Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Video del Mattino su Poggioreale: adesso Tamburino la spieghi al Ministro la "sorveglianza dinamica"


Polizia Penitenziaria - Video del Mattino su Poggioreale: adesso Tamburino la spieghi al Ministro la

Notizia del 19/07/2013

in Ma mi faccia il piacere ...

(Letto 3597 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


“Sapevo che la situazione era pesante ma non fino a questo punto“. Sono le parole del Ministro della Giustizia Cancellieri contattata da una giornalista de “Il Matttino”, il quotidiano partenopeo che ha pubblicato il video che vi mostriamo qui sotto di seguito, per chederle un parere sul video stesso. Inferno Poggioreale: il Ministro cancellieri invia gli Ispettori

La frase pronunciata dal Ministro Cancellieri e il video de Il Mattino, sono l’emblema di come il DAP sia riuscito a nascondere (fino ad ora), anche al proprio Ministro della Giustizia, le reali situazioni in cui versano le carceri in Italia, comprese le condizioni di vita dei detenuti e le condizioni di chi, la Polizia Penitenziaria, all’interno delle carceri ci lavora 365 giorno l’anno, 24 ore al giorno.

Questo video e la dichiarazione del Ministro sono la “pistola fumante” di come il DAP e in particolar modo il suo Capo Giovanni Tamburino e il suo Vice Luigi Pagano, abbiano cercato di montare una campagna mediatica prospettando la trovata della “Sorveglianza dinamica” come la soluzione a tutti i problemi del sistema penitenziario italiano.

I vertici del DAP hanno deliberatamente travisato la realtà, nascondendo i dati reali, pensando che sarebbe bastato tirare fuori dal cilindro magico il coniglio chiamato “Sorveglianza dinamica” per salvare la faccia e forse anche la carriera.

I problemi delle carceri invece sono ben altri e non sarà di certo uno specchietto per le allodole come la sorveglianza dinamica a risolverli.

Ecco il video che dimostra la distanza tra la realtà e le frottole che i vertici del DAP si raccontano tra di loro pensando di poterle spacciare come soluzioni anche agli altri.


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni
Indagini nel carcere di Padova per capire chi ne ha disposto il declassamento da detenuti alta sicurezza a detenuti comuni
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie
In arrivo un bando di gara per la fornitura di circa diecimila braccialetti elettronici
Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 2


grazie al mattino è stata finalmente scoperta l'acqua calda. I ministri che si sono succeduti in questi anni sono responsabili quanto i dirigenti del DAP. Cara Cancellieri, perchè non ha ascoltato le denunce del SAPPE ???. Un ministro non può dire non sapevo; aspettiamo comunque di sapere se qualche testa cadrà.

Di  Anonimo  (inviato il 19/07/2013 @ 16:55:06)


n. 1


Altri Istituti di pena del nostro paese sono nelle stesse identiche condizioni di Poggioreale. Visto che il Ministro è caduta dalle nuvole dicendo di non sapere, perche allora non la portiamo noi a visitare tutte le carceri simili a Poggioreale?......
Forse il nostro Ministro non ha capito che il nostro mister Tamburino e mister Pagano non le faranno vedere mai realtà come Poggioreale, ma continueranno a portarla nelle poche carceri dove qualcosa almeno funziona. Facciamo un invito alla Ministra Cancellieri, mettiamole a disposizione un gruppo di poliziotti penitenziari che conoscono bene le realtà delle carceri e portiamola a visitare l'infermo carcere del nostro paese. Naturalmente con una promessa, che dopo aver visto la realtà delle cose, e non quello che gli hanno fatto vedere, che provveda subito a rimuovere mister Tamburino e Pagano.
Il SAPPe potrebbe cogliere questa occasione e speriamo che la Ministra accolta l'invito.

Di  Poliziotto Penitenziario  (inviato il 19/07/2013 @ 09:24:41)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.87.119.171


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

3 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione