Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Braccialetto elettronico: autorizzati anche a Catania per i detenuti ai domiciliari

Polizia Penitenziaria - Braccialetto elettronico: autorizzati anche a Catania per i detenuti ai domiciliari


Notizia del 11/04/2014 - CATANIA
Letto (1497 volte)
 Stampa questo articolo


Anche a Catania, così come avviene già in altre parti d'Italia, i detenuti agli arresti domiciliari potrano essere controllati a distanza. Ne ha ufficialmente dato notizia ieri mattina il presidente dell'ufficio del Gip di Catania, Nunzio Sarpietro, il quale ha diramato il provvedimento che rende pienamente operativa l'applicazione della misura degli arresti domiciliari con il controllo elettronico, ovvero il cosiddetto braccialetto elettronico.

Il presidente Sarpietro, nell'occasione, ha voluto dare «atto dell'orientamento di politica di contrasto al crimine del legislatore, che è indirizzata all'utilizzo del carcere come extrema ratio, dando, dove possibile, la preferenza agli arresti domiciliari, che potrebbero diventare la misura cautelare da preferire in prima battuta dai giudici, risultando, invece, quasi subordinata l'applicazione della misura del carcere».

Con questo tipo di misura, è evidente, dovrebbero lasciare gli istituti di detenzione tantissimi indagati o imputati per reati di vario genere, decongestionando, di fatto, le strutture carcerarie. Una situazione che andrebbe ad incidere sull'affollamento delle carceri, rendendo le condizioni di detenzione più dignitose (si è detto tante volte di celle che ospitano più detenuti di quelli che potrebbero), ma che pure, diciamolo chiaramente, garantirebbe allo Stato un certo risparmio. Basti pensare alla questione pasti da fornire a chi si ritrova ristretto in carcere.

Non è tutto, in ogni caso. Perché stando a sommarie stime il braccialetto elettronico, a regime, dovrebbe comportare un risparmio di 60-70 milioni di euro l'anno, facendo anche diminuire il numero di rappresentanti delle forze dell'ordine utilizzati per questo genere di controlli e che potrebbero essere utilizzati, di contro, in altre e forse più importanti attività investigative.

Lasicilia 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

3 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

4 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

5 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

8 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

9 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

10 Infame spia degli sbirri: così è iniziato il tentativo di rivolta al carcere minorile di Milano


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

9 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera