Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Utilizzo delle bombolette a gas in carcere - interrogazione parlamentare


Polizia Penitenziaria - Utilizzo delle bombolette a gas in carcere - interrogazione parlamentare

Notizia del 10/07/2012

in Interrogazioni parlamentari

(Letto 2607 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Al Ministro della salute, al Ministro della giustizia - Per sapere - premesso che: 

secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa ANSA il 10 luglio 2012, un detenuto di 28 anni, italiano, è morto dopo aver inalato il gas di una bomboletta nell'ospedale psichiatrico giudiziario a Barcellona Pozzo di Gotto; 

la notizia è stata resa nota da Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo polizia penitenziaria Sappe, il quale ha dichiarato: «Bisogna rivedere la possibilità che i detenuti continuino a tenere questi oggetti nelle celle per cucinare e riscaldare cibi e bevande come prevede il regolamento penitenziario. Si sta accertando se si tratta di un suicidio o, come è più probabile, di un decesso avvenuto dopo avere sniffato il gas» -: 

se e quali misure precauzionali e di vigilanza fossero in atto nei confronti dell'internato al momento dell'avvenuta inalazione di gas; a tal fine, se non si ritenga opportuno avviare, per quanto di competenza, una indagine amministrativa interna, al fine di appurare se nei confronti dell'uomo morto fossero state messe in atto tutte le misure di sorveglianza previste e necessarie; 

se il Governo non ritenga urgente assumere impegni precisi e opportune iniziative, in ottemperanza a quanto previsto dall'articolo 135, commi 2 e 3, del decreto del Presidente della Repubblica 26 giugno 2000, n. 230, al fine di fornire alle strutture carcerarie fornelli elettrici per scoraggiare un uso improprio dei fornelletti a gas di petrolio liquefatto; 

se il Governo non intenda stabilire, secondo quanto previsto dall'articolo 135, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica 26 giugno 2000, n. 230, la quota forfetaria da addebitare ai detenuti per l'uso dell'energia elettrica necessaria per il funzionamento dei fornelletti elettrici; 

quali provvedimenti urgenti il Governo intenda adottare così da consentire alle ASL di prendere in carico le persone internate facendole dimettere all'interno di progetti terapeutico-riabilitativi-individuali così come previsto dal decreto-legge n. 211 del 2011.

Interrogazione a risposta scritta 4-16913
presentata da RITA BERNARDINI 
martedì 10 luglio 2012, seduta n.663

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità
Fino a 6 mesi di carcere e 1000 euro di multa per chi sporca edifici e mezzi di trasporto, sia pubblici che privati
Dal carcere di Milano alla Siria: così si è radicalizzato il giovane foreign fighter
Sanremo, rissa tra detenuti sedata dalla Polizia Penitenziaria
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio
Ndrangheta: boss impartiva ordini dal carcere de L’Aquila. 12 arresti
Torino IPM. Evasione sventata dalla Polizia Penitenziaria


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


Assolutamente vietate e come avere delle bombe pronte ad esplodere all'interno delle sezioni di detenzione!

Di  Maria  (inviato il 06/11/2012 @ 14:09:45)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.161.149.30


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 La morte di Stefano Cucchi: la disinformazione continua





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

5 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

8 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento


  Cerca per Regione