Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Caposcorta chiede rinvio partenza di 10 minuti: comandante traghetto Toremar se ne infischia

Polizia Penitenziaria - Caposcorta chiede rinvio partenza di 10 minuti: comandante traghetto Toremar se ne infischia


Notizia del 02/09/2014 - LIVORNO
Letto (4549 volte)
 Stampa questo articolo


“Questa mattina dobbiamo registrare un altro brutto episodio che vede protagonista Toremar nei confronti del personale di Polizia Penitenziaria di stanza a Pianosa”. Lo scrive in una nota il Consigliere regionale Maria Luisa Chincarini, che racconta quanto è avvenuto. “A seguito di un’ordinanza del Giudice di Sorveglianza di Pisa, quattro detenuti dovevano essere tradotti dal Don Bosco al carcere di Pianosa. Con loro, oltre la scorta, c’erano anche una suora e tre edutacori e il gruppo si stava dirigendo in treno da Pisa al porto di Piombino.

A Cecina il convoglio ha avuto un guasto, accumulando un ritardo. La Polizia Penitenziaria ha preso contatto diretto con il comandante della nave chiedendo di posticipare la partenza di soli dieci minuti per consentire la traversata anche dei quattro detenuti, ma questo non è stato possibile senza un’esplicita autorizzazione della Capitaneria di Porto che il comandante non ha avuto la premura e l’accortezza di richiedere.

E così il gruppo è stato costretto a imbarcarsi successivamente per Porto Ferraio, all’Elba, e da lì spostarsi in auto al Porto di Marina di Campo da dove i detenuti sono stati portati a Pianosa da una lancia della Polizia Penitenziaria, con un costo per la collettività superiore ai 400 euro”.

“E’ possibile che in tempi di crisi e di gravi ristrettezze economiche per le forze dell’ordine si debba essere costretti a sperperare denaro a causa della mancata collaborazione di un’azienda privata?”, si domanda Chincarini. “Perché Toremar si ostina a mettere i bastoni tra le ruote a questi onesti servitori dello Stato? Già la compagnia marittima ha rifiutato di effettuare per i sei dipendenti del carcere di Pianosa le stesse tariffe agevolate di cui gode il personale del carcere di Porto Azzurro, adesso questo ennesimo schiaffo. Toremar ha intenzione di collaborare con lo Stato Italiano oppure no?

La continuità di collegamento è un diritto per tutti e garantirla è un dovere per la compagnia. Questo atteggiamento di disinteresse è inaccettabile e offensivo per tutti”. “A seguito di questo ennesimo ingiustificabile episodio ho preso contatti con l’Assessore ai Trasporti Ceccarelli”, continua Chincarini. “E mi adoprerò in Consiglio regionale presentando un atto che impegni la Giunta regionale ad attivarsi nei confronti di Toremar affinché non sia più di ostacolo al personale del carcere di Pianosa”.

gonews.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Airola, clamorosa fuga dal carcere minorile. Sappe: evasione prevedibile: sicurezza era al minimo

7 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

8 Bordighera, Carabiniere investe un agente di Polizia Penitenziaria: si segue la pista passionale

9 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

10 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

3 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

4 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

5 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

6 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

7 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

8 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato

9 Riordino delle carriere: il Governo tuteli sindacati e co.ce.r. che sostengono il progetto del riordino contro la disinformazione

10 Chi chiede il rinvio del riordino pensa agli interessi del singolo e non a quelli di tutti ...