Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Calci pugni e morsi: detenuto rom aggredisce Comandante del carcere di Monza

Polizia Penitenziaria - Calci pugni e morsi: detenuto rom aggredisce Comandante del carcere di Monza


Notizia del 26/05/2016 - MILANO
Letto (6499 volte)
 Stampa questo articolo


Una volta disarmato, ha aggredito gli agenti con calci, pugni e morsi. Protagonista della vicenda un detenuto del carcere di Monza, di etnia rom e con fine pena nell'agosto 2016, che è stato messo in isolamento. Alfonso Greco, segretario regionale di Sappe Lombardia (il sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria) spiega che il detenuto "è già noto ad aggressioni al personale. Nel dicembre scorso infatti era stato trasferito dalla casa circondariale di Busto Arsizio per motivi di ordine e sicurezza".

Questa mattina, racconta Greco, era stato accompagnato nell'infermeria del carcere per una visita odontoiatrica. Come da prassi è stato perquisito dagli agenti, che gli hanno trovato addosso il punteruolo. Lui si è giustificato dicendo che gli serviva per difendersi dalle aggressioni dei detenuti arabi. Da qui la decisione dell'isolamento, che l'uomo non ha gradito.

Ha iniziato a insultare il comandante del reparto, tentando di colpirlo, e poi ha aggredito con calci, pugni e morsi gli agenti. "Nei 200 penitenziari del Paese - aggiunge il segretario generale del Sappe, Donato Capece - l'affollamento nelle celle resta significativamente alto rispetto ai posti letto reali, quelli davvero disponibili, non quelli che teoricamente si potrebbero rendere disponibili. Un altro problema è la mancanza di lavoro, che fa stare nell'apatia i detenuti".

Capece denuncia anche l'insufficenza dell'organico della Polizia Penitenziaria, che "è sotto di 7 mila unità. Il carcere non può continuare con l'esclusiva concezione custodiale che lo ha caratterizzato fino ad oggi".

ilgiornale.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

4 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

5 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

6 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

7 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

8 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

9 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

10 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946