Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Boss mafiosi coltivano l’’orto del carcere di Secondigliano: Lumia, fare chiarezza

Polizia Penitenziaria - Boss mafiosi coltivano l’’orto del carcere di Secondigliano: Lumia, fare chiarezza


Notizia del 18/12/2014 - NAPOLI
Letto (2156 volte)
 Stampa questo articolo


“Quali siano i motivi che hanno portato alla scelta delle persone citate tra i circa 1.000 detenuti non lavoratori che vivono in condizioni di estrema emarginazione, per coltivare il tenimento agricolo della casa circondariale di Secondigliano; se il Ministro in indirizzo intenda intervenire con appositi provvedimenti di competenza al fine di evitare che a detenuti di questo calibro possano essere fatte simili concessioni”. Sono queste le domande rivolte dal senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione parlamentare antimafia, con un’interrogazione presentata al Senato ed indirizzata al ministro della Giustizia Andrea Orlando.

“Dal servizio – si legge nell’interrogazione – mandato in onda il 30 novembre 2014 dalla trasmissione televisiva "Report" su Rai3 si apprende che nel carcere di Secondigliano (Napoli) sono detenuti più di 1.300 soggetti. Di questi sembrerebbe che soltanto 6 o 7 coltivino l'orto dell'istituto penitenziario. Si tratta di detenuti sottoposti al trattamento di "alta sicurezza", per lo più ergastolani che provengono dalla criminalità organizzata come mafia, 'ndrangheta, sacra corona unita e che, in passato, sono stati sottoposti al regime del 41-bis”.

politicamentecorretto.com

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

7 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum