Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Cane "Pepe" dei cinofili della Polizia Penitenziaria inchioda semilibero con droga nel retto al rientro in carcere

Polizia Penitenziaria - Cane


Notizia del 07/01/2013 - TARANTO
Letto (2816 volte)
 Stampa questo articolo


Ancora una brillante operazione del gruppo regionale cinofili antidroga della Polizia Penitenziaria che, impiegato nel servizio di prevenzione e contrasto contro l’ingresso di droga all’interno penitenziario del capoluogo Jonico, il giorno 4 gennaio u.s. ha arrestato in fragranza di reato un detenuto semilibero di anni 44 di Andria.

Infatti lo stesso, insieme ad altri detenuti semiliberi, rientrato dal permesso-premio concesso per le festività natalizie, al fine di eludere i controlli previsti in tali circostanze, aveva nascosto 5 stecche di hashish del peso di circa 58 grammi nella zona rettale.

Forse l’avrebbe fatta franca se ai normali controlli non avesse presenziato anche il cane Pepe, il quale grazie al suo olfatto ed alla sua determinazione ha segnalato che qualche cosa non andava.

Così il detenuto semilibero è stato sottoposto ad una accurata perquisizione ed a un controllo medico che hanno permesso di recuperare la sostanza stupefacente.

Proprio nei mesi scorsi il SAPPE aveva protestato in maniera vivace contro l’Amministrazione Penitenziaria che aveva di fatto smantellato il distaccamento cinofilo pugliese, nonostante la grave emergenza presente nella regione, dove si utilizzano i metodi più svariati per cercare di far entrare la droga in carcere.

Quelle proteste hanno ottenuto il risultato di ricostruire il nucleo regionale cinofili che allo stato schiera n.7 unità che potranno contribuire in maniera determinante a combattere una battaglia tanto dura quanto importante per troncare una volta per tutte l’ingresso di sostanze stupefacenti all’interno delle carceri pugliesi.

Sappe Informa

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

6 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

7 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

8 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti

9 Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada

10 Danneggiò le auto dei Poliziotti nel parcheggio del carcere di Ancona: individuato grazie alle telecamere


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

4 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

5 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

6 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Anche i mafiosi hanno fame