi, tolta la poltrona, li destinerei negli istituti penitenziari per impiegarli in sezione a farli lavorare con turni 8.16 e notte fissa!!!!!!

W la Polizia Penitenziaria.

Di  ezio  (inviato il 26/09/2012 @ 11:42:02)


n. 18


Quello che sta succedendo è semplicemente uno schifo all'occhio di tutti, ma ancora di più imbarazzanti se si arriva a questo, lo dovrebbero essere “ nostri ” Dirigenti, Funzionari , ( qualcuno dirà che sarà mai!!).Come possiamo definirci un Corpo di Polizia quando permettiamo che avvengano situazioni del genere.

Di  Antonio.c  (inviato il 26/09/2012 @ 11:28:15)


n. 17


Giuardate, non è facile ironia la mia, ma credo che tali siatuaizoni siano generate dalla totale mancanza di affidabilità e propensione all'incarico da parte della stragrande maggioranza dei dirigenti dap, generali in primis. Non vedo l'aesigenza di chiamare qualcuno dall'esterno quando al tuo interno hai, numericamente, le risorse necesarie per far fronte al problema. Ma evidentemente quel che hai in casa non da garanzia in tal senso.

Di  pino  (inviato il 26/09/2012 @ 11:07:41)


n. 16


Mi sembra un ottimo artifizio, che solo l'Amministrazione Penitenziaria poteva pensare;
Mi spiego meglio: L'ausiliaria è stata eliminata da anni, quindi un contratto di consulenza da la possibilità di avere dei compensi che bilancino questa perdita.
Ricordo i tempi quando si ricorreva ad Ufficiali in Ausiliaria per specifici settori, i nomi erano di sicuro valore, uno su tutti Ammiraglio Vigliano, già addetto navale presso l'ambasciata italiana a Mosca in piena guerra fredda... ora potete comprendere l'apporto che può aver dato al nostro servizio navale....
Purtroppo erano altri tempi, c'era una Comando del Corpo ed un Comandante che lo rappresentava...
Ora è necessario comprendere a chi e perché è necessario pagare questa cambiale.....
In sostanza avremmo la necessità di un padre (Capo della Polizia Penitenziaria) e non di un patrigno (Capo del DAP).....

Di  PASQUINO  (inviato il 26/09/2012 @ 11:02:51)


n. 15


Le forze sindacali, che naturalmente sono a conoscenza del fatto,potrebbero proporre una nota di dissenso alle autorità competenti, corte dei conti in primis. Ma è solo un mio pensiero. saluti

Di  pino  (inviato il 26/09/2012 @ 11:01:04)


n. 14


È il personale "comparto ministeri", visto che siamo tutti civili, che tratta i dati e i sistemi? dove li metti?

Ahhh i travi negli occhi....

Di  non mi firmo  (inviato il 26/09/2012 @ 10:46:29)


n. 13


Per Antonio, siamo svegli!!!forse non sa del sit-in a montecitorio...
se fossimo uniti FORSE riusciremmo ad ottenere anche qualcsa...continuo a dirlo servi il riallibneamento alle altre forze (perchè nn siamo meno a nessuno) e un ns vertice...

Di  cc  (inviato il 26/09/2012 @ 10:23:12)


n. 12


si vede che non abbiamo ufficiali e funzionari all'atezza.Ben venvengano esterni al nostro ambiente.Voglio un capo dap PREFETTO DI POLIZIA O un GENERALE DEL ARMA.

Di  tuttiacasa  (inviato il 26/09/2012 @ 10:20:44)


n. 11


se così è, che vergogna! @ildeluso: gradirei invece che gli attributi li cacciasse che li dovrebbe cacciare! cioè quelli che dovrebbero tali incarichi........

Di  isp.rico massimo  (inviato il 26/09/2012 @ 09:26:02)


n. 10


..che schifo!!!!!!!

Di  Anonimo  (inviato il 26/09/2012 @ 09:22:17)


n. 9


MI ASSOCIO AI COLLEGHI N. 7 - 8 - 9
MOBILITAZIONE DI MASSA.....è UNO SCHIFO

Di  Carpegna  (inviato il 26/09/2012 @ 08:56:23)


n. 8


MOBILITAZIONE DI MASSA IN TUTTA L'ITALIA LA POLIZIA PENITENZIARIA NON SI TOCCA !!!

