Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Carcere di Bari: detenuto sbatte la porta della cella contro Agente di Polizia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Carcere di Bari: detenuto sbatte la porta della cella contro Agente di Polizia Penitenziaria


Notizia del 14/05/2013 - BARI
Letto (2546 volte)
 Stampa questo articolo


Aggressioni in carcere: detenuto sbatte la porta della cella contro Agente di Polizia Penitenziaria nel carcere di Bari.

''Ancora tensione nel carcere di Bari. Ieri un detenuto ha aggredito un agente della Polizia Penitenziaria, facendolo urtare violentemente contro il cancello di ferro della cella, riportando varie contusioni con una prognosi di circa 15 giorni''. E' la denuncia di Federico Pilagatti, segretario nazionale del Sappe, sindacato autonomo Polizia Penitenziaria, che in una nota spiega: ''Si tratta dello stesso detenuto che 15 giorni fa si era reso responsabille dell'aggressione a un altro agente, e come 'premio' dopo la prima aggressione, gli era stata autorizzata piu' liberta' d'azione''.

Da mesi il Sappe, prosegue la nota, ''sta denunciando con una serie di comunicazioni alla direzione del carcere di Bari e al provveditore regionale, il grave stato di degrado in cui e' caduto il penitenziario, che non consente piu' ai poliziotti penitenziari di poter effettuare la propria attivita' lavorativa in condizioni serene''. Ma ''le preoccupazioni del Sappe sono sempre state ignorate e respinte -sottolinea Pilagatti- nonostante i livelli di sicurezza si sia ridotto in maniera paurosa''.

''A questo punto -prosegue il segretario nazionale del Sappe- per riportare la legalita' nel carcere barese ormai allo sbando, e' necessario l'intervento urgente dell'Amministrazione regionale e nazionale con uomini e mezzi che riportino la situazione sotto controllo'', perche' ''il clima e' molto preoccupante e drammatico. Qualora nel piu' breve tempo possibile non ci saranno i provvedimenti auspicati -conclude Pilagatti- il Sappe annuncia una manifestazione di protesta davanti al carcere di Bari con azioni eclatanti per far conoscere ai media e ai cittadini come si e' ridotto il penitenziario barese''.

bari.repubblica.it

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Caos al carcere di Prato: detenuto picchia agente, fuoco nelle celle

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Pensionamento anticipato per Forze Armate, Polizia e Vigili del Fuoco, in arrivo cambiamenti nel 2019

10 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Ministro nuovo. Sistema vecchio

2 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

3 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

4 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Tempo di bilanci per il Ministero della Giustizia

7 In sezione comme a la guerre

8 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

9 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

10 L’origine dei tatuaggi e l’implicazione del carcere