Ottobre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Ottobre 2017  
  Archivio riviste    
Cancellieri, "Detenuti speciali in Sardegna? Li gestiremo"

Polizia Penitenziaria - Cancellieri,


Notizia del 02/02/2014 - SASSARI
Letto (1361 volte)
 Stampa questo articolo


Detenuti speciali in Sardegna? Annamaria Cancellieri non conferma ma non smentisce nemmeno l'ipotesi dell'arrivo di detenuti in regime di 41 bis e di alta sicurezza nell'isola. "La particolarità di questa regione è che ci sono più posti di quanti siano i detenuti sardi. Sono comunque situazioni che seguiremo con attenzione in modo che non si creino situazioni di disagio per la popolazione".

Il Ministro della Giustiza era arrivato in mattinata ad Alghero in visita al carcere"Giuseppe Tomasiello", accompagnata dai senatori del Pd Luigi Manconi e Silvio Lai. La guardasigilli è stata accolta nell'istituto dal provveditore regionale dell'Amministrazione Penitenziaria per la Sardegna Gianfranco De Gesu, dal direttore del carcere Elisa Milanesi e dal comandante del locale reparto di Polizia Penitenziaria Antonello Brancati. Sulla struttura algherese la Cancellieri ha speso parole di elogio: "Impressione ottima, perché nell'arco di tempo piuttosto breve sono stati fatti dei lavori significativi e questo diventa un carcere modello per quella che viene definita la media detenzione".

"Qui i detenuti hanno fino a nove ore di aria, quindi abbiamo superato l'obiettivo che era di otto" ha sottolineato la Guardasigilli, "i detenuti circolano liberamente all'interno dell'istituto e hanno lo spazio per le attività lavorative e le attività ludiche. Quindi è un bel modello che induce all'ottimismo, perché è realizzato in una struttura che ha la sua storia. Questo è uno dei carceri più antichi d'Italia e qui siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo che vogliamo raggiungere in tutte le carceri italiane. La Cancellieri ha poi voluto delineare una panoramica della situazione in evoluzione delle carceri isolane: non soltanto non ha escluso l'arrivo dei detenuti in regime di 41 bis (nel carcere sassarese di Bancali), ma ha confermato la chiusura a breve del carcere di Buoncammino a Cagliari e l'apertura della nuovissima struttura carceraria a Uta. "Siamo in dirittura d'arrivo", ha detto il ministro.

E' stata poi annunciata dal senatore del Pd Luigi Manconi a breve, probabilmente entro febbraio, anche l'apertura a Senorbì di una struttura penitenziaria che potrà ospitare detenute con bambini da 0 a 3 anni. "In Italia mediamente - ha detto il senatore democratico - 50 bambini di quell'età vivono in carcere con le mamme. In tutto il paese ci sono due strutture idonee ad ospitare bambini di quell'età figli di detenute, senza creare traumi per via delle sbarre, delle divise degli odori e dei rumori tipici di un carcere. Di queste strutture ce n'è una a Milano e una a Venezia, altre sono in fase di realizzazione e una è un fase di completamento a Senorbì".

Tiscali

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il boss Michele Zagaria simula suicidio durante videoconferenza: ecco il filmato del TG2

2 Arrestati due Poliziotti penitenziari alla Dozza e altri due indagati: detenuti del carcere di Bologna controllati dalla ''ndrangheta e dai casalesi

3 Roberto Spada trasferito nel carcere di Tolmezzo in alta sicurezza: per il DAP è un detenuto ad elevata pericolosità

4 La fidanzata: porti la divisa in modo indegno. Poliziotto penitenziario consegnava telefoni e droga in carcere a Bologna

5 Gravissime affermazioni di Consolo sulla lotta alla mafia: Movimento 5 Stelle contro lo smantellamento di fatto del GOM e del 41-bis

6 Agente penitenziario arrestato per intralcio alla giustizia e falso nel carcere di Milano San Vittore Francesco Di Cataldo

7 E'' morto il mafioso Salvatore Riina

8 Detenuti navigavano su internet con la connessione del Comune: sessanta Agenti di Polizia Penitenziaria hanno setacciato l''istituto di Airola

9 Arrestato Poliziotto penitenziario del carcere minorile del Beccaria: spacciava droga e affittava cellulari ai detenuti

10 Bambino neonato utilizzato durante i colloqui in carcere per consegnare droga e telefonino al padre detenuto


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il fallimento dell''amministrazione penitenziaria che si vuol far pagare alla Polizia Penitenziaria

2 Le grandi manovre per depotenziare la Polizia Penitenziaria: un gioco a somma zero che porterà alla sconfitta di tutti

3 Congedo programmato e malattia

4 Impedire l’accesso e l’utilizzo dei telefonini in carcere è possibile. Perché il DAP non agisce?

5 Cacciati dalla sede centrale torneranno a lavorare in periferia, ma nel frattempo ...

6 Cari provveditori: la matematica non è un opinione

7 Concorso vice ispettori di Polizia Penitenziaria. Interrogazione parlamentare sui ritardi del DAP

8 La legge è uguale per tutti ma per qualcuno è un po’ più uguale

9 Il Messaggero: stanziati fondi per rinnovo contratto polizia, dovrebbero essere circa 100 euro a regime

10 Interpellanza parlamentare M5S: chi sta smantellando il 41-bis e perché?