Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Bollate: omicida non rientra in carcere dopo un permesso premio

Polizia Penitenziaria - Bollate: omicida non rientra in carcere dopo un permesso premio


Notizia del 30/04/2014 - MILANO
Letto (1120 volte)
 Stampa questo articolo


Ancora un’evasione, di nuovo per un mancato rientro da un permesso premio. A pochi giorni di distanza dal caso di Filippo De Cristofaro, il “killer del catamarano” condannato all’ergastolo per l’omicidio di una skipper, da Bollate arriva la notizia del mancato rientro in carcere di un altro detenuto. Si tratta di un tunisino condannato per omicidio e che avrebbe dovuto scontare la pena fino al 2020. Si chiama Ballouti Moncef ed è ricercato da domenica, da quando cioè non è rientrato dopo un permesso premio.

Detenuto evaso anche da Monza - “Due giorni fa non è tornato dall’ennesimo permesso – conferma il vice capo del Dap, il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, Luigi Pagano – L’anno prossimo poteva aspirare ai servizi sociali. Il direttore del carcere non si spiega ancora cosa sia potuto succedere, visto che il suo comportamento è stato sempre irreprensibile. È anche possibile – hanno fatto sapere – che gli sia successo un incidente”. E il detenuto di Bollate non è l’unico a essere scomparso negli ultimi giorni: ieri un altro uomo, un marocchino di 39 anni, è evaso dal carcere di Monza.
fanpage
 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

3 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

4 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

5 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

6 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

10 C’era una volta la sentinella