Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Venezia: costituita una "casa della memoria" in ricordo delle vittime del terrorismo, del dovere e della mafia


Polizia Penitenziaria - Venezia: costituita una

Notizia del 24/11/2009

in Anppe

(Letto 2403 volte)

Scritto da: Lionello Pascone

 Stampa questo articolo


Una casa della memoria a Venezia, dove abita il ricordo delle vittime del terrorismo, del dovere e della mafia. Un luogo dove si possano consultare documenti e archivi. L’idea è dell’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria di Venezia e della FERVICREDO, l’associazione vittime della criminalità e del dovere. Tra le associazioni coinvolte, quella delle vittime del terrorismo in Argentina, la CELTYV, con la presidente, Victoria Villarruel, che ha scelto proprio Venezia per lanciare un accorato appello a favore del riconoscimento di vittime (tra cui metà di chiare origini italiane) come civili uccisi dai terroristi.

«Sono 17 le organizzazioni criminali - ha spiegato - che hanno insanguinato l’Argentina negli anni 70 rivendicando ogni volta le proprie stragi: si sono contati 21.400 attentati con oltre duemila morti accertati e altri diecimila torturati e feriti, ma vedove e orfani sono lasciati da soli.» «In Veneto il ricordo degli anni di piombo e di chi ha perso la vita facendo il proprio dovere è ancora forte - ha spiegato Mirko Schio, ex poliziotto e presidente della Fervicredo - si pensi alle storie di Sergio Gori, Alfredo Albanese, Giuseppe Taliercio fino ai più recenti casi di Totò Lippiello e Antonino Copia. Vogliamo tenere alta l’attenzione su di loro, evitare che si puntino i rflettori solo sui carnefici che spesso diventano oggetto di attenzioni più delle vittime. »

L’Anppe e la Fervicredo lavorano per un’iniziativa che culminerà appunto nell’inaugurazione della Casa della Memoria. «Il caso argentino è complesso - concordano Schio e Porcelluzzi - ma faremo di tutto perchè l’Italia aiuti l’associazione Celtyv che nel proprio paese non riesce ad avere alcun riconoscimento per motivi politici ed economici. »

Fra i tanti casi segnalati dalla Celtyv ci sono vittime di chiare origini venete come Rinaldo Dal Bosco, Eduardo Costa, Dante Sacco e Carlo Bergometti.


Scritto da: Lionello Pascone
(Leggi tutti gli articoli di Lionello Pascone)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Agenti penitenziari perquisiscono la sua cella e il detenuto rompe lo sgabello e ferisce due Poliziotti del carcere di Udine
Sospesi dal servizio i tre Carabinieri accusati della morte di Stefano Cucchi
Va a trovare il marito nel carcere di Torino con droga di ogni tipo nelle zone intime
Alberto Savi della Uno Bianca esce dal carcere in permesso premio per la prima volta
La RAI pagherà 8mila euro al boss mafioso Graviano per le riprese tv: le fece senza il suo consenso
Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.166.3.44


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum





Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione