Ottobre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Ottobre 2017  
  Archivio riviste    
Carcere di Airola: comunicato del Procuratore che indaga sui ritrovamenti dei telefoni e sim nel carcere minorile

Polizia Penitenziaria - Carcere di Airola: comunicato del Procuratore che indaga sui ritrovamenti dei telefoni e sim nel carcere minorile


Notizia del 13/11/2017 - BENEVENTO
Letto (1734 volte)
 Stampa questo articolo


Una scheda dati da utilizzare in uno smartphone per la connessione internet, tre antenne per la captazione di un segnale wifi e droga: è il materiale sequestrato all'interno dell'Istituto di detenzione minorile di Airola (Benevento) in seguito ad una serie di perquisizioni da parte degli agenti del Nucleo investigativo centrale della Polizia Penitenziaria con il supporto dei colleghi di Napoli, su disposizione della Procura di Benevento che coordina le indagini su una serie di episodi registrati nei mesi scorsi all'interno dell'istituto di pena minorile sannita.

LEGGI IL COMUICATO STAMPA DELLA PROCURA

Le indagini hanno preso il via dopo il ritrovamento nell'edificio di alcuni telefoni cellulari utilizzati per postare su alcuni social network foto che, secondo l'accusa, sarebbero servite «a confermare e rafforzare la posizione di baby boss dell'hinterland napoletano». A cinque detenuti sono stati notificati avvisi di garanzia per ricettazione (dei telefoni cellulari) in concorso con altre persone ancora da identificare. Le perquisizioni, che hanno riguardato tutti i detenuti, sono state effettuate da oltre 60 agenti ed hanno riguardato tutti gli ambienti dell'istituto di pena minorile.

Secondo l'accusa, «dai preliminari accertamenti eseguiti dagli informatici del Nic è stato rilevato che le connessioni Wi Fi sono avvenute grazie ad una serie di hot spot gratuiti e privi di password, tra i quali anche il Wi Fi Free in uso nel comune di Airola». «Le indagini - dice il procuratore di Benevento Aldo Policastro - proseguono a ritmo serrato attraverso una attività investigativa che nei prossimi giorni, a seguito degli elementi raccolti, vedrà ulteriormente impiegato il Nic della Polizia Penitenziaria e i magistrati della Procura per fare piena luce sul possibile coinvolgimento di altre persone».

ilmattino.it

Detenuti navigavano su internet con la connessione del Comune: sessanta Agenti di Polizia Penitenziaria hanno setacciato l''istituto di Airola

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Dimezzata la Banda musicale della Polizia Penitenziaria: lo prevederebbe decreto collegato alla manovra finanziaria

2 Il boss Michele Zagaria simula suicidio durante videoconferenza: ecco il filmato del TG2

3 Arrestati due Poliziotti penitenziari alla Dozza e altri due indagati: detenuti del carcere di Bologna controllati dalla ''ndrangheta e dai casalesi

4 Agente penitenziario ucciso da tre batteri in ospedale: alla vedova un milione di euro di risarcimento

5 Roberto Spada trasferito nel carcere di Tolmezzo in alta sicurezza: per il DAP è un detenuto ad elevata pericolosità

6 Gravissime affermazioni di Consolo sulla lotta alla mafia: Movimento 5 Stelle contro lo smantellamento di fatto del GOM e del 41-bis

7 Detenuti navigavano su internet con la connessione del Comune: sessanta Agenti di Polizia Penitenziaria hanno setacciato l''istituto di Airola

8 Detenuto tunisino accusa dieci Agenti penitenziari di lesioni a San Vittore. E'' in carcere per tentato omicidio e accusò altri Agenti di Velletri

9 E'' morto il mafioso Salvatore Riina

10 Arrestato Poliziotto penitenziario del carcere minorile del Beccaria: spacciava droga e affittava cellulari ai detenuti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Esuberi personale di Polizia Penitenziaria, dubbi sulla gestione del DAP. Interrogazione parlamentare di Maurizio Gasparri

2 Carceri, mille leggi per un solo risultato: torna il sovraffollamento

3 Il fallimento dell''amministrazione penitenziaria che si vuol far pagare alla Polizia Penitenziaria

4 Le grandi manovre per depotenziare la Polizia Penitenziaria: un gioco a somma zero che porterà alla sconfitta di tutti

5 Cari provveditori: la matematica non è un opinione

6 E'' meglio scegliere a chi dare la colpa che cercare le cause del disastro penitenziario

7 Evasione di Favignana: “Non importa quanto vai piano, l''importante è che non ti fermi"

8 Interpellanza parlamentare M5S: chi sta smantellando il 41-bis e perché?

9 Amministrazione penitenziaria in piena zona retrocessione. Ci vorrebbe Zamparini con i suoi tanti esoneri

10 I richiami e le ipocrisie dell’Europa sulle carceri italiane