Di  giovanni  (inviato il 26/09/2012 @ 07:17:38)


n. 7


LO SCHIFO CONTINUA....alla faccia della Polizia Penitenziaria, mi rivolgo sopratutto ai Commissari...VOI CHE VI ACCONTENTATE DI UNA PICCOLA POLTRONA... QUELLO CHE VI ASPETTA IN FUTURO è ESSERE COMANDATI DA UN ESTERNO....SVEGLIATEVI!!!.
Continuate ad andare alla festa de Corpo a mettervi in bella mostra mentre facciamo gli onori all'ex Generale dei Carabinieri in pensione...alla faccia NOSTRA E VOSTRA.
Continuate a sedervi bene al D.A.P. avanti c'è posto.

Di  antonio..me faccio schifo da solo.  (inviato il 25/09/2012 @ 22:23:51)


n. 6


Propongo di organizzare un "picchetto del disonore" alla prossima manifestazione pubblica in cui presenzieranno i vertici del DAP. Una doppia fila di persone che li prendano a pernacchie... Che figura di m...

Di  Assistente Capo a oltranza  (inviato il 25/09/2012 @ 21:47:11)


n. 5


BRAVO PASQUALE..............MI HAI TOLTO LE PAROLE DI BOCCA......................VERGOGNA.............specialmente nella frase.........
".Ancora una volta hanno dimostrato di non amarci...perchè dovremmo farlo noi??"..meditate gente

Di  claudio  (inviato il 25/09/2012 @ 21:33:50)


n. 4


Ho già avuto modo in questo forum di dire la mia e ancora una volta la nostra "cara madre" ha sconfessato i propri figli. Con questo ennesimo atto (e sono certo non sarà l'ultimo) riconfermo che non devo dare nulla a questa amministrazione se non l'indispensabile che mi è dovuto. Qualora avessi delle qualità, creativo, intelligente, di certo non le metterei mai a disposizione di questa gente. Ancora una volta hanno dimostrato di non amarci...perchè dovremmo farlo noi??
Purtroppo con noi hanno il potere di fare quello che vogliono, se la spassano in una amministrazione che non chiede mai il conto e se lo fanno, lo esigono dai più deboli, dai minatori.
Queste cose ti fanno venire l'ulcera e capisci i tanti perchè in periferia fanno quello che vogliono.Non c'è una testa, non esiste un capo, non hai un punto di riferimento. E' tutto alla rinfusa in una amministrazione che funziona come le poste italiane, dalle 8.00 alle 14.00, ufficialmente; di fatto dalle 9.00 alle 13.00. La cosa che mi fa rabbia e che non puoi fare niente a meno che avvenga una rivoluzione, cosa piuttosto improbabile per non dire impossibile. Ho vissuto nel sogno e nell'illusione.
Non mi va più di parlare perchè temo di scrivere sconcezze.
Pasquale

Di  Pasquale  (inviato il 25/09/2012 @ 21:05:38)


n. 3


Ora gradirei che tutti Noi cacciassimo gli attributi e dimostrassimo quanto siamo capaci Noi della polizia penitenziaria, Voi sindacalisti di tutte le sigle sindacali organizzate una manifestazione sotto il Ministero e vediamo se cambiano idea.

Di  Il deluso  (inviato il 25/09/2012 @ 20:13:29)


n. 2


che squallore...del resto da sempre ogni volta che si è voluto fare qualcosa di serio gli incarichi sono stati affidati ad altri (generale Dalla Chiesa e compagnia).
Questo è il fallimento di una dirigenza da rifondare, di una dirigenza che non ha le competenza per poter assolvere a funzioni così complesse.
Potranno essere buoni direttori, ma certo non sono in grado di dirigere settori più ampi, settori ove occorre avere sensibilità proprie di un corpo di polizia e loro non ne fanno parte, dovrebbero ammetterlo e lasciar fare ad altre professionalità che ci sono nell'Amministrazione...che squallore

Di  james  (inviato il 25/09/2012 @ 15:37:35)


n. 1


Qualcuno giorni fa ha detto siamo alla frutta. Penso invece che la frutta l'abbiamo mangiata e adesso ci tocca pagare il conto!
Che vergogna!

Di  dappino  (inviato il 25/09/2012 @ 15:13:52)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.197.65.227


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

8 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione