Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Bologna Pratello: chiesto il processo per l'ex Direttore e due poliziotti penitenziari

Polizia Penitenziaria - Bologna Pratello: chiesto il processo per l'ex Direttore e due poliziotti penitenziari


Notizia del 16/06/2013 - BOLOGNA
Letto (2555 volte)
 Stampa questo articolo


 

Carcere minorile di Bologna Pratello: chiesto l'inizio del processo per l'ex Direttore e due Agenti della Polizia Penitenziaria

Per non aver fatto rapporto su una violenza sessuale commessa nel settembre 2011 da due detenuti del carcere minorile di Bologna, ai danni di un terzo giovane anche lui ristretto in una cella del penitenziario di via del Pratello, l'ex direttore dell'istituto, Lorenzo Roccaro, e due agenti della Polizia Penitenziaria andranno a processo.

La Procura di Bologna (pm Rossella Poggioli e Antonello Gustapane), infatti, citerà in giudizio i tre, chiedendo al tribunale una data per l'udienza. Con loro andrà a giudizio anche uno dei due responsabili della violenza sessuale, adesso ventenne, perché il 27 giugno 2012, durante il processo al tribunale dei Minori riguardante quell'episodio (conclusosi con due condanne, a quattro anni e quattro mesi e a tre anni e quattro mesi), minacciò di morte un teste, con un gesto inequivocabile.

Il processo ai quattro è una parte di un'ampia inchiesta. La scorsa estate la Procura aveva inviato 35 avvisi di fine indagini per tutta una serie di presunti abusi e reati non denunciati, ad altrettanti indagati, tra cui agenti e ufficiali della Polizia Penitenziaria, educatori ed operatori sanitari. A gennaio 2012, dopo la scoperta dell'indagine penale, il Ministero aveva rimosso i vertici dell'istituto di pena (il direttore del carcere Lorenzo Roccaro, il direttore del Centro di giustizia minorile Giuseppe Centomani e il comandante della Polizia Penitenziaria Aurelio Morgillo).

ANSA

Inchiesta al minorile del Pratello: non solo abusi, ma anche ammanchi di cassa

Abusi al minorile del Pratello: rimossi Direttore CGM, Direttore e e Comandante 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Carceri, salta la riforma: primo atto del nuovo Governo

3 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

4 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

9 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Giunge gradito … graditissimo il saluto del Ministro Orlando

6 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

7 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

8 L’elogio funebre di Nicolò Amato a Giuseppe Falcone

9 Il pericolo radicalizzazione nelle carceri italiane

10 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela